Home > Economia e Finanza > BT sceglie come cloud partner Rackspace Technology

BT sceglie come cloud partner Rackspace Technology

scritto da: CRidolfi | segnala un abuso

BT sceglie come cloud partner Rackspace Technology

BT e Rackspace Technology, azienda leader nel campo delle soluzioni tecnologiche multicloud end-to-end, hanno annunciato oggi un accordo di partnership per trasformare i servizi cloud dei clienti multinazionali di BT.


BT e Rackspace Technology, azienda leader nel campo delle soluzioni tecnologiche multicloud end-to-end, hanno annunciato oggi un accordo di partnership per trasformare i servizi cloud dei clienti multinazionali di BT.

Secondo i termini dell'accordo, i servizi cloud ibridi BT si baseranno sulle soluzioni più innovative di Rackspace Technology, che l'azienda implementerà nei data center di BT insieme al Rackspace Fabric Management layer.

I clienti trarranno vantaggio dall'integrazione delle competenze di gestione del cloud e dei tool di automazione, analisi e intelligenza artificiale di Rackspace Technology con le capacità di rete e sicurezza, leader a livello mondiale, di BT.

Ciò migliorerà la customer experience e consentirà a BT di far evolvere ulteriormente i suoi servizi cloud gestiti.

Bas Burger, CEO della divisione Global di BT, ha dichiarato: “Questa innovativa partnership  con Rackspace Technology accelera i nostri piani per realizzare un portafoglio cloud ibrido di livello mondiale. Offrirà ai nostri clienti un’esperienza eccezionale e permetterà loro di beneficiare dei migliori servizi, sostenuti dalla leadership del nostro partner nel cloud".

Kevin Jones, CEO di Rackspace Technology, ha affermato, “Questa partnership con BT conferma l'esperienza di Rackspace Technology nel supportare grandi imprese multinazionali nel loro percorso di cloud transformation e offre a entrambe le società un posizionamento unico nel settore. Evidenzia il valore duraturo a lungo termine di un modello di cloud ibrido, poiché i clienti BT avranno ora accesso al meglio del cloud pubblico, del cloud privato e dei tradizionali ambienti hosted con la velocità, la sicurezza e la resilienza delle reti mondiali di BT".

Le aziende si sono inoltre impegnate a estendere la loro partnership in futuro per creare nuove offerte cloud congiunte destinate ai propri clienti. 


Fonte notizia: https://newsroom.bt.com/


cloud | rete | sicurezza | AI | multicloud | hybrid | network | data center | telecomunicazioni |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gli aggiornamenti al portfolio HP Helion aiutano i clienti a valorizzare il potenziale di un'infrastruttura ibrida


Acronis: forte crescita dei servizi cloud promossi dai service provider


Il nuovo WinZip 23 Enterprise estende il supporto cloud per offrire un'archiviazione sicura dei file


Il nuovo WinZip 23 Enterprise estende il supporto cloud per offrire un'archiviazione sicura dei file


Acronis distribuisce la nuova versione di Acronis Data Cloud, per una protezione dei dati informatici più semplice


Una scelta di libertà: il mondo del cloud ibrido


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

BT collabora con QiO per aiutare i clienti a rispettare gli impegni di sostenibilità

BT collabora con QiO per aiutare i clienti a rispettare gli impegni di sostenibilità
La nuova soluzione Edge Compute basata su intelligenza artificiale consentirà a BT di aiutare i clienti a ridurre le emissioni di oltre 60 milioni di tonnellate di diossido di carbonio entro il 2030 BT ha annunciato oggi una nuova soluzione basata su intelligenza artificiale per aiutare i clienti a raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità ottimizzando l'uso dell'energia nelle proprie unità produttive. Il lancio rientra fra gli impegni presi dal Gruppo con il proprio Manifesto, che punta ad supportare i clienti nel ridurre le emissioni di 60 milioni di tonnellate di diossido di car (continua)

BT è stata scelta dal Gruppo Deutsche Post DHL per digitalizzare la logistica a livello globale

BT è stata scelta dal Gruppo Deutsche Post DHL per digitalizzare la logistica a livello globale
Propositi comuni e competenza in materia di connettività aiuteranno il Gruppo Deutsche Post DHL a tener fede al proprio impegno per la sostenibilità BT ha annunciato oggi che sta realizzando una rete flessibile, resiliente e sicura per il gruppo Deutsche Post DHL, al fine di supportare il colosso globale della logistica nel suo sforzo di digitalizzare in modo sostenibile la supply chain. Il nuovo accordo, della durata di otto anni, è un ulteriore passo nel rapporto di lunga data tra le due aziende. Vedrà BT implementare in 27 paesi in Eur (continua)

BT progetta una nuova infrastruttura di rete digitale per ABB

BT progetta una nuova infrastruttura di rete digitale per ABB
La nuova rete garantirà ampia possibilità di scelta e flessibilità e costituirà una piattaforma core sostenibile, resiliente e sicura BT ha annunciato oggi che sta collaborando con ABB per migliorare la sua rete di comunicazione internazionale per quanto concerne nuovi livelli di performace, scelta e agilità, così da meglio supportare il nuovo modello operativo dell'azienda. Ciò fa seguito alla firma di un nuovo contratto tra le due aziende, che si basa sull’accordo siglato nel 2014, in virtù del quale BT ha consolidato e o (continua)

Marco Padula nuovo direttore vendite di BT Italia

Marco Padula nuovo direttore vendite di BT Italia
Marco Padula è il nuovo direttore vendite Enterprise di BT Italia, la realtà italiana di BT (British Telecom) che serve oltre 400 grandi aziende presenti nel nostro Paese Marco Padula è il nuovo direttore vendite Enterprise di BT Italia, la realtà italiana di BT (British Telecom) che serve oltre 400 grandi aziende presenti nel nostro Paese con servizi e soluzioni di networking, cloud e security.Padula, 51 anni, dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, ha maturato una significativa esperienza professionale in BTic (continua)

BT: PARTNERSHIP GLOBALE NEL SATELLITARE CON ONEWEB

BT: PARTNERSHIP GLOBALE NEL SATELLITARE CON ONEWEB
BT annuncia uno storico accordo con OneWeb per la rete satellitare e i servizi di connettività Low Earth Orbit (LEO). A partire dall’inizio del 2022, al via i primi test per integrare i servizi satellitari LEO con quelli delle divisioni consumer e business. BT e OneWeb hanno firmato un nuovo Distribution Partner Agreement, che vedrà OneWeb fornire servizi di comunicazione satellitare in Low Earth Orbit (LEO) a tutto il gruppo BT.* L'accordo si basa su un primo Memorandum of Understanding firmato a luglio e consente a  BT di effettuare una serie di test per verificare come le sue funzionalità terrestri attualmente in essere si possano integr (continua)