Home > News > Bonfrisco (Lega), donna con hijab maldestra campagna di comunicazione

Bonfrisco (Lega), donna con hijab maldestra campagna di comunicazione

scritto da: G.I. | segnala un abuso

Bonfrisco (Lega), donna con hijab maldestra campagna di comunicazione

“Pensavamo che la laicità dello Stato e dei nostri trattati fosse garanzia di convivenza, mentre questo vile mercimonio dei simboli religiosi, che per altro poco hanno a che fare con la nostra Storia"


soli fini pubblicitari è la negazione di quella libertà di espressione su cui si fonda l’Ue. Per questo motivo la pubblicità utilizzata per la campagna dell’Anno Europeo dei Giovani 2022, affidata a una giovane donna con l’hijab, non può far altro che accentuare le discriminazione nei confronti di queste donne. L’Ue pensi piuttosto a difendere i principi tutelati dalla Carta dei suoi diritti fondamentali. Per farlo prenda spunto dalle tante le storie di parità di tante giovani europee. Ricomprendere nel nostro perimetro culturale il volto o la testa coperta stride con la libertà delle donne per raggiungere un’effettiva parità. Appartiene forse a un nuovo Stato di diritto, al quale l’Europa vuole aderire, la negazione del corpo delle donne? Perché se fosse così allora il prossimo dibattito potrebbe riguardare la comparazione tra lo Stato di diritto e la Sharia. Già le donne di tutto il mondo vedono arretrare pericolosamente le lancette dell’orologio delle loro conquiste di libertà e parità. Questa maldestra comunicazione della Commissione europea dobbiamo intenderla come uno scherzo o un avvertimento? Che l’abbia promossa una donna commissario è quantomai imbarazzante”.

Così in una nota Anna Cinzia Bonfrisco, europarlamentare della Lega.



Fonte notizia: http://annabonfrisco.eu


bonfrisco | ue | lega | hijab | comunicazione |



 

Potrebbe anche interessarti

19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Senatrice Bonfrisco: “Fiducia al sistema bancario, oltre Basilea 3”


Abodi, stavolta la contesa con Carlo Tavecchio sarà all'ultimo voto.


Bruxelles 16 marzo 2021 – A. BONFRISCO (Lega): “Incontro con Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato per parlare dell’Alleanza nella sua prospettiva globale”.


“A trent’anni dal Trattato di Maastricht l’Unione europea riformi se stessa per affrontare la crisi.”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“A trent’anni dal Trattato di Maastricht l’Unione europea riformi se stessa per affrontare la crisi.”

“A trent’anni dal Trattato di Maastricht l’Unione europea riformi se stessa per affrontare la crisi.”
Sono passati trent’anni dalla firma del Trattato di Maastricht, il fondamento sulla quale è stata possibile una cittadinanza europea diffusa. Ma ha anche previsto i parametri e i vincoli finanziari che hanno segnato profondamente l’economia degli Stati Membri. Bruxelles, 7 febbraio 2022 – Anna Cinzia Bonfrisco (LEGA): “A trent’anni dal Trattato di Maastricht l’Unione europea riformi se stessa per affrontare la crisi.”“Sono passati trent’anni dalla firma del Trattato di Maastricht, il fondamento sulla quale è stata possibile una cittadinanza europea diffusa. Ma ha anche previsto i parametri e i vincoli finanziari che hanno segnato profondamente l’economi (continua)

Bruxelles 16 marzo 2021 – A. BONFRISCO (Lega): “Incontro con Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato per parlare dell’Alleanza nella sua prospettiva globale”.

Bruxelles 16 marzo 2021 – A. BONFRISCO (Lega): “Incontro con Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato per parlare dell’Alleanza nella sua prospettiva globale”.
La libertà di navigazione nel Mar cinese meridionale è una di queste sfide, e in quelle acque operano già navi americane, francesi e tedesche. Bruxelles 16 marzo 2021 – A. BONFRISCO (Lega): “Incontro con Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato per parlare dell’Alleanza nella sua prospettiva globale”.“Alla riunione congiunta tra la commissione Affari Esteri (Afet), la sottocommissione Difesa e Sicurezza (Sede) e la delegazione Nato (DNat) mi sono confrontata con Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato. È stato un momento (continua)

LEGA:OSTIA CONVEGNO SULLA SICUREZZA

LEGA:OSTIA CONVEGNO SULLA SICUREZZA
Ostia 13 Maggio 2018- Il giorno 14 Maggio alle ore 18.00 presso lo stabilimento il Venezia ,  Lungomare Amerigo Vespucci 6 si terrà un importante incontro sulle tematiche inerenti la Sicurezza. Parteciperanno qualificati esponenti della società civile e delle forze dell’ordine : Luigi Zaccaria, (già Presidente commissione sicurezza X Municipio e delegato (continua)

LEGA: ESPULSIONE DEL CONSIGLIERE REGIONALE ENRICO CAVALLARI

LEGA: ESPULSIONE DEL CONSIGLIERE REGIONALE ENRICO CAVALLARI
 “L’espulsione dalla Lega di ENRICO CAVALLARI arriva dopo mesi in cui il suo operato si è spesso contraddistinto in attacchi pubblici e personali a dirigenti di partito sui canali social, disattendendo le direttive dello stesso Segretario Federale. Periodo in cui ha avallato iniziative promosse sul territorio al solo fine di creare difficoltà ad alcuni coordinatori l (continua)

ROMA: Lega, Saltamartini-Zicchieri: “Lazio regione più rappresentata del centro Italia"

ROMA: Lega, Saltamartini-Zicchieri: “Lazio regione più rappresentata del centro Italia
 ROMA 14 Marzo 2018 - “Con undici parlamentari il Lazio sarà la regione del centro Italia più rappresentata all’interno della Lega nella prossima legislatura. Sei deputati e tre senatori eletti con il plurinominale, ai quali si aggiungono i due parlamentari eletti con l’uninominale. Un successo che avrebbe potuto avere contorni più ampi. Basti pensa (continua)