Home > Sport > Quattro titoli italiani per la Ginnastica Petrarca alle Finali Nazionali Silver

Quattro titoli italiani per la Ginnastica Petrarca alle Finali Nazionali Silver

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Quattro titoli italiani per la Ginnastica Petrarca alle Finali Nazionali Silver


Quattro titoli italiani per la Ginnastica Petrarca alle Finali Nazionali Silver - Winter Edition di Rimini. L’evento ha configurato una vera e propria festa dedicata alla ginnastica che ha riunito oltre cinquemila atleti da tutta la penisola di ogni età e, tra questi, erano presenti anche tanti ragazzi e ragazze della società aretina che sono riusciti ad emergere con positivi piazzamenti.

Ottimi risultati sono arrivati nella ginnastica ritmica con i tre ori conquistati da Linda Fiorucci al corpo libero tra le Allieve 1^ Fascia, da Caterina Falomi alle clavette tra le Allieve 1^ Fascia e da Elena Vella alla fune tra le Junior1. Fiorucci e Falomi hanno brillato anche negli altri attrezzi con cui sono scese in pedana (la prima ha centrato l’argento alla palla e il bronzo alla fune, mentre la seconda si è piazzata quarta al cerchio) e sono arrivate ai vertici delle classifiche generali di categoria, chiudendo rispettivamente al secondo e al terzo posto complessivo. Un quattordicesimo posto generale, invece, è arrivato con Vella che ha chiuso diciassettesima con la palla. Il gruppo petrarchino di ginnastica ritmica ha fatto poi affidamento su Giulia Aritti tra le Allieve 2^ Fascia (quarta alle clavette e nona alla fune), Viola Paoletti tra le Allieve 3^ Fascia (quinta al nastro), Ilaria Badii tra le Allieve 3^ Fascia (ottava alle clavette), Elisa Fucini tra le Allieve 3^ Fascia (decima alle clavette), Aurora Mugnai tra le Allieve 4^ Fascia e Sofia Dioni tra le Junior1.

Il quarto titolo nazionale è stato festeggiato da Gabriele Mori nella ginnastica artistica che, nella categoria Junior1, ha trionfato nelle parallele, è arrivato terzo al cavallo con maniglie e quarto agli anelli. In questa disciplina è giunto anche un doppio titolo di vicecampione italiano con Sofia Eustorgi e con Daniel Rossi che si sono piazzati secondi nelle classifiche generali delle categorie Senior1 e Allievi 2^ Fascia: la prima è emersa dopo gli esercizi a volteggio, parallele, trave e corpo libero, mentre il secondo ha dimostrato la propria completezza in un programma tra corpo libero, cavallo con maniglie, volteggio, parallele, sbarra e mini-trampolino. Il gruppo maschile ha poi trovato risalto negli Allievi 2^ Fascia con il sesto posto di Alecsandru Gigi Musgociu e l’ottavo posto di Lorenzo Meli Baldocchino, e negli Allievi 1^ Fascia con il tredicesimo posto di Andrea Palarchi, ma soddisfazioni sono arrivate anche a livello di squadra con l’ottimo quarto posto nel torneo nazionale Winter Club Allievi raggiunto da Palarchi, Meli, Musgociu e Tommaso Stocchi. Un ulteriore bel piazzamento è infine merito di Agnese Rosai che ha chiuso undicesima a livello nazionale tra le Senior1. «Le finali nazionali Silver sono state caratterizzate da tante belle soddisfazioni - commenta Simone Rossi, presidente della Ginnastica Petrarca. - Ringraziamo atleti e tecnici per il lavoro dell’ultima stagione che ha permesso di vivere grandi miglioramenti e di raggiungere questi positivi risultati: guardiamo con sempre più fiducia e autoconsapevolezza al futuro».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Simone Quinti è il nuovo presidente della Ginnastica Petrarca


“Aquila d’Oro”, un premio per celebrare l’eccellenza dei valori dello sport


La Ginnastica Petrarca apre la nuova stagione sportiva


Ginnastica Posturale a Roma | Poliambulatori Lazio korian


La Ginnastica Petrarca conferisce la “Hall of Fame Petrarca” a Manola Rosi


Sei podi per la Ginnastica Petrarca al debutto nei Campionati Regionali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale

Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale
Ultimi giorni di orientamento per il Liceo Classico e Musicale “Petrarca”. Le iscrizioni per le scuole superiori pubbliche resteranno aperte fino a venerdì 28 gennaio e, di conseguenza, l’istituto aretino si prepara a intensificare gli sforzi per garantire informazione e accoglienza a tutti gli alunni in procinto di scegliere il loro futuro percorso di studi. L’obiettivo è di permettere agli (continua)

Alla scoperta di sé con il corso di formazione di Arezzo Psicosintesi

Alla scoperta di sé con il corso di formazione di Arezzo Psicosintesi
Un percorso per approfondire la conoscenza di sé stessi e per arrivare ad esprimere pienamente le proprie potenzialità. A proporlo è l’associazione Arezzo Psicosintesi che si appresta a dare il via al nuovo corso di formazione triennale che, rivolto a persone di ogni età, proporrà un viaggio alla scoperta del proprio mondo interiore e delle proprie funzioni psichiche. Gli incontri partiranno (continua)

Il servizio ABA dell’Istituto di Agazzi entra nelle scuole

Il servizio ABA dell’Istituto di Agazzi entra nelle scuole
Un supporto alle scuole per la crescita e per l’apprendimento dei bambini con disturbo dello spettro autistico e con disabilità intellettive. Il progetto è condotto dal personale di “Futurabile”, il centro specializzato sull’età evolutiva dell’Istituto di Agazzi, che porrà le proprie competenze a disposizione degli insegnanti di istituti di diverso grado per una formazione e un affiancamento (continua)

Tempo di bilanci per il consiglio di amministrazione della Casa Pia

Tempo di bilanci per il consiglio di amministrazione della Casa Pia
Tempo di bilanci per la Casa di Riposo “Fossombroni”. L’attuale consiglio di amministrazione della struttura, nota come Casa Pia, è entrato in carica nel gennaio del 2021 e a distanza di un anno ha promosso un momento di confronto e di verifica interna per valutare le attività svolte e i risultati raggiunti. L’insediamento di dodici mesi fa avvenne con pochi giorni di anticipo rispetto alla (continua)

Una gara di cucina tra studenti per premiare il miglior piatto con carni bianche

Una gara di cucina tra studenti per premiare il miglior piatto con carni bianche
Una gara di cucina per individuare e premiare il miglior piatto a base di carni bianche. La sfida ha coinvolto gli alunni dei due istituti alberghieri “Vegni-Capezzine” di Cortona e “Vasari” di Figline Valdarno che hanno partecipato al contest “#AtavolaconAlemas - Christmas Edition” e che hanno dato vita ad un’inedita competizione a distanza all’insegna dei sapori della tradizione. Questa ini (continua)