Home > Economia e Finanza > Costi autotrasporto: conto salato per i camionisti italiani

Costi autotrasporto: conto salato per i camionisti italiani

scritto da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

Costi autotrasporto: conto salato per i camionisti italiani


Oltre 1,2 miliardi di euro in più all’anno: è questo il conto spese pagato complessivamente dall’autotrasporto italiano. A fornirci il quadro della situazione è l’associazione di rappresentanza TRASPORTOUNITO, dopo un’accurata analisi effettuata sulla base dei costi principali sostenuti dagli operatori di settore.

I dati raccolti dimostrano che per ogni veicolo industriale che trasporta merci in conto terzi, i costi sono aumentati a 4.092 euro su base annua, segnando un notevole incremento. Ad aver subito i maggiori rincari i costi del gasolio (+6% rispetto all’estate 2017) e i già noti pedaggi autostradali (con un aumento medio del 2,74%); ma non mancano anche le spese sostenute dalle imprese per il personale dipendente e gli adempimenti amministrativi.

Ma a penalizzare fortemente gli autotrasportatori sono i tempi di riscossione dei pagamenti per i servizi resi, che solitamente avvengono almeno a 90 giorni dall’emissioni delle fatture, e soprattutto la difficoltà ad ottenerli, con la conseguenza di trovarsi costretti ad adire le vie legali e dunque di subire ulteriori esborsi economici: le spese legali sono infatti aumentate del 60%.

La preoccupazione principale per le imprese del trasporto su gomma e per il trasporto con bisarca è quella di trovarsi di fronte ad una situazione di insostenibilità finanziaria, non supportata da un quadro normativo ben definito in grado di garantire una maggiore efficienza organizzativa del comparto, anche dal punto di vista lavorativo.


Fonte notizia: http://www.autotrasportiprocacci.it/


trasporto auto | bisarca trasporto auto | autotrasporto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Autotrasporto, dall’Austria nuove limitazioni ai camionisti italiani


Autotrasporto europeo: trovato l’accordo sulle norme antidumping


L’autotrasporto italiano punta sulle tariffe minime


Come “leggere” il conto scalare


Carte prepagate: le usano 26 milioni di italiani, ma occhio ai costi


Italiani; ecco quanto risparmiano veramente…e se risparmiano


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Omofobia, spray peperoncino salva ragazzo da pestaggio

Omofobia, spray peperoncino salva ragazzo da pestaggio
Violenza e omofobia: un ragazzo riesce a salvarsi da un’aggressione veemente grazie allo spray urticante. Essere vittima di un linciaggio perché omossessuale, un fenomeno sociale che, assieme alla violenza sulle donne, dilaga ormai inesorabilmente in ogni parte del mondo. Non a caso, l’omofobia è un tema centralissimo nel dibattito politico-sociale di oggi. E uno spray antiaggressione, anche in questo caso, può salvare davvero la vita delle persone. Questo è successo qualche giorno fa ad un rag (continua)

Immobili: la pandemia non lascia ripercussioni sui mercati

Immobili: la pandemia non lascia ripercussioni sui mercati
Effetti della pandemia e prospettive del comparto immobiliare: cosa pensano gli agenti immobiliari in Italia. La pandemia da Covid-19 e la ripresa della curva dei contagi in Italia non sembrano mutare in peggio il quadro relativo al settore immobiliare. A dirlo è l’indagine congiunturale sul mercato condotta da Banca d’Italia, Agenzia delle Entrate e TecnoBorsa su un campione di 1425 agenti immobiliari, al fine di comprendere lo stato di salute del comparto nel periodo fine 2021 e inizio 2022. Per (continua)

Ristrutturazione casa: il Bonus Mobili con la sostituzione infissi

Ristrutturazione casa: il Bonus Mobili con la sostituzione infissi
Infissi esterni: quando la loro sostituzione dà diritto all’agevolazione fiscale Bonus Mobili. Con la Legge di Bilancio 2022 sarà prorogato fino al 2024 il Bonus Mobili e grandi elettrodomestici, ovvero uno degli incentivi fiscali più richiesti dai contribuenti italiani negli ultimi anni, ma tra quelli ad essere più vincolati ad altri interventi per la riqualificazione della casa. Un bonus legato anche alla sostituzione infissi. E a chiarire questo importante aspetto ci ha pensato l’Ag (continua)

Coleotteri parassiti del legno: milioni di anni fa furono ad un passo dall’estinzione

Coleotteri parassiti del legno: milioni di anni fa furono ad un passo dall’estinzione
Tarli del legno: le cause dell’estinzione di massa degli insetti xilofagi di 250 milioni di anni fa. Immaginare oggi un eco-sistema senza la presenza dei tarli del legno è difficile, eppure in un passato remoto questo è avvenuto sul nostro pianeta. Il periodo è quello del Permiano, ossia 250 milioni di anni fa, un’era durante la quale c’è stata una vera e propria estinzione di massa dei coleotteri. Un team di ricercatori, analizzando alcuni fossili e l’evoluzione di questi insetti fino al (continua)

UMAREX Walther Pro Secur: lo spray peperoncino potente ed ultra tascabile

UMAREX Walther Pro Secur: lo spray peperoncino potente ed ultra tascabile
Spray peperoncino Umarex Walther Pro Secur: la soluzione per autodifesa tascabile, potente e discreta in solo 8 cm. È lo spray peperoncino più piccolo e compatto disponibile su Sprayantiaggressione.it, ma non per questo meno potente ed efficace. Stiamo parlando di una delle ultimissime novità del nostro e-commerce, ovvero di Umarex Pro Secur, un prodotto ideale per chi è alla ricerca di un dispositivo di autodifesa discreto. In effetti, le prestazioni che esso è in grado di garantire sono davvero eccel (continua)