Home > Economia e Finanza > Detrazioni fiscali infissi, chiesta la modifica dell’aliquota per il 2018

Detrazioni fiscali infissi, chiesta la modifica dell’aliquota per il 2018

articolo pubblicato da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

Detrazioni fiscali infissi, chiesta la modifica dell’aliquota per il 2018

 Oltre 16 milioni di euro investiti dal 2013 al 2017 per un giro di affari di oltre 1600 milioni di euro (circa il 40% dell’intera edilizia): sono questi negli ultimi anni i numeri legati alle sostituzioni di infissi a risparmio energetico come la serie di infissi in legnoe legno-alluminio prodotti da Modesti Srl. Cifre che hanno segnato una ripresa significativa per l’intero comparto, ma che sono state possibili grazie alle vantaggiose detrazioni fiscali concesse negli ultimi anni, cioè l’Ecobonus.

Detrazioni che dal prossimo anno potrebbero non essere non più così vantaggiose se guardiamo alla prossima Legge di Bilancio con la quale il governo ha voluto modificare al ribasso la percentuale detraibile dal 65% al 50%. Una decisione ampiamente anticipata nei mesi precedenti, ma non proprio azzeccata da un punto di vista economico perché si tradurrebbe in 300 milioni e 1500 posti di lavoro in meno.

Per questo in questi giorni si sta lavorando in Parlamento per scongiurare questa ipotesi. A farlo è la Senatrice Fabbri, che ha presentato in commissione Bilancio del Senato un emendamento per riportare le detrazioni al 65%. Il motivo è semplice: non mantenere questa percentuale detraibile per la sostituzione di infissi e schermature significherebbe non solo una forte contrazione della domanda (abbiamo detto 300 milioni), ma anche non incentivare i cittadini a puntare sulla riqualificazione energetica. Insomma, un bel passo indietro per le imprese del settore che rischiano di perdere competitività.

In attesa di capire se l’emendamento sortisce gli effetti sperati, è utile ricordare che c’è tempo fino al 31 dicembre 2017 per poter usufruire di un’agevolazione fiscale del 65% per la sostituzione dei vecchi infissi o del tuo portone d’ingresso con i nuovi portoni blindati prodotti da Modesti Srl, che si contraddistinguono da sempre sul mercato per la qualità e la loro pregevolissima fattura.

infissi in legno | finestre in legno | portoni blindati |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Paradisi Fiscali e Società Offshore


Guida alla scelta degli infissi in PVC per la nostra casa


Quale finestre tra pvc o legno


Sear Infissi, produzione di serramenti e vendita di infissi in pvc


Detrazioni Fiscali Sicurezza 2017: scopri come usufruirne


Infissi in pvc: prezzi e preventivi


 

Stesso autore

Sicurezza autotrasporto, i sindacati a imprese e istituzioni: “Subito un incontro”

Sicurezza autotrasporto, i sindacati a imprese e istituzioni: “Subito un incontro”
  Dieci casi di decesso sui camion nell’ultimo mese: un bilancio pesantissimo che è bastato a far scattare l’ennesimo campanello d’allarme sulla sicurezza stradale nell’autotrasporto italiano e che ha spinto i sindacati di categoria a mobilitarsi. Lo scorso 14 maggio, infatti, le sigle Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno chiesto con urgenza un incontro a i (continua)

Case in vendita, il “mattone” torna ai livelli del 2010

Case in vendita, il “mattone” torna ai livelli del 2010
  Il 2018 è stato un anno da incorniciare per il mercato del “mattone”, che segna una crescita rilevante delle transazioni immobiliari e torna a raggiungere i livelli del 2010. Lo dicono i dati Istat: nell’ultimo trimestre dello scorso anno le compravendite sono aumentate del 4,7% rispetto al trimestre precedente. Un dato assolutamente positivo e in linea con i risul (continua)

Ecobonus infissi in fattura: una misura che fa discutere

Ecobonus infissi in fattura: una misura che fa discutere
  Da oltre dieci anni l’Ecobonus, l’incentivo economico che consente di beneficiare di detrazioni fiscali per i lavori finalizzati a migliorare il risparmio energetico, è ormai considerato un provvedimento fondamentale a sostegno delle famiglie e del comparto produzione di infissi esterni, grazie al quale tante imprese sono riuscite a sopravvivere alla grave crisi che ha i (continua)

Macchine agricole usate: è boom di acquisti online in Italia

Macchine agricole usate: è boom di acquisti online in Italia
  Quello degli acquisti online è un mercato che continua a segnare una crescita inarrestabile a livello globale, con un numero di utenti sempre più elevato che acquistano tramite e-commerce. Un trend che non ha risparmiato nemmeno le macchine agricole, per le quali la vendita online è diventata un nuovo modello di business anche in Italia. A confermarlo sono i dati dell (continua)

Medici e infermieri: l’autodifesa arriva anche tra i reparti degli ospedali

Medici e infermieri: l’autodifesa arriva anche tra i reparti degli ospedali
  Minacce verbali, intimidazioni e aggressioni fisiche: sono le angherie che quotidianamente subiscono migliaia di medici e infermieri durante l’orario di lavoro. Quello dei maltrattamenti nei confronti degli operatori sanitari all’interno degli ospedali sta diventando un fenomeno deprecabile sempre più diffuso, al punto che c’è chi ha pensato bene di dotarsi (continua)