Home > Moda e fashion > JULIPET LOVES ITALY: (WINE) ARTIST EDITION E GREETINGS FROM ITALY

JULIPET LOVES ITALY: (WINE) ARTIST EDITION E GREETINGS FROM ITALY

scritto da: Raffaella borea | segnala un abuso

JULIPET LOVES ITALY: (WINE) ARTIST EDITION E GREETINGS FROM ITALY

Il brand che fa capo a Trucco Tessile celebra l’amore per l’Italia con due collezioni di pigiami ed underwear che mettono la lente su altrettante eccellenze del Bel Paese: il vino e i suoi monumenti più celebri. Un regalo di Natale da impacchettare per il wine lover e il globetrotter


Sono due capisaldi dell’immagine dell’Italia nel mondo, due eccellenze che ne fanno una delle mete più sognate dai viaggiatori di ogni nazione, due punti di forza che la rendono unica e riconoscibile: vino ed arte sono ambasciatrici del miglior saper fare italiano e delle sue bellezze, così identitarie da meritarsi riconoscimenti dai sommelier più blasonati come dall’Unesco. Che si tratti di bollicine o di bellezze culturali la Penisola non conosce infatti uguali: dedicare ai suoi monumenti più noti e alle sue prestigiose etichette due collezioni che le evocassero – “Artist Edition” e “Greetings from Italy” – è per Julipet una dichiarazione d’amore al Paese.

Artist Edition 2021/22: il regalo perfetto per l’amante del buon vino (ma non solo)

6 pjs con due distinti pattern - bottiglie di bollicine oppure calici e grappoli d’uva rossa – stampati su maglie a “V”, serafino e girocollo o pantaloni-tuta o a gamba dritta in 100% cotone Interlock: la collezione “Artist Edition” 21/22 strizza l’occhio al mondo del wine e lo osanna con outfit per la notte che armonizzano stile& comfort.

Perfetta interprete di quel sofisticated lifestyle che distingue da sempre il Julipet, la collezione è nata dalla collaborazione tra Trucco Tessile, Enoblogger – al secolo Emanuele Trono, laureato in Business and Management all’università di Economia di Torino, un Master in Italian Wine Culture all’università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN), sommelier Ais e tra i più importanti influencers d’Italia nel settore del vino – e Contratto (produttore vinicolo il cui metodo classico “1919 Contratto Extra Brut” fu il primo vino Spumante millesimato mai prodotto in Italia).

Dalla contaminazione tra queste realtà imprenditoriali italiane, hanno preso forma non solo pigiami che rappresentano il regalo di Natale ideale per gli wine lovers, ma anche capi di underwear tematici (boxer e slip in cotone ed elastan) e calze che, acquistabili anche in un raffinato cofanetto con un pack di tre paia, sono il best gift per chi ad un bicchiere di (buon) vino non rinuncia così come alla cura dei dettagli.

“Greetings from Italy”: il pjs-gift per chi viaggia anche solo con la fantasia

Per chi del viaggio fa uno stile di vita, per chi ama l’Italia e le numerose opere d’arte che in ogni Regione la punteggiano, per chi non rinuncia a sognare tour alla scoperta dei suoi monumenti più conosciuti, per chi ha il DNA del globetrotter, i pigiami della collezione “Greetings from Italy” sono un must have.

Le stilizzazioni del Duomo di Milano, della Torre di Pisa, dell’Arena di Verona e del Colosseo di Romasi rincorrono infatti in un itinerario simbolico su pantaloni-tuta, giacche cardigan, maglie a serafino e su camicie da notte al maschile rigorosamente blu e in 100% Interlock.

A completare il capo da indossare per la “Buon notte” o nel tempo libero tra le pareti di casa, sono anche proposte di “intimo” che ne sono il naturale completamento (boxer e slip) riprendendone le grafiche e una linea di calzini dalla base colore comune ma con variazioni sulle tonalità delle stilizzazioni (beige, rosso, azzurro).  

pigiami uomo | wine | contratto | enoblogger | monumenti italiani | torre di pisa | arena verona | colosseo |



 

Potrebbe anche interessarti

JULIPET PE 2022: THE PERFECT LIFEWEAR


Targa Sobrero: Julipet…corre veloce (e con stile)


Da snom un portafoglio completo di telefoni IP certificati Microsoft Lync


Jabra svela le Special Edition dei suoi auricolari per lo sport e il fitness:Jabra Sport Pulse e Jabra Sport Coach


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LANIFICIO DI TOLLEGNO: PRONTI A NUOVE SFIDE NEL NOME DI 3DWOOL

 LANIFICIO DI TOLLEGNO: PRONTI A NUOVE SFIDE NEL NOME DI 3DWOOL
Sarà il tessuto super performing dell'azienda biellese, l'ambasciatore di una nuova strategia di sviluppo worldwide Il “Lanificio di Tollegno”, cui fa capo ladivisione tessuti dell’omonima azienda biellese, nel suo progetto di sviluppo nel lungo periodo, mette l’accento su 3D WOOL, prodotto che ha già saputo ritagliarsi un ruolo di primo piano sul mercato internazionale grazie alle sue caratteristiche di performance, comfort ed estetica. “3D WOOL sarà il nostro Ambassador nel mondo e sarà voce dello st (continua)

FEEL THE GREEN: MARIE NARDI SUL PODIO DEL CONTEST 2022

FEEL THE GREEN: MARIE NARDI SUL PODIO DEL CONTEST 2022
Eletta nel corso di Pitti Immagine Filati la vincitrice assoluta della seconda edizione del contest promosso da Feel the Yarn® a tema “Feel The Green”. La giovane designer, abbinata all’azienda Monticolor, avrà ora la possibilità di creare una mini-collezione principalmente in maglia per la stagione SS23 con il supporto delle filature associate al Consorzio Promozione Filati – CPF, di alcune maglierie italiane e della Camera Showroom Milano. Ampia la visibilità riservata nel corso della Fiera anche agli altri 4 finalisti e ai 5 creativi che si sono posizionati alle loro spalle in seguito alle votazioni raccolte sul sito feeltheyarn.it Nel nome della sostenibilità si è chiusa la seconda edizione di “Feel The Contest”, concorso che, promosso ed organizzato da Feel The Yarn® (brand sotto la cui egida rientrano la maggior parte delle iniziative del Consorzio Promozione Filati – CPF) e Pitti Immagine, ha visto la partecipazione di 33 new designers provenienti dall’Europa, dagli Stati Uniti, dal Sud America e dall’Asia. A salire (continua)

SANGALLI SPA: NUOVI PASSI SIGNIFICATIVI IN MATERIA DI SOSTENIBILITA’

SANGALLI SPA: NUOVI PASSI SIGNIFICATIVI IN MATERIA DI SOSTENIBILITA’
Dopo l’installazione di 2 sistemi fotovoltaici, l’impresa di Mapello conferma il proprio impegno nella tutela dell’ambiente e delle risorse con nuove azioni: dall’acquisto di auto elettriche all’installazione di colonnine per la loro ricarica sino all’attivazione di un impianto di conglomerato a freddo, tutto punta all’impatto zero. Nel segno della sostenibilità anche la partecipazione al WHP di Regione Lombardia e il riconoscimento di “campione di economia circolare” per la ricerca svolta all’interno del progetto Circular 4.0. Ridurre l’impatto sull’ambiente attraverso azioni concrete e buone pratiche che generino un circolo virtuoso capace di contribuire alla tutela dell’ambiente e al benessere delle persone. Con questa visione Sangalli SPA (110 dipendenti e 36 Mio euro fatturato nel 2021) continua nel proprio cammino di sviluppo nel nome dell’innovazione e della sostenibilità, ambito in cui nell’anno conclusosi h (continua)

Targa Sobrero: Julipet…corre veloce (e con stile)

Targa Sobrero: Julipet…corre veloce (e con stile)
Per il secondo anno consecutivo il brand di pigiameria maschile che fa capo a Trucco Tessile ha sposato l’evento dedicato agli amanti delle auto sportive. 60 vetture tra Lamborghini, Porche e Ferrari, dal 16 al 19 giugno, si sono cimentate in un percorso dalle “Langhe al mare” che si è proposto di contribuire al rilancio turistico dei territori coinvolti. E’ partita il 16 giugno con una prova di regolarità sulla strada che collega Monforte d’Alba a Dogliani per poi toccare Mondovì, Santa Margherita Ligure, Portofino e concludersi a Sanremo il 19 giugno, la seconda edizione di “Targa Sobrero”, raduno di auto sportive nato ed organizzato dalla "Gio&Gio team". Tra i main sponsor dell’evento, per la seconda stagione, anche Julipet, la cui fil (continua)

LANIFICIO TOLLEGNO COLLEZIONE TESSUTI A/I 23/24: SEASONLESS, FLUID AND UNCONVENTIONAL ATTITUDE

 LANIFICIO TOLLEGNO COLLEZIONE TESSUTI A/I 23/24: SEASONLESS, FLUID AND UNCONVENTIONAL ATTITUDE
Dimentica le stagioni e le destinazioni di genere, ponendo al centro innovazione, performance e sostenibilità, la collezione della prossima stagione fredda del marchio biellese. Con i suoi features di valore (super stretch, crease-resistance e stretch recovery), protagonista assoluto è 3D WOOL come sottolineato dalle diverse bunches in cui il tessuto “Dynamic, daily, different” viene proposto. Andare oltre le convenzionalità stagionali e le destinazioni di genere promuovendo una visione più “globale” e fluida frutto di un mercato in costante divenire: la collezione tessuti Autunno/Inverno 2023/24 di Lanificio di Tollegno è la perfetta rappresentazione di questa visione, che parla la lingua della innovazione, della ricerca e della sostenibilità. Prodotti, disegni, colori e pesi di d (continua)