Home > Sport > VAL DI SOLE MARATHON: ORA ANCHE IN COPPIA!

VAL DI SOLE MARATHON: ORA ANCHE IN COPPIA!

scritto da: Newspower | segnala un abuso


6ᵃ Val di Sole Marathon il 15 luglio a Malè (TN)

Prova di Trentino MTB, Juri Ragnoli e Maria Cristina Nisi qui furono eletti campioni italiani

Due percorsi spettacolari con il ‘World Cup’ da effettuare anche in staffetta

Iscrizioni agevolate per team, singoli e concorrenti in staffetta

 

 

Riparte il circuito Trentino MTB e con esso anche la Val di Sole Marathon del 15 luglio a Malè (TN), lo scorso anno protagonista nel determinare il campione e la campionessa tricolori sulle ruote grasse. Ed ora per scoprire chi saranno gli eredi di Juri Ragnoli e Maria Cristina Nisi bisognerà iscriversi ad una sesta edizione ricca di novità. Il percorso lungo è ‘World Cup’ e proporrà 75 km e 2.700 metri di dislivello, fra saliscendi, erte impegnative e discese a perdifiato, il tutto baciato da scoppiettanti single track fino alla salita che condurrà a Bolentina, prima dell’ultimo ed avvincente single track “Direttissima Malè”. La pendenza massima del percorso, fra gli scenari d’impareggiabile bellezza delle Dolomiti di Brenta patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO, sarà del 26.7%, quindi bisognerà fare i conti con la forza di gravità.

I meno preparati non dovranno tuttavia temere, poiché verrà loro riservato il percorso “Race” di 37 km e

1.250 metri di dislivello, con la mirabile scalata di 700 metri di dislivello verso Folgarida, anche in questo caso fra single track, la salita fino a Bolentina ed il “deflusso” verso la Direttissima Malè. L’erta più impegnativa del tracciato sarà l’impennata della Val Meledrio, a concedere attimi di pathos anche ai concorrenti del tracciato più breve. Ma attenzione, la Val di Sole Marathon 2018 proporrà anche un nuovo format di gara per il percorso di 75 km, ovvero la staffetta a coppie, ed entro il 15 giugno si potrà pagare solo una quota d’iscrizione di 39 euro (1+1 gratis), mentre oltre il termine stabilito la cifra sarà di 50 euro a persona. Anche le squadre avranno un’offerta loro riservata, ogni cinque atleti iscritti si potrà usufruire infatti di una partecipazione gratuita (5+1 gratis), 39 euro a biker fino al 9 aprile e 50 euro a biker oltre il 9 aprile. La quota d’iscrizione della Val di Sole Marathon per tutti i concorrenti è invece di 39 euro fino al 9 aprile, con in omaggio un biglietto per la UCI World Cup ai primi 300 iscritti.

Sono ancora a disposizione, infine, le tariffe cumulative di Trentino MTB, (e comprensive di prima griglia di partenza) di 180 euro anziché 215 euro per le sette gare, 160 euro anziché 194 euro per competere in sei tappe, e 140 euro anziché 154 euro per cinque delle sette prove, tutte comprensive di gadget.

Per info: www.valdisolebikeland.com


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/ValdiSole_Marathon/comunicati/ValdiSoleMarathon_comu.htm


val di sole marathon | mtb | trentino | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IMPERDIBILE VAL DI SOLE MARATHON


ADAMELLO BIKE MARATHON DENSA DI CAMPIONI. PONTE DI LEGNO (BS) PRONTA ALLA 7.a EDIZIONE


MARATHON SERIES: TAPPA A PONTE DI LEGNO (BS). ADAMELLO BIKE SEMPRE PIÙ INTERNAZIONALE


VAL DI SOLE MARATHON ALL’ORIZZONTE, PACCO GARA IMPERDIBILE!


113 GIORNI ALLA ORTLER BIKE MARATHON


AGOSTO DA BIKERS IN VAL DI SOLE, TARIFFA SCONTATA PER LA VAL DI SOLE MARATHON


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”
9 i senatori a vita di Marcialonga, 4 le hanno portate a termine tutte Per i più forti niente sciolina, tutti i 70 km in scivolata spinta Pronostici difficili, Gjerdalen e Britta Johansson sognano, Ida Dahl ci conta Marcialonga: «Una cavalcata di uomini contro il logorio della vita moderna» Marcialonga, edizione numero 49, quella del 2022 è già pronta a scendere in pista, una pista realizzata con fatica e sudore in un’annata parca di neve. Domenica 30 gennaio ne vedremo delle belle, ma la Marcialonga lungo i 70 km che solcano la Val di Fassa e la Val di Fiemme ha sempre regalato emozioni, spettacolo e scorci agonistici di primo piano.Ogni edizione ha avuto il suo leit-motiv, questa v (continua)

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE
45° anniversario per la Granfondo Dobbiaco-Cortina, più di mille gli iscritti Al via i senatori Bergmann, Bachmann, Dall’O e Walder Sabato 5 febbraio 42 km in classico, domenica 32 km in skating Iscrizioni online fino a mercoledì 2 febbraio Lo zaffiro è una pietra preziosa dal colore blu con sfumature celesti, gli stessi colori che troviamo nello stemma della Granfondo Dobbiaco-Cortina. La lunga storia della granfondo inizia il 3 aprile 1977, data della prima edizione, e nel 2022 il presidente Herbert Santer e il vice Igor Gombac celebrano la 45a edizione, in programma il 5-6 febbraio. La pietra dello zaffiro, che simboleggia anche i (continua)

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME
Combattute gare a Lago di Tesero nella seconda giornata dello Skiri Trophy SC Alpi Marittime sugli scudi soprattutto con Luna Forneris e Carlotta Gautero Nicolò Calzà difende l’onore di casa, bis di Pozzi figlio d’arte Va in archivio la 38.a edizione con un nuovo successo “Più dura è la battaglia, più dolce è la vittoria” scrisse Les Brown. E oggi a Lago di Tesero in Val di Fiemme nessuno degli “scoiattolini” si è tirato indietro. Luna Forneris, Nicolò Calzà (U14), Carotta Gautero e Federico Pozzi (U16) il motto di De Coubertain ‘l’importante è partecipare’ proprio non lo considerano. Sono loro, e con entusiasmo, i vincitori delle quattro gare di oggi del 38° Skiri (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL
Prima giornata del ‘mini mondiale’ per i piccoli fondisti a Lago di Tesero Tra i Baby successo di Sagmeister e Trettel, fra i Cuccioli primi Carletto e Gaole Nel Revival torna a vincere il trentino Conti, al femminile vittoria per Gismondi Domani mattina le gare delle categorie Ragazzi e Allievi “Ready, set, go!” Alle 14.30 lo storico speaker dello Skiri Trophy XCountry, Mario Broll, ha lanciato i primi giovanissimi della 38.a edizione di quello che unanimemente è considerato il ‘mundialito’ dello sci di fondo giovanile. I baby, o Under 10 come si usa chiamarli adesso, hanno monopolizzato l’attenzione sulle piste di Lago di Tesero, in Val di Fiemme, poi è toccato agli U12 (Cuccioli) e qui (continua)

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE
A Schilpario Coppa Italia Gamma, Rode e Campionati Italiani Sprint U18-U20 A febbraio due giornate intense di gare sulla Pista degli Abeti Sabato 12 Sprint Senior, Giovani e Campionati Italiani, domenica 13 la Mass Start Gismondi, Ghio, Laurent e Barp campioni italiani a Padola di Comelico Superiore (BL) Lo S.C. Schilpario, concluso il primo round di gare, pensa già al prossimo appuntamento con lo sci di fondo in programma il 12-13 febbraio sempre sulla ‘Pista degli Abeti’ di Schilpario (BG). Oltre alle gare di Coppa Italia Gamma Senior e di Coppa Italia Rode per i giovani, sulla pista bergamasca sentiremo suonare l’Inno di Mameli che decreterà il campione italiano Sprint U18-U20. Il direttore di (continua)