Home > Pubblica amministrazione > -Mariglianella Condivisione della Giornata di Lutto Nazionale per la morte di David Sassoli Presidente del Parlamento Europeo.

-Mariglianella Condivisione della Giornata di Lutto Nazionale per la morte di David Sassoli Presidente del Parlamento Europeo.

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Mariglianella Condivisione della Giornata di Lutto Nazionale per la morte di David Sassoli Presidente del Parlamento Europeo.


Mariglianella Condivisione della Giornata di Lutto Nazionale per la morte di David Sassoli Presidente del Parlamento Europeo.

 

Domani, 14 gennaio 2022 in Italia sarà osservato il Lutto Nazionaleper la morte del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli ed in merito a ciò il Sindaco di Mariglianella, Dott. Arcangelo Russo, ha recepito in data odierna la comunicazione del Prefetto di Napoli, Dott. Claudio Palomba, per la quale si è attivato predisponendo il relativo adempimento. Questo è il contenuto della nota prefettizia: «La Presidenza del Consiglio dei Ministri, a seguito della deliberazione del Lutto Nazionale da parte del Consiglio dei Ministri, per la morte del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, ha disposto che per domani venerdì 14 gennaio 2022, giorno delle Esequie di Stato, sugli edifici pubblici dell’intero territorio nazionale vengano esposte a mezz’asta le bandiere nazionale ed europea».

David Maria Sassoli nato a Firenze il 30 maggio 1956, giornalista professionista dal 1986, è stato un conduttore televisivo della Rai e vicedirettore del TG1 dal 2006 al 2009. Eletto per tre mandati consecutivi al Parlamentare Europeo, quale rappresentante del PD,  è stato negli anni dal 2014 al 2019, Vicepresidente del Parlamento Europeo. Nella IX Legislatura è stato Presidente del Parlamento Europeo fino al giorno della sua morte avvenuta ad Aviano lo scorso 11 gennaio 2022.

Il Sindaco di Mariglianella, Dott. Arcangelo Russo, ha dichiarato: «Nel condividere il sentimento di Lutto Nazionale, a nome mio, dell’Amministrazione Comunale e dell’intera Comunità di Mariglianella esprimo le più sentite condoglianze ai familiari del defunto Presidente del Parlamento Europeo, l’italiano David Sassoli. Rivolgo la mia vicinanza al Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri che oggi a Roma ha accolto l’arrivo della salma di David Sassoli in Campidoglio per la camera ardente».

  

                                Comunicato Stampa dell’Amministrazione Comunale di Mariglianella

Mariglianella Condivisione della Giornata di Lutto Nazionale per la morte di David Sassoli Presidente del Parlamento Europeo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arezzo omaggi David Sassoli con l’intitolazione di un luogo pubblico


Una Nuova Chiesa di Scientology apre nel Cuore di Mosca


Superare un lutto non è facile se il lutto viene negato


FIDCA Udine :Ricordo del MILITE IGNOTO


David Barzazi incentiva le rinnovabili nella lotta al surriscaldamento globale


GGP: la realtà guidata da David Barzazi approva il progetto di bilancio consolidato e quello di esercizio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Piacenza Round Table sostiene le attività dell’AISA. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Piacenza Round Table sostiene le attività dell’AISA. (Scritto da Antonio Castaldo)
Piacenza Round Table sostiene le attività dell’AISA. (Scritto da Antonio Castaldo) Sabato 7 maggio 2022, l’AISA Associazione Italiana Sicurezza Ambientale la cui sede provinciale di Piacenza è in Viale Stazione a Rottofreno con il Presidente Gianfranco Busatto ha ricevuto la visita del sociologo e giornalista Antonio Castaldo, delegato dal Presidente nazionale Cav. Giovanni Cimmino, da S (continua)

ANPI Zona Nolana presenta a Saviano il libro “Paisà, sciuscià e segnorine” di Avagliano e Palmieri. Un racconto corale del Mezzogiorno nei due anni sotto gli Alleati.(Inviato da Antonio Castaldo per A.N.P.I. Zona Nolana)

ANPI Zona Nolana presenta a Saviano il libro “Paisà, sciuscià e segnorine” di Avagliano e Palmieri. Un racconto corale del Mezzogiorno nei due anni sotto gli Alleati.(Inviato da Antonio Castaldo per A.N.P.I. Zona Nolana)
ANPI Zona Nolana presenta a Saviano il libro “Paisà, sciuscià e segnorine” di Avagliano e Palmieri. Un racconto corale del Mezzogiorno nei due anni sotto gli Alleati. (Testo trasmesso da Antonio Castaldo per A.N.P.I. Zona Nolana) La caduta di Mussolini e l’armistizio lasciano l’Italia stremata e divisa, mentre gli Alleati e i tedeschi si contendono palmo a palmo la penisola con sco (continua)

-Mariglianella Comune ed Associazioni in condivise iniziative di cultura, solidarietà e ambiente.

-Mariglianella Comune ed Associazioni in condivise iniziative di cultura, solidarietà e ambiente.
Mariglianella Comune ed Associazioni in condivise iniziative di cultura e solidarietà e ambiente. Venerdì 6 maggio 2022 alle 18:30 nell’Aula Consiliare del Comune di Mariglianella, retto dal Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, si terrà la presentazione del libro “L’alchimista dei colori maledetti” di Giuseppe Sirio Esposito. L’autore dialogherà con il giornalista Andrea Fiorentino& (continua)

-Somma Vesuviana AISA promuove visita didattica ad Apice. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Somma Vesuviana AISA promuove visita didattica ad Apice. (Scritto da Antonio Castaldo)
Somma Vesuviana AISA promuove visita didattica ad Apice. (Scritto da Antonio Castaldo) La Presidenza dell’Associazione Italiana Sicurezza Ambientale, retta dal Cav. Giovanni Cimmino, nell’ambito delle variegate attività d’istituto ha promosso una giornata di visita e formazione a favore delle giovani generazioni per la riscoperta ed il rilancio di un equilibrato rapporto tra uomo e ambie (continua)

-Brusciano Festa della Liberazione 1945-2022. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Festa della Liberazione 1945-2022. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Festa della Liberazione 1945-2022. (Scritto da Antonio Castaldo)Lo scorso 25 aprile l’Italia ha celebrato la Festa della Liberazione dal nazifascismo, nella richiamata data della Liberazione di Milano del 25 aprile 1945, come fissato fra le ricorrenze festive civili nel calendario istituzionale attraverso la Legge n. 260 del 27 maggio 1949 e già festa nazionale come proclamato con d (continua)