Home > Cultura > -Nola Nuova Sala Espositiva al C.D.V. della Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Nola Nuova Sala Espositiva al C.D.V. della Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Nola Nuova Sala Espositiva al C.D.V. della Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)


Nola Nuova Sala Espositiva al C.D.V. della Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)

Il Comune di Nola, Assessorato Beni e Attività Culturali; la Fondazione Festa dei Gigli, l’Associazione “Contea Nolana”; Centro Documentazione Visiva sulla Festa dei Gigli “Invitano la cittadinanza a visitare la nuova sala espositiva allestita in occasione delle manifestazioni che si terranno nei prossimi mesi. Sabato 4 Settembre 2021 alle ore 18:00 Ex Convento di S. Spirito via Merliano, Nola”.

L’invito è stato rivolto da Antonio Napolitano anche al sociologo Antonio Castaldo in visita al Centro di Documentazione Visiva della Festa dei Gigli di Nola il 22 agosto scorso, accompagnato da Raffaele Di Maio, cognato del maestro della cartapesta Nicola Vecchione, continuatore di antica sapienza e pratica di alto artigianato morto prematuramente nel 2016 all’età di 54 anni, il quale è stato fra i convinti promotori della candidatura UNESCO della Festa del Giglio che dal 4 dicembre 2013 è stata iscritta nel Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità “Les Processions de structures géantes portées sur les épaules” con riconoscimento a firma dell’allora direttrice Generale UNESCO, Irina Bokova. 

L’antico manufatto delle "Carceri" restaurato nel primo decennio del duemila, accoglie definitivamente grazie alla Delibera di Giunta del Comune di Nola, n. 61/2021 il Centro di Documentazione Permanente della Festa dei Gigli di Nola. Dalla lettura dell’esposta scheda sulla sua storia, a cura dell’architetto Maurizio Barbaro, si apprende che tale luogo è stato dal 1529 Monastero di clausura per circa tre secoli; l’anno successivo all’emanazione dei decreti di Giacchino Murat, il 6 luglio 1811, il monastero venne soppresso e dal demanio la proprietà venne acquisita da uno degli agenti demaniali, Don Francesco Monteforte che lo trasformò parzialmente in carcere mandamentale, insediato il 2 agosto 1836 e venne definitivamente chiuso nel gennaio del 1969.

Le attività del Centro di Documentazione Visiva della Festa dei Gigli a Nola sono dirette dal fondatore e presidente dell’Associazione “La Contea Nolana” Antonio Napolitano il quale avrà il piacere di accogliere i numerosi visitatori di sabato 4 Settembre 2021 alle ore 18:00 Ex Convento di S. Spirito via Merliano a Nola. Tanto per l’arte, la storia e la cultura popolare, ciclo e riciclo per un nuovo approccio per la salvaguardia dell’ambiente.

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA

Nola Attività Centro Documentazione Visiva sulla Festa dei Gigli | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

- Brusciano Festa dei Gigli in Onore di Sant’Antonio di Padova 144esima edizione nel segno della Fede e della Legalità. (Scritto da Antonio Castaldo)


-Brusciano: Da East Harlem New York gli Auguri per la Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano: Habemus Ente Festa! Il Consiglio Comunale ha votato i quattro componenti ed il Sindaco Montanile ha nominato il Presidente e il Direttore Amministrativo. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Successo della Festa dei Gigli. Il contributo della Pro Loco con “Lo Scrigno dei Ricordi”. (Scritto da Antonio Castaldo)


BRUSCIANO VA VERSO UNA MEMORABILE 140ESIMA FESTA DEI GIGLI CON IL NUOVO REGOLAMENTO PRODOTTO DALL'ENTE FESTA E APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE. IL SINDACO GIOSY ROMANO ANNUNCIA IL GEMELLAGGIO ANTONIANO CON CAVA DE' TIRR


- Brusciano Terminata la 144esima Festa dei Gigli in Onore di Sant’Antonio di Padova. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo) Giacomo Romano, avvocato civilista, ha indossato ufficialmente la Fascia Tricolore da Primo Cittadino di Brusciano. Giovedì 14 ottobre 2021 presso la Sala Consiliare del Comune di Brusciano il Magistrato del Tribunale di Nola, Dott.ssa Giuseppa D’Inverno, Presidente dell’Ufficio Elettorale Centrale, davanti (continua)

-Mariglianella, Debutto del Servizio Mensa Scolastica gestito in modalità elettronica tramite portale o app.

-Mariglianella, Debutto del Servizio Mensa Scolastica gestito in modalità elettronica tramite portale o app.
Mariglianella, Debutto del Servizio Mensa Scolastica gestito in modalità elettronica tramite portale o app. Come preannunciato dall’Avviso Pubblico del Comune di Mariglianella retto dal Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, nel pomeriggio di mercoledì 13 ottobre 2021 è stato svolto un “Webinar di in-formazione” nel corso del quale è stata presentata la piattaforma informatica che da ora in poi (continua)

-Mariglianella, Servizio Polizia Locale, avvicendamento del responsabile dal pensionato, Mandanici, a Petrella con decreto del Sindaco Russo.

-Mariglianella, Servizio Polizia Locale, avvicendamento del responsabile dal pensionato, Mandanici, a Petrella con decreto del Sindaco Russo.
Mariglianella, Servizio Polizia Locale, avvicendamento del responsabile dal pensionato, Mandanici, a Petrella con decreto del Sindaco Russo. Tempo di quiescenza per alcuni dipendenti comunali di Mariglianella dopo decenni di onorato servizio. Il Sindaco di Mariglianella, Dott. Arcangelo Russo, con proprio decreto, n. 8 del 6 ottobre 2021, in ossequio all’articolo 50, comma 10, del Decret (continua)

-Brusciano, Ricordo di Emanuele Esposito partigiano bruscianese in Piemonte. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, Ricordo di Emanuele Esposito partigiano bruscianese in Piemonte. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Ricordo di Emanuele Esposito partigiano bruscianese in Piemonte. (Scritto da Antonio Castaldo)Nella giornata di venerdì 15 Novembre 2013, per il 70esimo Anniversario degli avvenimenti bellici dell’anno 1943, che interessarono anche Brusciano, il sociologo e giornalista Antonio Castaldo, presentava presso la Scuola “Dante Alighieri” diretta dal Prof. Luigi Gesuele, il suo lavoro di (continua)

-Brusciano Solidarietà alla CGIL per la subita violenza neofascista a Roma. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Solidarietà alla CGIL per la subita violenza neofascista a Roma. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Solidarietà alla CGIL per la subita violenza neofascista a Roma. (Scritto da Antonio Castaldo) A Roma, sabato 9 ottobre 2021, nel corso della manifestazione “No green pass” c’è stato l’assalto alla sede nazionale della CGIL, rimbalzato mediaticamente per l’Italia e all’estero. I segretari generali delle tre Confederazioni sindacali, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pier Paolo (continua)