Home > Economia e Finanza > Il Mits di Udine, con la partnership di Gruppo Danieli, ha inaugurato il nuovo LabMITS 4.0

Il Mits di Udine, con la partnership di Gruppo Danieli, ha inaugurato il nuovo LabMITS 4.0

scritto da: Gpnewsoffice | segnala un abuso


Il LabMITS 4.0 è il nuovo laboratorio di meccatronica avanzata realizzato dal Malignani Istituto Tecnico Superiore in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e altri enti e imprese, tra cui Gruppo Danieli.

Gruppo danieli

LabMITS 4.0: il contributo di Gruppo Danieli

Il 19 giugno è stato inaugurato il nuovo laboratorio del Malignani Istituto Tecnico Superiore di Udine, il LabMITS 4.0: il contributo finanziario di 120 mila euro erogato dalla Regione Friuli Venezia Giulia e il contributo di altre imprese, tra cui Danieli Automation - controllata di Gruppo Danieli - con il Robot collaborativo YuMi ABB, hanno reso possibile la realizzazione del laboratorio di meccatronica avanzata aperto a studenti, docenti e aziende. "Il Mits - ha sottolineato Alessia Rosolen, assessore regionale all'Istruzione, Università e Lavoro - risponde in modo importante alle esigenze del territorio e rappresenta un'eccellenza in grado di far crescere anche Its meno maturi". All'inaugurazione, nel corso della quale sono stati consegnati i diplomi tecnici superiori, hanno inoltre preso parte Gianpietro Benedetti, Presidente della Fondazione Mits, nonché Presidente di Gruppo Danieli, e Antonietta Zancansi, dirigente del ministero dell'Istruzione con delega agli Its.

La Fondazione Mits di cui Gruppo Danieli è partner

Nata il 15 settembre 2010, la Fondazione Mits, di cui Gruppo Danieli è partner, mira a diffondere la cultura tecnica e scientifica e a formare figure tecnico-professionali di livello post-secondario che possano soddisfare le esigenze attuali e future del mondo del lavoro, permettendo in questo modo ai neo diplomati di trovare un'occupazione immediata nel settore dell'industria meccanica e aeronautica. Dal 2011 a oggi, il Mits ha attivato 34 corsi e tra il 2013 e il 2020 ha assegnato il diploma tecnico a 447 allievi, collabora inoltre con 74 soci tra aziende, cluster, associazioni di categoria, enti pubblici e di formazione, istituti scolastici, università e centri di trasferimento tecnologico. La partnership con Gruppo Danieli è nata negli anni '90 con l'obiettivo di contribuire alla realizzazione di nuovi progetti in attività di ricerca, formazione e innovazione.


Fonte notizia: https://www.professionistieaziende.it/gruppo-danieli/gruppo-danieli.php


Gruppo Danieli | Gianpietro Benedetti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gruppo Danieli: con la nuova commessa in Russia si punta ad un impianto con meno emissioni


Gruppo Danieli regala un ecografo intelligente che aiuterà a salvare tanti bambini


Acciaierie Bertoli Safau (Gruppo Danieli): a Cargnacco un nuovo impianto per vergelle speciali


Acciaio green, la nuova commessa per Gruppo Danieli arriva dal Bangladesh


Acciaio e idrogeno: l’accordo Gruppo Danieli - Università di Savona per la siderurgia sostenibile


Continua l’impegno di Danieli S.p.A. a Udine: Gianpietro Benedetti commenta il restauro del Castello


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gruppo Danieli regala un ecografo intelligente che aiuterà a salvare tanti bambini

Nel rinnovato padiglione 7 dell'Ospedale di Udine ha fatto il suo ingresso un ecografo di ultima generazione, dono della multinazionale Gruppo Danieli.L'ecografo donato da Gruppo Danieli salverà tante viteIl macchinario che la multinazionale di Buttrio ha generosamente donato all'Ospedale di Udine è un ecografo di alta tecnologia con un valore di mercato equivalente a decine di migliaia di euro. L (continua)

Gruppo Danieli sottoscrive un accordo di collaborazione con Italcertifer SpA

L'AD Giacomo Mareschi Danieli sottoscrive per conto di Gruppo Danieli un accordo di collaborazione tecnica per il settore ferroviario con Italcertifer SpA: il valore e le finalità dell'operazione.Gruppo Danieli: i dettagli dell'accordo di collaborazione con Italcertifer SpAÈ stato siglato lo scorso 4 agosto dall'AD di Gruppo Danieli Giacomo Mareschi Danieli l'accordo di collaborazione tecnica per (continua)

Gruppo Danieli inaugura il nuovo impianto a ridotto impatto ambientale

Gruppo Danieli inaugura il nuovo impianto a ridotto impatto ambientale
La divisione steelmaking di Gruppo Danieli, ABS, ha da poco inaugurato il Quality Wire Rod 4.0, l'impianto di laminazione più evoluto al mondo dove intelligenza artificiale e strategia sostenibile vanno a braccetto per realizzare vergella in acciaio speciale a ridotto impatto ambientale.Intelligenza artificiale e sostenibilità alla base del nuovo impianto di Gruppo DanieliLa multinazionale italian (continua)

Gianpietro Benedetti interviene all’inaugurazione del nuovo Abs di Gruppo Danieli

Gianpietro Benedetti ha commentato l'avvio del nuovo Abs (Quality Wire Road 4.0) di Gruppo Danieli: un impianto innovativo, automatizzato, che spinge sull'acciaio green. La riduzione degli scarti è significativa e quelli inevitabilmente generati vengono comunque riciclati.Gianpietro Benedetti: Gruppo Danieli e il nuovo Abs di UdineGianpietro Benedetti, Presidente di Gruppo Danieli, ha portato a Ud (continua)

Acciaierie Bertoli Safau (Gruppo Danieli): a Cargnacco un nuovo impianto per vergelle speciali

Con un investimento da 190 milioni di euro, Gruppo Danieli ha ottenuto un impianto capace di produrre vergella di qualità con acciai speciali: alta flessibilità e basso impatto ambientale le caratteristiche che lo rendono uno dei più performanti al mondo.Gruppo Danieli: i dettagli del nuovo impianto ABSUna produttività annua di 500.000 tonnellate a velocità massima di 400km/h, basso impatto (continua)