Home > Musica > WHIU WHIU presentano "SAVOIA" primo video e singolo tratto dal loro album GLAMOUR... Un riuscitissimo mix tra techno acida, rock e punk...

WHIU WHIU presentano "SAVOIA" primo video e singolo tratto dal loro album GLAMOUR... Un riuscitissimo mix tra techno acida, rock e punk...

articolo pubblicato da: NewsRelease02 | segnala un abuso

WHIU WHIU presentano

 

WHIU WHIU!!

presentano "SAVOIA"

primo video e singolo tratto dal loro album GLAMOUR...

Un riuscitissimo mix tra techno acida, rock e punk...

 

Guarda il video

https://www.youtube.com/watch?v=8WXwKqT-2Wg

 

Breve introduzione al video: 

La canzone, tratta dall'album "Glamour" in uscita ad Aprile 2018, è un omaggio al patriota sardo Francesco Cilocco, protagonista delle rivolte antifeudali contro il governo oppressivo dei Savoia avvenute in Sardegna alla fine del Settecento. 

Il videoclip diretto dal regista Joe Bastardi è ispirato al romanzo grafico "V for Vendetta". 

La storia è ambientata in un futuro immaginario e distopico in una Cagliari governata da un regime militare e repressivo guidato dalla regina Felice a cui si oppone un misterioso rivoluzionario, Ep, dal volto coperto da una maschera. 

Nell'odierno contesto sociale e in memoria dei tragici avvenimenti storici accaduti in Sardegna, la canzone ed il video vogliono lanciare un monito sul pericolo di perdita delle tradizioni e di identità del popolo sardo e delle sue future generazioni. 

 

Testo: 

Ripulite le strade e le piazze rimuovete le statue (x4) Abbi memoria 

Come in tv lo stato sociale deve placare il processo mentale teso a disturbare te lo devi dimenticare un popolo che non dimentica al sole rivendica di sorgere ancora stringe le mani pretende il domani che dio lo guidi, che dio ci guidi la bandiera stesa al sole è impregnata di sangue quel che è stato fatto è un massacro anche il libro a scuola è cambiato eccidio e tortura, storia arte dell’inganno unità velata, unità malata, unità migrata, unità forzata sotto questo cielo sento ancora quelle voci 

Sento il vento della terra mia, sento il sole della terra mia fuoco e pietre della terra mia, più testardo della terra mia che dio ci guidi, che dio mi guidi, che dio perdoni e si fidi di questa poesia mancata il ricordo è indelebile ma il potere lo fa sempre il viceré piangeranno oracoli, secoli per farci credere 

che abbiamo il sole, ancora il mare, va tutto bene, non ti preoccupare amiamo ancora chi ci invade e persuade 

Ripulite le strade e le piazze rimuovete le statue (x4) Abbi memoria Savoia (boia) 

Da che parte del mio cielo andrò quest’isola nel cuore per sempre porterò e allora: Ripulite le strade e le piazze rimuovete le statue (x4) 

 

Biografia: 

I Whiu Whiu!! sono nati a Cagliari nel 2011. 

Da subito si mettono in evidenza per il loro sound energico e i testi diretti, riuscendo presto a partecipare ai principali festival in Sardegna e suonando in lungo e in largo per l'isola. 

Il loro esordio è caratterizzato da un punk-rock molto contaminato in cui le chitarre sono protagoniste, nel 2011 pubblicano un Demo (Long Life Records) e in seguito a diversi cambi nella line up iniziano a utilizzare tastiere e suoni elettronici che trovano spazio nell'Ep "In fondo è solo un vile racconto" pubblicato nel 2016 (Bad Karate Dischi). 

Parallelamente a un'intensa attività dal vivo, che negli anni li porta a scaldare il palco per Killing Joke, Il Teatro degli Orrori, Banda Bassotti, Punkreas e molti altri, si dedicano alla scrittura delle canzoni che finiranno nel loro primo vero album, "Glamour" in uscita ad aprile 2018. 

Il disco è fatto di 10 canzoni che raccontano altrettante storie in cui la band spiega il proprio punto di vista sulla società odierna. 

Senza alcuna presunzione di maturità, anzi nel pieno dello spirito della generazione a cui appartengono, i Whiu Whiu!! danno spazio con divertimento a molti argomenti attuali e a un pizzico di malinconia per l'infanzia. 

Proprio come siamo abituati a intenderlo, il "Glamour" è fascino, scandalo, moda, seduzione ed altri argomenti all'ordine del giorno che creano attrazione e contaminano la realtà. L'intenzione della band è esprimere la propria opinione in maniera leggera ma critica su questi temi e sul loro impatto nel presente e nel passato. 

Musicalmente il disco, prodotto insieme a Giuseppe Aledda, si articola tra diversi stili e sonorità parallelamente alle canzoni cercando di assecondarne gli sbalzi di umore e gli immaginari proposti. 

 

Formazione: 

Emanuele Pintus: Voce e chitarra 

Daniele Mereu: Chitarra elettrica 

Bin Maurus: Batteria 

Luca Fadda: Basso 

Matteo Urru: Tastiere 

Giuseppe Aledda: Basso, chitarre, tastiere

news | notizia | WHIU WHIU | novità | musica | nuovo video | SAVOIA | nuovo progetto | GLAMOUR |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


DUE LEGGENDE DEL PUNK INGLESE 1977 AL KEY CLUB !


SOS SAVE OUR SOULS “VENERE ACIDA” è il singolo che presenta il nuovo album “esse o esse”


FIERA DELLA MUSICA 2015 - International Music Festival


MATRIOSKA “STORIA DI UNA STORIA MAI NATA” È IL TERZO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “OCCHI MOSSI” PUBBLICATO NEL 2016


ASTIMUSICA 19: Asti-Piazza Cattedrale, dal 9 al 25 Luglio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

FEYRA presentano il loro nuovo video "La cumbia dell'amor"... special guest la band di Barcellona Che Sudaka

  FEYRA presentano il loro nuovo video "La cumbia dell'amor"... special guest la band di Barcellona Che Sudaka   https://youtu.be/gcU-IuA_T6E   Intro al video “La cumbia dell’amor” - Feyra   I “Feyra” ormai consacrata band siciliana continua a sorprenderci con musica frizzante dai ritmi latini, questa volta lo f (continua)

VENERDÌ 02 AGOSTO A TREVISO... UNICA DATA ITALIANA PER UN'ICONA DEGLI ANNI 80... MATT BIANCO...

VENERDÌ 02 AGOSTO A TREVISO... UNICA DATA ITALIANA PER UN'ICONA DEGLI ANNI 80... MATT BIANCO...
 ALL'INTERNO DEL FESTIVAL SUONI DI MARCA...  A TREVISO... UNICA DATA ITALIANA PER UN'ICONA DEGLI ANNI 80...  MATT BIANCO... REMEMBER? WHO'S SIDE ARE YOU ON? VENERDÌ 02 AGOSTO   LOCATION Mura di Treviso Viale Bartolomeo d’Alviano, centro storico area nord di Treviso Porta SS Quaranta - Vicolo Caccianiga   www.suonidimarca.it https://www.facebook.com/ (continua)

GIOVEDÌ 18 LUGLIO A TREVISO... UNICA DATA ITALIANA PER THE ORIGINAL WAILERS

GIOVEDÌ 18 LUGLIO A TREVISO... UNICA DATA ITALIANA PER THE ORIGINAL WAILERS
  PER L'APERTURA DEL FESTIVAL SUONI DI MARCA... A TREVISO... PER GLI AMANTI DEL REGGAE... UNICA DATA ITALIANA PER THE ORIGINAL WAILERS... GIOVEDÌ 18 LUGLIO   LOCATION Mura di Treviso Viale Bartolomeo d’Alviano, centro storico area nord di Treviso Porta SS Quaranta - Vicolo Caccianiga   www.suonidimarca.it https://www.facebook.com/suonidimar (continua)

LO SPIRITO DEL PIANETA...L'UNICO FESTIVAL DI POPOLI INDIGENI IN ITALIA...DIVENTA INTERNAZIONALE... DOPO L'ESPERIENZA IN AUSTRALIA, PRIMA DELL'APPUNTAMENTO ITALIANO, 18 e 19 MAGGIO IN SCOZIA.. VICINO A EDIBURGO

LO SPIRITO DEL PIANETA...L'UNICO FESTIVAL DI POPOLI INDIGENI IN ITALIA...DIVENTA INTERNAZIONALE... DOPO L'ESPERIENZA IN AUSTRALIA, PRIMA DELL'APPUNTAMENTO ITALIANO, 18 e 19 MAGGIO IN SCOZIA.. VICINO A EDIBURGO
  LO SPIRITO DEL PIANETA...L'UNICO FESTIVAL DI POPOLI INDIGENI IN ITALIA... DIVENTA INTERNAZIONALE... DOPO L'ESPERIENZA IN AUSTRALIA, PRIMA DELL'APPUNTAMENTO ITALIANO (DAL 24 MAGGIO AL 9 GIUGNO)   A DUNCARRON, 18 E 19 MAGGIO IN SCOZIA.. DUE GIORNI DI “SPIRIT OF THE PLANET” Con il supporto di Saor Patrol (band scozzese) e Russell Crowe (attore da sempre innamorato del (continua)

VENERDI' 29 E SABATO 30 MARZO, ALLA BOCCIOFILA DI MILANO, LA SAGRA DELLA COTOLETTA... E LIVE IMPERDIBILI CON EL PELE', I CIAPA NO', QUATTER MALNATT, TRIBRUT & UBEL BAND.... LA CANZONE MILANESE

VENERDI' 29 E SABATO 30 MARZO, ALLA BOCCIOFILA DI MILANO, LA SAGRA DELLA COTOLETTA... E LIVE IMPERDIBILI CON EL PELE', I CIAPA NO', QUATTER MALNATT, TRIBRUT & UBEL BAND.... LA CANZONE MILANESE
  SAGRA DELLA COTOLETTA alla Bocciofila Martesana! 2 giorni di festa MILANESE con cibo vino e canzoni milanesi 29 e 30 Marzo CENE MENEGHINE E TANTA MUSICA DEDICATA A MILANO. alla BOCCIOFILA MARTESANA VIA ROVIGNO 14 MILANO INGRESSO 5 EURO + TESSERA ACSI  PER ACCEDERE ALLA STRUTTURA E' INDISPENSABILE AVERE LA TESSERA ACSI DA PRESENTARE ALLA CASSA. NEL CASO NON L'AVESTE POTETE (continua)