Home > Moda e fashion > A Firenze Fashion Vibes ha presentato la moda Kid dall'Est

A Firenze Fashion Vibes ha presentato la moda Kid dall'Est

scritto da: Cristinavannuzzi | segnala un abuso

A Firenze Fashion Vibes ha presentato la moda Kid dall'Est

Come per magia, una dopo l’altra, escono dalla trasparenza di una casa di vetro figure aggraziate, sognanti, ambientate in una Firenze che finalmente ritorna a vivere e dà il via alle più celebri fiere della moda – Pitti Uomo e Pitti Bimbo, in onore del quale, all’occasione della Giornata internazionale del bambino, Fashion Vibes ha lanciato sulla sua piattaforma la sfilata virtuale dedicata per la prima volta esclusivamente ai più piccoli.


Kids Fashion Runway Show

 presentato da Fashion Vibes 

a Firenze

 

Come per magia, una dopo l’altra, escono dalla trasparenza di una casa di vetro figure aggraziate, sognanti, ambientate in una Firenze che finalmente ritorna a vivere e dà il via alle più celebri fiere della moda – Pitti Uomo e Pitti Bimbo, in onore del quale, all’occasione della Giornata internazionale del bambino, Fashion Vibes ha lanciato sulla sua piattaforma la sfilata virtuale dedicata per la prima volta esclusivamente ai più piccoli.

Una fatina “moderna”, la testimonial dell’evento, Valentina Ottaviani ha aperto e chiuso da Firenze le giornate del Kids Fashion Runway Show dei brand provenienti dall’Est. Le 3 sfilate virtuali  che sono andate in scena dal 1° al 3 giugno  sulla  piattaforma virtuale di Fashion Vibes  hanno mostrato l’anteprima delle collezioni per bambini dei designer dell’Europa dell’Est, facendo emergere lo straordinario incubatore di tendenze, che ancora una volta investe su ricerca e trasversalità. Le sfilate si sono presentate come un racconto magico, ambientato in una città spettacolare come Firenze, location perfetta per il lancio e l’esposizione di nuovi progetti, che raccontano le mille sfaccettature del lifestyle e del dialogo che si instaura tra le frontiere creative dei concept store più sofisticati.

La piattaforma di Fashion Vibes introduce ancora una volta le sfilate in digitale a causa della pandemia, offrendo uno spazio nuovo virtuale per un progetto espositivo dal forte impatto visivo dedicato al lifestyle del bambino: dal design ai piccoli accessori, dai gadget semplici a quelli all’avanguardia  tecnologica, ma l’elemento chiave che contraddistingue ogni sfilata è stata l’incredibile creatività nella realizzazione delle collezioni. Sfilate dell’universo dell’abbigliamento bimbi  che si presentarono piene di energia e ricche  di sorprese in vista del ritorno al formato fisico, sotto il segno della sicurezza e della voglia di tornare finalmente insieme.  

I designer arrivati dall’Est – AIREN KIDS, PODIUMKIDS, SOFIA TERESHINA, ELSA FAIRY DRESSES e il brand coreano DIMANCHE KIDS - hanno illustrato con grande successo un percorso di stile originale e all’avanguardia. Grazie al sostegno di molti media partner italiani e stranieri ed esperti di kidswear & lifestyle sono riusciti ad offrire una vetrina esemplare alle aziende che si impegnano sul fronte della sostenibilità. 

Da questa magia virtuale è emerso il brand Airen. We Are Different - #wearedifferent è il  motto del marchio, colorato e divertente, che  si sta affermando rapidamente in Russia, creato portare allegria e gioia alle bambine e alle ragazze che lo indossano. Dimanche Kids ha presentato una linea di abbigliamento etico e senza tempo per i più piccoli; il main concept si può  esprimere come  “utopia Fantasy” dato che ogni pezzo della collezione vanta stampe esclusive che conferiscono una qualità pittorica al tessuto e, naturalmente, una sua originalità. La silhouette della collezione “My Mothers Love” di Elsa Fairy Dresses, iconica  e leggera, ha presentato i look evanescenti con orli dalle diverse lunghezze sia per le mamme che per le figlie, connotati  dai tessuti naturali dalle tonalità pastello e ornati con ricami a mano, pietre preziose, cristalli e Swarovsky. La collezione “Vesna 2021” di Podium Kids ha puntato sui colori accesi, brillanti, creando delle stampe che aiutano a sviluppare l'alfabetizzazione visiva e a potenziare la naturale curiosità dei bambini; i tessuti adoperati per la collezione sembravano una tela per il gioco illimitato dell'immaginazione. Ed infine, a chiudere la Kids Fashion Runway Show è stata la sfilata dell’enfant prodige Sofya Tereshina, giovanissima ma ormai conosciuta come designer completa in quanto segue tutte le fasi di produzione, dalla bozza fino alla completa realizzazione. Sofya ha presentato uno stile facilmente riconoscibile ed eclettico, capi che hanno una comoda vestibilità, creati con materiali di alta qualità adatti per ogni occasione.

FASHION VIBES TEAM

Press: Cristina Vannuzzi

IG @fashionvibesmilano

Yuliia Palchykova 

+393283484027 

www.fashion-vibes.com

 @_fashionvibesmilano 

cultura | fashion | arte | eventi | formazione |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Autori più attivi
Luglio

Recenti

Stesso autore

CALICI D'ARTE A REGGIO CALABRIA

CALICI D'ARTE A REGGIO CALABRIA
È in programma domenica 3 luglio alle ore 18,30, presso i locali dell'Art Gallery L'A Gourmet L'Accademia, l'incontro di presentazione della mostra di Elisabetta Rogai, Calici D'Arte a cura di Elmar Elisabetta Marcianò. L'evento, promosso dall'associazione culturale Inside in sinergia con L'Art Gallery, il comune di Reggio Calabria e il comune di Palizzi è un viaggio straordinario e affascinante narrato grazie all'Enoarte. La Rogai, artista che ha esposto in tutto il mondo, infatti ha ideato una tecnica particolare che vede l'utilizzo del vino per creare le sue eccezionali opere coinvolte in un lungo e complesso progetto che si svolgerà in più momenti durante l'arco di due mesi. All'incontro con gli organi di informazione prenderanno parte, fra gli altri, le autorità politiche di Reggio e Palizzi, Elisabetta Rogai. Presenti, inoltre, Elmar Elisabetta Marcianò curatrice della mostra, Filippo Cogliandro, chef, Vincenzo Maria Romeo, presidente Inside, i rappresentanti titolari delle cantine e le altre realtà che hanno aderito al progetto. CALICI D’ARTEL’EnoArte® di Elisabetta Rogai dalla Toscana a Reggio Calabria È in programma domenica  3 luglio alle ore 18,30, presso i locali dell'Art Gallery L'A Gourmet L'Accademia, l'incontro di presentazione della mostra di Elisabetta Rogai, Calici D'Arte a cura di Elmar Elisabetta Marcianò. L'evento, promosso dall'associazione culturale Inside in sinergia con L'Art Gallery, (continua)

A CANTINE APERTE 2022 IL FASHION CELEBRA IL VINO

A CANTINE APERTE 2022 IL FASHION CELEBRA IL VINO
Cantine Aperte in Umbria, in questa edizione, è stata l’occasione non solo per conoscere e apprezzare il vino umbro e l’impegno dei tanti produttori locali, ma anche per riflettere su alcune tematiche di attualità per il settore, tra cui il bere consapevole, la sostenibilità e la solidarietà e sullo sfondo, il glamour della linea Crazy Charlotte by Hanna Moore Milano ammirata nello stand dello Spazio Vintage di Ilenia Votini ospitata dalla Cantina Goretti dove Miss Universo Umbria 2022, con Lavinia e Sofia, hanno presentato gli outfit della nuova Linea.   CANTINE APERTE IN UMBRIA 2022 Divertimento, convivialità e fashion Spazio Vintage di Ilenia Votini    Arrivato alla sua 30esima edizione, l’evento di Movimento Turismo del Vino, Cantine Aperte, è tornato, Sabato 28 e Domenica 29 Maggio, per regalare due magnifiche giornate all’insegna del divertimento, del gusto, della convivialità e ar (continua)

TUTTO IL BUONO DELLA LEGALITA'

TUTTO IL BUONO DELLA LEGALITA'
Due tavole rotonde: una apparecchiata con istituzioni e scuola per discutere sulla lotta al business della criminalità e le opportunità per i giovani nel Food; l’altra, invece, per la degustazione del Menù della Legalità firmato chef Cogliandro. Giovedì 28 aprile, sarà lui, l’ambasciatore antiracket per la ristorazione in Italia e nel mondo, insieme alla brigata degli studenti dell’Alberghiero ITIS Ferrari, a mettere nei piatti tutto il buono della legalità attraverso i prodotti del territorio accuratamente selezionati dai ragazzi del ProfAgri di Salerno.  “EDUCARE ALLA SOCIALITÀ, COMINCIA DAL CAMPO”approvato con D.D. n. 408 del 26/11/2018 - Atto di concessione del 27/02/2019TUTTO IL BUONO DELLA LEGALITÁ:la lotta al business della criminalità e le opportunità per i giovani nel FoodGiovedì 28 aprile ore 9, ProfAgri di Salerno / ore 18:30 ITIS Ferrari, BattipagliaDue tavole rotonde: una apparecchiata con istituzioni e scuola per discutere (continua)

Il colore di Antonio Nicolò alla tavola di Filippo Cogliandro

Il colore di Antonio Nicolò alla tavola di Filippo Cogliandro
Essenziale, potente il reggino Antonio Nicolò è artista raffinato tutto proteso ad indagare il colore e l’essenza della forma. Dal 6 maggio al 27 Giugno l’Artista è presente all’Accademia Art Gallery di Filippo Cogliandro con la sua personale curata da Elmar Elisabetta Marcianò. Arte e cibo hanno sempre costituito un connubio importante e reciprocamente costruttivo. Un’artista si mostra attraverso diversi linguaggi che vanno da quelli del corpo al costume passando per la pittura e le arti figurative, spesso messi in relazione con la costruzione di installazioni e performance abbinate al cibo, legate dalla fantasia. IL MAGICO COLORE DI ANTONIO NICOLO’“ASTRA”Personale dell’artista all’Accademia Art GalleryReggio Calabria, 6 maggio – 27 giugno  Essenziale, potente il reggino Antonio Nicolò è artista raffinato tutto proteso ad indagare il colore e l’essenza della forma. Dal 6 maggio al 27 Giugno l’Artista è presente all’Accademia Art Gallery di Filippo Cogliandro con la sua personale curata da El (continua)

Il Nucleo Operativo di Protezione Civile salva vite anche in Italia

Il Nucleo Operativo di Protezione Civile salva vite anche in Italia
Firenze, aprile 2022 - Un ponte che unisce tutto il mondo per salvare vite in Italia. E' quello che stanno realizzando i volontari del Nucleo Operativo Protezione Civile Logistica Trapianti a cui sono state affidate le missioni di trasporto di midollo osseo da tutto il mondo per i pazienti in attesa di trapianto per leucemia in Italia. Il Nucleo Operativo di Protezione Civile da quasi trent'anni leader mondiale nella logistica dei trapianti da oggi smentendo il detto che “nessuno è profeta in patria” è stato scelto come partner per la logistica d’emergenza dai centri trapianti di midollo italiani. Trapianti il Nucleo Operativo di Protezione Civile salva vite anche in Italia Firenze, aprile 2022 - Un ponte che unisce tutto il mondo per salvare vite in Italia. E' quello che stanno realizzando i volontari del Nucleo Operativo Protezione Civile Logistica Trapianti a cui sono state affidate le missioni di trasporto di midollo osseo da tutto il mondo per i pazienti in attesa di trapia (continua)