Home > Moda e fashion > KidWear Milano Fashion Vibes a Firenze il 1° giugno 2021

KidWear Milano Fashion Vibes a Firenze il 1° giugno 2021

scritto da: Cristinavannuzzi | segnala un abuso

KidWear Milano Fashion Vibes a Firenze il 1° giugno 2021

Si celebra il 1° giugno prossimo la Giornata internazionale del bambino. L’obiettivo è sensibilizzare governi, istituzioni e famiglie sulla necessità di difendere e tutelare i minori. La Giornata internazionale del bambino, istituita nel 1925 durante la Conferenza Mondiale sul Benessere dei Bambini di Ginevra, si propone di concentrare l’interesse di tutti sulla missione dell’UNICEF: lavorare sulla responsabilità condivisa per promuovere una pace duratura e salvaguardare il futuro dei più piccoli. Una missione che resta difficile da compiere in molti Paesi sferzati dai conflitti.


Giornata internazionale del bambino

1° giugno 2021 - UNICEF: pace globale per il futuro dei piccoli

Si celebra il 1° giugno prossimo la Giornata internazionale del bambino. L’obiettivo è sensibilizzare governi, istituzioni e famiglie sulla necessità di difendere e tutelare i minori. La Giornata internazionale del bambino, istituita nel 1925 durante la Conferenza Mondiale sul Benessere dei Bambini di Ginevra, si propone di concentrare l’interesse di tutti sulla missione dell’UNICEF: lavorare sulla responsabilità condivisa per promuovere una pace duratura e salvaguardare il futuro dei più piccoli. Una missione che resta difficile da compiere in molti Paesi sferzati dai conflitti.

E la moda, con i suoi colori, l’allegria e la speranza necessari a ripartire dopo la pandemia, serve anche per attirare l’attenzione pubblica sulla Giornata internazionale del bambino e i sui suoi temi. Yuliia Palchykova, cool hunter moscovita alla continua ricerca di nuove proposte di designer da tutto il mondo, terminata con successo la 36° edizione in digitale della Vancouver Fashion Week di aprile, crea una sfilata virtuale di abbigliamento bimbo per aziende dell’Est. L’edizione KIDWEAR del suo RunWay Show Milano Fashion Vibes animerà le strade di una bellissima Firenze dal 1° al 3 giugno 2021, dimostrando che la digitalizzazione e l'innovazione tecnologica rappresentano un'importante risorsa in grado di rivoluzionare completamente l'industria della moda, consentendole di evolversi in un modello di riferimento responsabile.

Numerose aziende sono da mesi costrette ad affrontare inevitabili difficoltà di mercato che spesso si ripercuotono sulla vita dell’impresa e sulla sua organizzazione. Ma per i produttori di moda junior dell’Est gli impedimenti sono uno stimolo a cambiare, progettare, riposizionare, rilanciare. È tramontata l'era di colori e modelli troppo classici e monotoni nell’abbigliamento per bambini: oggi, numerose aziende producono modelli eleganti o sportivi ma sempre alla moda, trasmettendo al bambino il senso dell’estetica fin da subito, dettando tendenze che guardano alla modernità senza dimenticare le tradizioni culturali, mirando all'alta qualità e all'autenticità stilistica dei prodotti, disponibili però a prezzi accessibili.

Dal 1° al 3 giugno 2021, Kidwear RunWay Show Fashion Vibes presenterà 5 designer:

Il primo giorno

1° giugno ore 12:00 

SOFYA TERESCHINA (Russia) 

PODIUMKIDS (Russia)

 

Il secondo giorno

2 giugno ore 12.00 

AIREN KIDS (Russia) 

 

Il terzo giorno

3 giugno ore 12.00 

ELSA FAIRY DRESSES (Ucraina) 

DIMANCHE KIDS (Corea del Sud)

 

Le aziende produttrici dell’Est hanno conquistato il loro posto nel mercato dell'abbigliamento per bambini con un “look adulto”, allontanandosi dal solito “outfit infantile” ed esprimendo al meglio la visione dei loro designer e i risultati dei loro progetti e della loro ricerca di forme, temi e materiali, che guardano alle nuove generazioni e al tema della sostenibilità. La ricerca dei designer della “next generation” genera collezioni moderne, dai tessuti stampati, bretelle, borse, fasce, allontanandosi dalla palette classica dell’abbigliamento bimbo – la limitata gamma di azzurro, rosa e bianco – usando colori più adulti come il cammello, il grigio, il verde, l’arancio, e utilizzando seta, broccato, tulle e strass Swarovski. Articoli sui designer di moda bambino, oltretutto, sono inclusi nelle riviste più trendy e nelle recensioni dei blogger più famosi nel campo della moda e del design.

MEDIA PARTNER 

Un ringraziamento speciale a

LA BELLE KIDS MAGAZINE (USA)

BACHIA KIDS MAGAZINE – Julio SancezVelo (Brasile) 

MODNY DOM – Beatris Malahova (Russia)

VDG (Italy) 

DMGMODA – Giovanni Di Marco (Italia) 

Natalia Eclectic (Italia) 

Ladys.by – Svetlana Kovalchuk (Bielorussia)

Ash Magazine – Aleksandra Bushma (Bielorussia)

Salon 375 – Tatiana Keizerova (Bielorussia)

Kult.by – Natallia Kondratenko (Bielorussia)

Ketty Carraffa – opinionista TV (Italia)

Celebrity TV – Olga Svetlaya

Fashion Star TV  ( Ukrainian Fashion - intellectual magazine about fashion and show business stars in Ukraine) Fashion Star TV – (Ukrainian TV channel about fashion and show business stars).

 

FASHION VIBES TEAM

IG @fashionvibesmilano

Yuliia Palchykova 

+393283484027 

www.fashion-vibes.com

 @_fashionvibesmilano 


Fonte notizia: http://www.fashion-vibes.com


cultura | fashion | arte | eventi | unicef | bambini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Vancouver Fashion Week sulla piattaforma web di RunWay Show Fashion Vibes


PODIUMKIDS alla Giornata Internazionale del Bambino a Firenze


5a edizione della Fashion Vibes Evolution alla Milano Fashion Week Woman's 2021


Designer dall'Est alla Milano FWW 2021 la World Fashion Union


3a Edizione Fashion Vibes alla MFW


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CALICI D'ARTE A REGGIO CALABRIA

CALICI D'ARTE A REGGIO CALABRIA
È in programma domenica 3 luglio alle ore 18,30, presso i locali dell'Art Gallery L'A Gourmet L'Accademia, l'incontro di presentazione della mostra di Elisabetta Rogai, Calici D'Arte a cura di Elmar Elisabetta Marcianò. L'evento, promosso dall'associazione culturale Inside in sinergia con L'Art Gallery, il comune di Reggio Calabria e il comune di Palizzi è un viaggio straordinario e affascinante narrato grazie all'Enoarte. La Rogai, artista che ha esposto in tutto il mondo, infatti ha ideato una tecnica particolare che vede l'utilizzo del vino per creare le sue eccezionali opere coinvolte in un lungo e complesso progetto che si svolgerà in più momenti durante l'arco di due mesi. All'incontro con gli organi di informazione prenderanno parte, fra gli altri, le autorità politiche di Reggio e Palizzi, Elisabetta Rogai. Presenti, inoltre, Elmar Elisabetta Marcianò curatrice della mostra, Filippo Cogliandro, chef, Vincenzo Maria Romeo, presidente Inside, i rappresentanti titolari delle cantine e le altre realtà che hanno aderito al progetto. CALICI D’ARTEL’EnoArte® di Elisabetta Rogai dalla Toscana a Reggio Calabria È in programma domenica  3 luglio alle ore 18,30, presso i locali dell'Art Gallery L'A Gourmet L'Accademia, l'incontro di presentazione della mostra di Elisabetta Rogai, Calici D'Arte a cura di Elmar Elisabetta Marcianò. L'evento, promosso dall'associazione culturale Inside in sinergia con L'Art Gallery, (continua)

A CANTINE APERTE 2022 IL FASHION CELEBRA IL VINO

A CANTINE APERTE 2022 IL FASHION CELEBRA IL VINO
Cantine Aperte in Umbria, in questa edizione, è stata l’occasione non solo per conoscere e apprezzare il vino umbro e l’impegno dei tanti produttori locali, ma anche per riflettere su alcune tematiche di attualità per il settore, tra cui il bere consapevole, la sostenibilità e la solidarietà e sullo sfondo, il glamour della linea Crazy Charlotte by Hanna Moore Milano ammirata nello stand dello Spazio Vintage di Ilenia Votini ospitata dalla Cantina Goretti dove Miss Universo Umbria 2022, con Lavinia e Sofia, hanno presentato gli outfit della nuova Linea.   CANTINE APERTE IN UMBRIA 2022 Divertimento, convivialità e fashion Spazio Vintage di Ilenia Votini    Arrivato alla sua 30esima edizione, l’evento di Movimento Turismo del Vino, Cantine Aperte, è tornato, Sabato 28 e Domenica 29 Maggio, per regalare due magnifiche giornate all’insegna del divertimento, del gusto, della convivialità e ar (continua)

TUTTO IL BUONO DELLA LEGALITA'

TUTTO IL BUONO DELLA LEGALITA'
Due tavole rotonde: una apparecchiata con istituzioni e scuola per discutere sulla lotta al business della criminalità e le opportunità per i giovani nel Food; l’altra, invece, per la degustazione del Menù della Legalità firmato chef Cogliandro. Giovedì 28 aprile, sarà lui, l’ambasciatore antiracket per la ristorazione in Italia e nel mondo, insieme alla brigata degli studenti dell’Alberghiero ITIS Ferrari, a mettere nei piatti tutto il buono della legalità attraverso i prodotti del territorio accuratamente selezionati dai ragazzi del ProfAgri di Salerno.  “EDUCARE ALLA SOCIALITÀ, COMINCIA DAL CAMPO”approvato con D.D. n. 408 del 26/11/2018 - Atto di concessione del 27/02/2019TUTTO IL BUONO DELLA LEGALITÁ:la lotta al business della criminalità e le opportunità per i giovani nel FoodGiovedì 28 aprile ore 9, ProfAgri di Salerno / ore 18:30 ITIS Ferrari, BattipagliaDue tavole rotonde: una apparecchiata con istituzioni e scuola per discutere (continua)

Il colore di Antonio Nicolò alla tavola di Filippo Cogliandro

Il colore di Antonio Nicolò alla tavola di Filippo Cogliandro
Essenziale, potente il reggino Antonio Nicolò è artista raffinato tutto proteso ad indagare il colore e l’essenza della forma. Dal 6 maggio al 27 Giugno l’Artista è presente all’Accademia Art Gallery di Filippo Cogliandro con la sua personale curata da Elmar Elisabetta Marcianò. Arte e cibo hanno sempre costituito un connubio importante e reciprocamente costruttivo. Un’artista si mostra attraverso diversi linguaggi che vanno da quelli del corpo al costume passando per la pittura e le arti figurative, spesso messi in relazione con la costruzione di installazioni e performance abbinate al cibo, legate dalla fantasia. IL MAGICO COLORE DI ANTONIO NICOLO’“ASTRA”Personale dell’artista all’Accademia Art GalleryReggio Calabria, 6 maggio – 27 giugno  Essenziale, potente il reggino Antonio Nicolò è artista raffinato tutto proteso ad indagare il colore e l’essenza della forma. Dal 6 maggio al 27 Giugno l’Artista è presente all’Accademia Art Gallery di Filippo Cogliandro con la sua personale curata da El (continua)

Il Nucleo Operativo di Protezione Civile salva vite anche in Italia

Il Nucleo Operativo di Protezione Civile salva vite anche in Italia
Firenze, aprile 2022 - Un ponte che unisce tutto il mondo per salvare vite in Italia. E' quello che stanno realizzando i volontari del Nucleo Operativo Protezione Civile Logistica Trapianti a cui sono state affidate le missioni di trasporto di midollo osseo da tutto il mondo per i pazienti in attesa di trapianto per leucemia in Italia. Il Nucleo Operativo di Protezione Civile da quasi trent'anni leader mondiale nella logistica dei trapianti da oggi smentendo il detto che “nessuno è profeta in patria” è stato scelto come partner per la logistica d’emergenza dai centri trapianti di midollo italiani. Trapianti il Nucleo Operativo di Protezione Civile salva vite anche in Italia Firenze, aprile 2022 - Un ponte che unisce tutto il mondo per salvare vite in Italia. E' quello che stanno realizzando i volontari del Nucleo Operativo Protezione Civile Logistica Trapianti a cui sono state affidate le missioni di trasporto di midollo osseo da tutto il mondo per i pazienti in attesa di trapia (continua)