Home > Prodotti per la casa > Mondoflex: la corretta manutenzione dei cuscini in base alla tipologia

Mondoflex: la corretta manutenzione dei cuscini in base alla tipologia

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Mondoflex: la corretta manutenzione dei cuscini in base alla tipologia


In lattice, in fibra cava, imbottiti con piuma o in memory foam: sono molti i materiali con cui si fabbricano i cuscini, e per mantenerne intatte le proprietà occorre pulirli spesso. Ma come si lavano i cuscini senza danneggiarli? Abbiamo fatto qualche domanda in merito agli esperti di Mondoflex, che dal 1999 in Lombardia realizzano e vendono materassi, cuscini e sistemi letto di alta qualità. 

Milano, giugno 2022.  Un buon riposo notturno passa anche attraverso la scelta del cuscino, che deve assicurare alle vertebre cervicali un perfetto allineamento sostenendo testa e collo, oltre che garantirci la corretta respirazione.

Ma proprio perché vi poggiamo sopra la nostra testa, un cuscino va pulito di frequente, per rimuovere pelle morta, capelli, ma soprattutto polvere e acari, che si annidano facilmente nelle fibre tessili.

Come possiamo perciò avere cura dell’igiene del nostro cuscino senza danneggiarlo?

Gli incaricati di Mondoflex ci hanno suggerito a questo proposito di distinguere prima di tutto i materiali con cui di norma si fabbrica un cuscino, che sono:

  • memory-foam

  • lattice

  • fibra cava

  • piume

  • i cosiddetti materiali misti, ossia una miscela di fibre come ad esempio la piuma e il lino

Fatto ciò, possiamo dare alcune indicazioni di base per poter lavare ciascun cuscino in maniera corretta e sicura.

Per quanto riguarda i cuscini in lattice e memory-foam, bisogna stare attenti a non lavare il rivestimento interno, che solitamente è protetto da una fodera esterna in cotone o tessuto tecnico.

Quest’ultima è lavabile in lavatrice a 30 gradi, o comunque secondo le istruzioni riportate sull’etichetta; mentre per l’anima interna del cuscino si consiglia di esporla semplicemente all’aria e all’ombra

I cuscini in fibra cava (materiale sintetico simile all’ovatta, antibatterico e antiacaro) invece si prestano a lavaggi in lavatrice, anche ad alte temperature, che possono rimuovere efficacemente germi, batteri e allergeni. L’importante è utilizzare un programma di lavaggio delicato e dei detersivi neutri. I cuscini possono poi essere asciugati lasciandoli all’aria aperta.

Come possiamo invece lavare un cuscino di piume? Oltre ad esporlo periodicamente all’aria aperta, è anche possibile procedere con il lavaggio a mano o in lavatrice, trattandolo come capo delicato. Scegliendo la seconda opzione, per prima cosa è bene utilizzare temperature non superiori a 40 gradi e un detergente neutro, successivamente è fondamentale un abbondante risciacquo, per poi far asciugare del tutto le piume all’aria aperta, sprimacciando il cuscino per cercare di farle separare tra loro.

I cuscini in materiale misto vanno infine lavati a secco, al fine di preservare le caratteristiche delle fibre. Per una manutenzione quotidiana si consiglia di esporre questa tipologia di guanciali all’aria aperta e utilizzare il battipanni.


Fonte notizia: https://www.mondoflex.it/come-lavare-i-cuscini-senza-rovinarli/


Mondoflex | pulizia cuscini | manutenzione cuscini |



 

Potrebbe anche interessarti

Mondoflex è tornata! L'azienda leader nel settore reti e materassi ha riaperto i propri showroom


Le novità del Bonus Mobili 2022 spiegate da Mondoflex


Miglior cuscino per cervicale, come trovarlo


Mondoflex: i consigli per un buon riposo in gravidanza


Il giusto cuscino per l'estate


Mondoflex: la correlazione tra buon sonno e successo nello sport


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Biesse Divani: ispirazioni per arredare un monolocale al mare

Biesse Divani: ispirazioni per arredare un monolocale al mare
Le case al mare sono generalmente di piccole dimensioni e adatte a trascorrere brevi periodi dell’anno, dalle ferie estive, alle festività fino ai week end fuori porta. Se si possiede un piccolo appartamento al mare, è necessario pensare a come arredarlo ottimizzando gli spazi, senza però rinunciare a stile, comfort e funzionalità. Partendo da colori, luci e mobili, ecco qualche consiglio per arre (continua)

Indossare il cashmere d'estate? Toosh vi spiega perché farlo

Indossare il cashmere d'estate? Toosh vi spiega perché farlo
Conosciuto anche come “vello d’oro”, il cashmere è uno tra i più preziosi dei tessuti di lana. Più spesso associato alle stagioni fredde, questo filato si rivela perfetto anche per l’estate. Toosh - punto di riferimento per la produzione e vendita di sciarpe e stole in cashmere extra sottile - ci spiega i vantaggi di utilizzare stole in cashmere d’estate pur rimanendo freschi e aggiungendo un tocc (continua)

Lovebrico: come orientarsi nella scelta della piscina da giardino

Lovebrico: come orientarsi nella scelta della piscina da giardino
Interrate, fuori terra, rotonde, ovali, rettangolari, con o senza rinforzi metallici: numerose sono le piscine da giardino presenti oggi sul mercato, ognuna con le sue caratteristiche. Come scegliere quella più giusta? Ecco la guida Lovebrico per trovare la piscina perfetta.Milano, agosto 2022 - Chi non ama l’idea di una piscina nel proprio giardino? Un angolo di ristoro nel quale intrattenere gli (continua)

La Margherita: come organizzarsi per svuotare un capannone

La Margherita: come organizzarsi per svuotare un capannone
L’azienda milanese, leader nel settore di sgomberi e traslochi, ha scelto di condividere alcuni accorgimenti utili per effettuare lo sgombero di capannoni rapidamente e senza stress Milano, agosto 2022 – Tutte le aziende, soprattutto se di grandi dimensioni, hanno la necessità di avere uno spazio dove archiviare del materiale e, proprio per questo, molte hanno a disposizione dei capannoni. Nel momento in cui, per varie ragioni, si ha la necessità di sgomberarli, occorre affidarsi a degli specialisti, come confermano gli esperti de La Margherita, ditta milanese specializzata i (continua)

Mondoflex: come avere un riposo ottimale anche in vacanza?

Mondoflex: come avere un riposo ottimale anche in vacanza?
Mare, montagna o lago, in vacanza l’importante è prendersi il tempo giusto per riposare e godersi il meritato e tanto atteso relax. Tuttavia, alterando la nostra routine quotidiana non è sempre facile dormire bene. Ecco i consigli degli esperti di Mondoflex per un riposo ottimale, anche - e soprattutto - in vacanza! Milano, agosto 2022 – Estate è per molti sinonimo di meritate vacanze. Valigi (continua)