Home > Auto e Moto > Presentato il Team Autostar che gareggerà nel campionato MINI CHALLENGE 2018: alla guida il pilota Alessandro Suerzi

Presentato il Team Autostar che gareggerà nel campionato MINI CHALLENGE 2018: alla guida il pilota Alessandro Suerzi

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

Presentato il Team Autostar che gareggerà nel campionato MINI CHALLENGE 2018: alla guida il pilota Alessandro Suerzi


Si è tenuta giovedì 19 aprile presso la concessionaria MINI a Udine, la presentazione ufficiale del TEAM Autostar, iscritto alla settima edizione del campionato monomarca MINI CHALLENGE. Un evento realizzato per sancire la nuova ed importante partnership tra il Gruppo Autostar e il pilota Alessandro Suerzi, alla guida del team.


Il torneo partirà il 28 aprile dall’Enzo e Dino Ferrari di Imola. Poi la tappa francese al Paul Ricard di Le Castellet, il ritorno in Italia sui mitici circuiti di Misano, Mugello, Vallelunga e, per chiudere in bellezza, a Monza. Sei gli appuntamenti, con due gare ciascuno, dell'edizione 2018 del combattutissimo torneo della casa tedesca, che per il terzo anno avrà tra i sicuri protagonisti Alessandro Suerzi. "Tracciati fantastici, con caratteristiche molto diverse, che impegnano in ogni week di gara nella ricerca delle giuste regolazioni di assetto, per poter andare veramente al limite" osserva il pilota triestino, "gli avversari sono di altissimo livello, sarà una bella sfida".

Il terzo posto nel 2016 nell'anno d'esordio, il podio sfuggito per un soffio l'anno scorso e i propositi combattivi per la stagione alle porte, confortati dagli ottimi risultati conquistati nel finale del 2017, appaiono gli ingredienti giusti per poter ambire al vertice della classifica.  “La prima metà della passata stagione ho sofferto il cambio di vettura, trovando un po' di difficoltà di adattamento al nuovo modello e nelle regolazioni. Poi, risolti questi aspetti, è stata una continua rincorsa alle prime posizioni, culminata con i doppi podi a Magione ed al Mugello". Un crescendo che per soli due punti non ha permesso al triestino di conquistare la terza piazza assoluta del campionato. "Quello è stato proprio un peccato, ma il ritrovato feeling con la vettura, elemento sicuramente più rilevante, mi fa guardare ai prossimi appuntamenti con fiducia" commenta Suerzi. Il pilota si sfiderà per la vittoria correndo su una MINI John Cooper Works LITE, con un motore da 2000 cc Twin Power Turbo per 231 cavalli di potenza. Le altre due novità sono il passaggio della gestione della vettura al Team Ac Racing dei fratelli Abate e la partnership con Gruppo Autostar, concessionaria BMW e MINI del Friuli Venezia Giulia. "Un importante accordo, che mi permetterà di avere un concreto supporto, e che sono felice di aver ufficializzato alla presenza di Cristina Pagliara (Presidente Aci Gorizia e Presidente Aci FVG), Corrado Ughetti (Fiduciario Regionale Aci Sport) e, ovviamente, agli amici del Gruppo Autostar.

 

Calendario Mini Challenge 2018

28 - 29 aprile: Enzo e Dino Ferrari - Imola

12 - 13 maggio: Paul Ricard – Le Castellet (FRA)

16 -17 giugno: Marco Simonelli – Misano

14 -15 luglio: Autodromo internazionale del Mugello

09 - 09 settembre: Piero Taruffi – Vallelunga

06 - 07 ottobre: Autodromo Nazionale di Monza


Fonte notizia: https://www.autostargroup.com/


Autostar | MIni Challenge | 2018 | Blu Wom Ufficio stampa | Udine |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Autostar eccellenza dell’Italia che va forte di Mercedes-AMG


ALÈ CHALLENGE, PREMIERE CON I CAMPIONI 2013


Autostar si presenta a Treviso: il gruppo friulano impegnato da subito con iniziative a favore del territorio, tra cui una dedicata alla mobilità sostenibile.


CALA IL SIPARIO SULL’ALÉ CHALLENGE 2015, GF DI VALDAGNO ULTIMO ATTO DEL CIRCUITO


GRAN FINALE PER L’ALÉ CHALLENGE, PREMIAZIONI ALLA FIERA DEL RISO E NEWS 2015


CHALLENGE GIORDANA, IL DADO È TRATTO, UN SUCCESSO ANNUNCIATO CON 940 BREVETTATI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sedia e panca flor: il nuovo duo floreale di TEAM 7

Sedia e panca flor: il nuovo duo floreale di TEAM 7
L’azienda austriaca TEAM 7, pioniera nel settore dell’eco-arredo, presenta flor, la nuova famiglia di sedute ispirate alla natura. Realizzate in puro legno naturale e rivestite, a scelta, in tessuto o in pelle, nuova sedia e nuova panca flor interpretano le forme organiche del mondo floreale in un design moderno che offre eccellente comfort di seduta. Disponibile, tra le opzioni di rivestimento, il nuovo tessuto Ripley ottenuto al 100% da materiali riciclati. TEAM 7 rende ancora una volta omaggio alla natura e presenta la nuova famiglia di sedute flor. Ispirate alle forme organiche e al fascino dei fiori, le new entry della zona pranzo firmata TEAM 7 mostrano come il linguaggio della natura possa essere abilmente tradotto in un design moderno. Sedia, panca lineare e panca angolare: la nuova famiglia flor offre soluzioni adatte a tutti gli spazi e, graz (continua)

Cucina echt.zeit di TEAM 7

Cucina echt.zeit di TEAM 7
TEAM 7 amplia la sua gamma di cucine di design e presenta il nuovo modello echt.zeit. Celebrazione di valori autentici, finezza tecnologica e artigianalità tradizionale, la cucina echt.zeit promuove una nuova cultura culinaria e un nuovo concetto di comfort abitativo: sempre più funzionale, condiviso ed ecologico. Messa in pausa la frenesia del mondo digitale, tutti desideriamo un rifugio dove poterci riunire con famiglia e amici, o semplicemente con noi stessi. Per molti questo rifugio è rappresentato dalla cucina, il luogo della casa destinato alla sperimentazione e alla condivisione, che negli ultimi mesi ha visto tantissime persone cimentarsi come mai prima nelle vesti di piccoli o grandi chef.A tutti i (continua)

Gli arredi MYYOUR in TV a “La Pupa e il Secchione e Viceversa”

Gli arredi MYYOUR in TV a “La Pupa e il Secchione e Viceversa”
Specializzato nella produzione di arredi per esterno, il brand italiano MYYOUR partecipa per il secondo anno consecutivo all’allestimento della location che ospita il programma TV “La Pupa e il Secchione e Viceversa”, il reality cult tornato in onda dal 21 gennaio su Italia 1, il giovedì in prima serata. Suoi i lettini prendi sole e gli arredi luminosi utilizzati per attrezzare e decorare l’area piscina e il giardino. Colorati, luminosi, pop, accattivanti: questi sono solo alcuni dei tratti distintivi degli arredi MYYOURscelti per allestire la location che ospita i protagonisti de “La Pupa e il Secchione e Viceversa”, il programma che racconta l'incontro tra due mondi opposti, rappresentati da pupe e secchioni e da pupi e secchione. Da un lato le pupe, donne seducenti e prorompenti, tutte fitness, gos (continua)

CMP si espande all’estero: nuovi store in Francia e Germania

CMP si espande all’estero:  nuovi store in Francia e Germania
CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa: le nuove aperture si collocano nelle rinomate località sciistiche di Avoriaze Tignes, in Francia, e a Rottach Egern, un’esclusiva cittadina bavarese nei pressi del lago Tegernsee.  “Siamo davvero felici di annunciare queste aperture in Paes (continua)

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App
. Udine, 15 dicembre 2020 - Superare il tradizionale modello aziendale finalizzato alla mera produzione di profitto per adottare invece un approccio che armonizzi crescita economica, inclusione sociale e tutela dell’ambiente: è questo l’obiettivo di MyNet (https://appmynet.it/), startup innovativa udinese fondata da Manuele Ceschia, che è diventata una delle oltre 200 S (continua)