Home > News > Per combattere la violenza sulle donne un sostegno concreto dalle aziende

Per combattere la violenza sulle donne un sostegno concreto dalle aziende

scritto da: StudioCastelli | segnala un abuso

Per combattere la violenza sulle donne un sostegno concreto dalle aziende

Grazie al sostegno delle aziende un progetto musicale ma sopratutto sociale, che contrasta e combatte la violenza di genere, potrà diventare realtà.


Le problematiche legate alla violenza sulle donne sono oggi come non mai oggetto di attenzione da parte dei media e dell’opinione pubblica. La lotta alla violenza sulle donne da anni spinge gruppi spontanei di donne e uomini ad aggregarsi in modo formale creando associazioni e ad organizzarsi per avviare attività di sensibilizzazione e raccolte fondi nei propri territori

Per far si che queste attività, che hanno come scopo la creazione di una cultura della parità dei sessi, possano essere organizzate, è necessario raccogliere donazioni da privati, enti, istituzioni.

Importante è l’aiuto concreto che le aziende possono offrire per questa causa. Le aziende, che hanno maggiore agilità nel prendere decisioni e definire budget, potrebbero essere le più adatte a sostenere le attività di queste associazioni e soprattutto a supportare la diffusione di progetti che abbiano come obiettivi la lotta a questo tipo di violenza.

Nel territorio italiano, dai piccoli comuni alle grandi città, la gente si sta interessando sempre più a questa tematica. Gli artisti in particolar modo (uomini e donne) stanno mostrando molta attenzione alla lotta contro la violenza femminile.

Da un’idea di Maurizio Forner, titolare di Fortex, azienda veneta attiva nel settore della verniciatura industriale e dei rivestimenti estetico-funzionali, nasce un progetto dedicato agli artisti emergenti, appartenenti a ogni ambito ed espressione dell’arte e della cultura.

“In Fortex è grande l’attenzione verso la cultura. Da anni sosteniamo economicamente sul territorio attività sociali e artistiche. Per questo motivo abbiamo scelto di sostenere il progetto di un artista italiano indipendente, Alex Castelli, che sta lavorando a un progetto ambizioso e impegnativo, incentrato sulla lotta alla violenza sulle donne”. 

Alex Castelli, classe 1976, è un cantautore bergamasco con un album all’attivo, che si intitola Caduti liberi, pubblicato nel 2020, poco prima della diffusione del covid. “Proprio in questo periodo è aumentata in modo esponenziale l’esposizione mediatica di fatti di cronaca nera che presentavano come vittime donne che erano costrette alla convivenza con uomini violenti”. Afferma il cantautore. “Ma la spinta a impegnarmi in questo ambito viene da riflessioni fatte molto prima del lockdown. Ho una figlia e ritengo doveroso contribuire in prima persona. Deve essere impegno di tutti, uomini ma anche donne, far si che si possano fare emergere situazioni di violenza di genere, che sono ben nascoste, ma che sono presenti e ben radicate in ogni famiglia, in forme diverse: non pensiamo che violenza sulle donne sia solo quella dei lividi e degli occhi neri… La violenza può essere sui figli, economica, verbale, psicologica”. Oggi Alex sta lavorando al secondo album, un progetto legato appunto alle tematiche della lotta alla violenza sulle donne, in collaborazione con l’associazione “Casa delle Donne” di Treviglio, centro cittadino della bassa Bergamasca. “Nella sede dell’Associazione sono entrato in punta di piedi, sulle spalle il peso della responsabilità, seppur indiretta, di quanto accade alle donne a causa di uomini violenti. Qui ho avuto la possibilità di ascoltare direttamente storie di donne di tutte le età che hanno raccontato le violenze subite. Hanno riaperto ferite dolorose per far si che ascoltando capissi la sofferenza che sta dietro a ogni racconto. Ho parlato pochissimo e ascoltato, portando a casa un’esperienza che mi segnerà per tutta la vita. Queste storie hanno ispirato canzoni che saranno inserite nel mio prossimo album, che sarà incentrato su queste tematiche”.

L’apporto di aziende private sarà fondamentale per far si che il progetto vada a compimento. “I costi da sostenere per un cantautore (ma in generale per qualunque progetto culturale o artistico) indipendente sono moltissimi. Un lavoro di qualità richiede budget considerevoli, per la registrazione, per la produzione dei videoclip, per la diffusione dei singoli estratti dall’album online, sia per far conoscere il progetto tramite attività di PR con tv, radio, testate giornalistiche, eventi live (molto difficili da organizzare ancora oggi).

Per questo è importante il supporto di aziende sponsor. Grazie al supporto di Fortex (e di eventuali altre aziende che fossero disponibili) un progetto musicale ma soprattutto sociale potrà diventare realtà.” 

In un momento storico in cui le aziende sono sempre più coinvolte in attività legate alla propria responsabilità sociale, è innegabile che un’azienda come Fortex, la cui forza lavoro è per più del 60% femminile, sia di grande aiuto non solo all’arte, ma soprattutto all’aspetto sociale del progetto. 


Fonte notizia: https://www.fortexsrl.it/


violenza sulle donne | violenza | donne | panchina rossa | sostegno | progetto musicale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Il Made in Italy delle donne" di Ketty Karraffa


I Settanta Anni Dell' UDI nel messaggio del Presidente Sergio Mattarella


In nome dell'Uomo, l'arte contro la violenza


Wall of Dolls


UN SUCCESSO IL CONVEGNO “LA VOCE DEL SILENZIO”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il sostegno delle imprese per veicolare importanti valori e sostenere progetti degni di nota

Il sostegno delle imprese per veicolare importanti valori e sostenere progetti degni di nota
Veicolare valori e sostenere progetti sociali oggi è la chiave del successo nel mondo imprenditoriale Le aziende oggi, grazie al sostegno a favore di progetti artistici possono farsi portavoce di importanti valori e tematiche sociali.Un modello imprenditoriale di successo oggi non può essere valutato solo in base al fatturato effettivo ma è frutto anche della capacità dell'azienda di farsi portavoce di importanti valori  per la società in cui si trova ad operare.   Oggi sono moltiss (continua)

Operazioni doganali in un trasloco internazionale

Operazioni doganali in un trasloco internazionale
Organizzare un trasloco internazionale richiede la massima competenza per non rischiare di incorrere in un blocco doganale della merce. Organizzazione, valutazione e preparazione della documentazione in un trasloco internazionaleQuando si effettua un trasloco internazionale è fondamentale essere adeguatamente preparati non solo a livello pratico ma anche a livello burocratico, assicurando che tutti gli adempimenti documentali vengano compilati prima dell'arrivo al varco doganale. La distinta di carico: il documento chiave in (continua)

dalle aziende il supporto per sostenere arte, cultura, sociale, contro la violenza sulle donne.

dalle aziende il supporto per sostenere arte, cultura, sociale, contro la violenza sulle donne.
Da un’idea di Maurizio Forner, titolare di Fortex, azienda attiva nel settore della verniciatura industriale e dei rivestimenti estetico-funzionali, nasce un progetto dedicato agli artisti emergenti, appartenenti a ogni ambito ed espressione dell’arte e della cultura. In tempo di covid il mondo della cultura e delle arti in genere sono stati colpiti duramente a causa della necessità di porre regole restrittive che diminuissero le possibilità di contagio. Accessi a concerti, musei, teatri, cinema, circoli e luoghi di aggregazione in genere sono stati limitati in modo categorico, con tutte le conseguenze del caso, non solo economiche ma anche sociali.Oggi la situ (continua)

L'archiviazione documentale e i traslochi

L'archiviazione documentale e i traslochi
Il servizio di gestione e archiviazione documentale è ideale per l'organizzazione pratica e sicura di faldoni e dossier aziendali. L'archiviazione documentale e i traslochi.L'importanza della gestione documentale e dell’archiviazione in un trasloco aziendale.Pianificare un trasloco aziendale oggi richiede una perfetta organizzazione, necessaria per far sì che nessun aspetto venga trascurato.Un trasloco, soprattutto in ambito aziendale, non è una semplice movimentazione di mobili o macchinari. In un trasloco aziendale è necess (continua)

Il trattamento PVD: l'innovazione della tradizionale cromatura Galvanica

Il trattamento PVD: l'innovazione della tradizionale cromatura Galvanica
Il trattamento in PVD offre moltissimi vantaggi rispetto alla tradizionale cromatura galvanica. Alte prestazioni e salvaguardia dell’ambiente.Nel settore delle finiture estetiche superficiali esistono due principali tipologie di cromatura: i trattamenti galvanici e i rivestimenti in PVD (Physical Vapor Deposition).Queste lavorazioni, pur permettendo entrambe la deposizione di un sottile film metallico su supporti di vario tipo, sono caratterizzate da importanti differenze.Il PVD è inoltre ip (continua)