Home > Musica > Sammy Love: D:SIDE (Jaywork) e un universo musicale fatto di Dream (parte 1)

Sammy Love: D:SIDE (Jaywork) e un universo musicale fatto di Dream (parte 1)

scritto da: Lorenzotiezzi | segnala un abuso

Sammy Love: D:SIDE (Jaywork) e un universo musicale fatto di Dream (parte 1)




Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Sammy Love, che con la famiglia Jaywork Music Group nel gennaio 2020 ha creato D:SIDE, una nuova label dedicata a sonorità Trance e New Dream. L'intervista è densa e lunga, per cui l'abbiamo divisa in due parti. Ecco la prima, ovviamente da leggere ascoltando, se possibile non a basso volume la Playlist della label, D:SIDE, su Spotify cliccando qui: bit.ly/D-Side-Playlist... E dopo aver letto tutto, se ti è piaciuto il sound, eccoti la seconda parte: bit.ly/SammyLoveD-Side-parte2

Come sta andando la tua avventura musicale con D:SIDE?

"D:SIDE è nata nel gennaio 2020, da una mia passione per la musica Dream, genere in voga da a metà degli anni 90, creato e divulgato in primis da Gianni Parrini e reso poi famoso grazie a Robert Miles e il suo capolavoro "Children".  L'idea che poteva sembrare utopistica, è quella di riportare il genere Dream progressive ai giorni nostri, con sonorità odierne, contaminazioni con altri stili musicali e suoni di provenienza etniche. Siamo arrivati ad oltre 90 release, con cadenza settimanale, brani già licenziati all'estero, 3 compilation ufficiali, collaborazioni con radio web e fm, un radioshow mensile e tanti artisti non solo della vecchia guardia ma pure molto giovani che si stanni avvicinando a questo genere e che ci stanno inviando loro produzioni,alcune di esse davvero straordinarie. 

Com'è il tuo rapporto con Luca Facchini e Luca Peruzzi di Jaywork Music Group?

Sono molto felice di quello che stiamo facendo. Luca Facchini e Luca Peruzzi hanno creduto in questa mia idea magari un p'o folle e mi hanno dato certa bianca fin dall'inizio. Un grazie al mio braccio destro Enea Marchesini e a Gianni Parrini, che è stato il primo artista che contattai, essendo il re della Dream. Avevo bisogno di una sua "benedizione" anche perché, per dare senso e credibilità a questo progetto, quale migliore artista poteva rappresentare D:SIDE se non colui che creò il genere Dream? 

Come raccontare la musica Trance e New Dream a chi ancora non la conosce bene? In Italia questo sound ha sempre avuto alterne fortune? C'è melodia, l'energia dell'armonia della musica classica (spesso)... e poi? 

In realtà non ci sono regole precise per creare musica di questo tipo. E' questa la forza di questo tipo di musica. Un compositore e un producer, possono e devono essere liberi di creare musica senza schemi ben precisi: una melodia classica può essere affiancata e costruita su una base elettronica e con bassi prorompenti... Pianoforti e archi possono convivere in un arrangiamento molto duro. Oppure ancora, i suoni della tradizione, del folklore popolare o etnici possono essere mescolate a sonorità prettamente da club. 

Qual è l'obiettivo finale? 

Mantenere sempre quell'equibrio tra melodie sognanti e suoni energici, dando all'ascoltatore, un brano che può farlo sognare, viaggiare... e soprattutto:  ballare con le mani al cielo!

D:SIDE - OFFICIAL PLAYLIST - playlist by jayworkofficial | Spotify
https://bit.ly/D-Side-Playlist


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNA STAFFETTA PER SAMMY: A VENEZIA UNA GIORNATA PER LOTTARE CONTRO LA PROGERIA


Jaywork Music Group: blog, newsletter e il suono di Diego Broggio (DB Boulevard)


“FEED THE PLANET” IL NUOVO SINGOLO DI SAMMY BARBOT


Le Playlist di Jaywork Music Group su Spotify per una estate di relax


Jaywork Music Group: sul sito ecco 10 tool che aiutano i dj producer


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Per Michele Piagno un riconoscimento importante: è ispettore della Federazione Baristi Italiani

 Per Michele Piagno un riconoscimento importante: è ispettore della Federazione Baristi Italiani
Michele Piagno, friulano DOC, è un barman di livello internazionale che da poco ha creato Barancli, gin, originale friulano (Barancli in friulano significa proprio ginepro - https://www.barancli.com). Il suo lavoro di ambasciatore di eccellenze della sua terra, il Nord Est, è quindi già iniziato da tempo e da oggi è reso ufficiale. Infatti Michele ha appena ricevuto un importante attestato, quello (continua)

#Costez - Telgate (BG), un gran weekend: 22/10 Midnite con Aryfashion, 23/10 Future Club

 #Costez - Telgate (BG), un gran weekend: 22/10 Midnite con Aryfashion, 23/10 Future Club
Il #Costez di Telgate (BG) è tornato a far divertire i giovani di Bergamo, Franciacorta, valli e non solo già a luglio 2021. Oggi che, in autunno 2021, in sicurezza (Green Pass e 50%  di capienza al chiuso, 75% all'aperto) si può finalmente di nuovo ballare, i party si susseguono ogni weekend e prefestivi. Due sale, Inside ed Outside, Gold Room e Green Room, due aree musicali, show che si fan (continua)

Nasty Juice Music, 21/10 New Episode su Crop of Music Radio: c'è Carmelo Prato

Nasty Juice Music, 21/10 New Episode su Crop of Music Radio: c'è Carmelo Prato
Nasty Juice Music, una crew formata da tanti dj in forte crescita internazionale, è decisamente attiva. Il 21 ottobre su Crop of Music Radio, per il suo scatenato radioshow ecco un New Episode con un protagonista musicale d'eccezione, Carmelo Prato.Tra le label su cui pubblica la sua musica c'è Trax Records, un punto di riferimento per chi ama l'elettronica tutta da ballare. Originario di Agrigent (continua)

ANDREA CORATI: Il patrimonio immobiliare italiano andrebbe riqualificato

ANDREA CORATI: Il patrimonio immobiliare italiano andrebbe riqualificato
Nel nostro paese una parte del patrimonio immobiliare rende poco o niente. Paradossalmente è proprio quello di fascia alta e di lusso.Abbiamo chiesto ad Andrea Corati, immobiliarista romano, il perchè di questa anomalia tutta italiana.“Gli immobili -spiega Corati- nella maggior parte dei casi provengono da successioni e lasciti.     L’Italia ha un patrimonio immobiliare immenso (continua)

Per Sandro Murru Kortezman... il weekend comincia prima! 21/10 all'Aperitore - Tre Archi (CA) + 23/10 La Cena in Festa - Sa Pampada (CA)

Per Sandro Murru Kortezman... il weekend comincia prima!  21/10 all'Aperitore - Tre Archi (CA) + 23/10 La Cena in Festa - Sa Pampada (CA)
Continuano le cene, gli aperitivi e i dopo cena musicali animati & musicali (o viceversa) da  Sandro Murru Kortezman. Sono eventi a metà tra ristorazione e discoteca, perfetti per mettere il sorriso a chiunque.Giovedì 21 ottobre è all'Aperitore di Tre Archi (CA), per un evento che inizia ovviamente già all'ora dell'aperitivo e allunga decisamente il weekend.Sabato 23 ottobre è invece a La (continua)