Home > Altro > Gigaset aggiunge Maxwell C wireless al portafoglio di telefonia professionale

Gigaset aggiunge Maxwell C wireless al portafoglio di telefonia professionale

scritto da: Sound PR | segnala un abuso

Gigaset aggiunge Maxwell C wireless al portafoglio di telefonia professionale


La flessibilità del DECT e la funzionalità di un telefono da scrivania in un unico apparecchio Milano, 30 maggio 2018 - Gigaset, fornitore di soluzioni professionali per le comunicazioni per le piccole e medie imprese, presenta Maxwell C. Il nuovo telefono da scrivania cordless con microtelefono a filo è il dispositivo più flessibile nella gamma Maxwell di Gigaset e soddisfa le esigenze degli utenti in ogni ambiente professionale. Maxwell C garantisce una maggiore flessibilità a postazioni di lavoro sia fisse che mobili, grazie alla connessione wireless verso i sistemi DECT a cella singola o multipla, per un utilizzo senza filo. Connessione wireless Maxwell C combina la qualità e le funzioni di un apparecchio da tavolo con la flessibilità di un cordless DECT. Integrare l’apparecchio in un ambiente esistente è facile, grazie alla connessione wireless a una stazione base DECT mono o multicella. L’apparecchio funge da terminale DECT e si connette alla stessa rete, pertanto offre dalla scrivania le stesse funzioni, operazioni e qualità di un DECT. Grazie alla connessione wireless, Maxwell C necessita solo del cavo di alimentazione, consentendo di tenere sgombra e ordinata la scrivania. Inoltre, l’apparecchio è adatto anche a magazzini, hotel, garage ed altri ambienti che necessitano di comunicazioni flessibili e di qualità. Per soddisfare ogni esigenza professionale Maxwell C soddisfa le esigenze degli utenti professionali sotto diversi aspetti. Supporta audio in alta definizione, anche in viva voce. Il display TFT da 2,8” offre un funzionamento intuitivo ed una chiara visibilità, mentre i tasti di chiamata diretta programmabili e i tasti di navigazione agevolano la fruizione del dispositivo attraverso le impostazioni desiderate. Considerando le diversità degli ambienti professionali, Maxwell C offre un supporto regolabile su tre posizioni diverse e la possibilità di montaggio a parete. Ron Cottaar, Marketing Director della divisione Business Customers di Gigaset, afferma: “Maxwell C occupa un posto unico nella nostra gamma. Gigaset è uno dei leader nel mercato globale del settore DECT, ma è un brand attivo e competitivo anche sul mercato della telefonia da tavolo. Con il nuovo Maxwell C combiniamo il meglio di entrambi i settori, soddisfacendo le esigenze dei nostri clienti. L’apparecchio offre la flessibilità della telefonia cordless, accostata al design e alle funzionalità di un telefono da scrivania”. Jan Moser, Product Manager di Gigaset, spiega: “Il mondo è wireless e ciò vale anche per gli uffici ed altri ambienti professionali. Il nostro nuovo Maxwell C può essere considerato un cordless DECT in veste da scrivania, con funzioni supplementari. In questo modo, gli utenti finali godono dei vantaggi di un chiaro display TFT e della qualità audio in alta definizione, combinati con il massimo della flessibilità. Si tratta della soluzione di comunicazione perfetta per home office, piccole e medie imprese ed altri ambienti wireless”. Maxwell C è già disponibile a partire attraverso i nostri partner locali. Su Gigaset pro Con la denominazione Gigaset pro, Gigaset rifornisce clienti business in tutto il mondo. L’azienda vanta un’ampia gamma di prodotti premium, offrendo soluzioni per le comunicazioni dotate della flessibilità e delle funzioni necessarie per soddisfare le esigenze di ogni specifico ambiente professionale. I prodotti Gigaset pro sono progettati per eccellere da ogni punto di vista, comprese facilità d'uso, flessibilità e compatibilità. Gigaset pro distribuisce il suo portfolio professionale attraverso una rete di partner certificati, con una particolare concentrazione sulla regione EMEA. Extra • Twitter • LinkedIn • YouTube Contatti con la stampa locale: Sound Public Relations Ilaria Sala i.sala@soundpr.it Elisa Pantaleo e.pantaleo@soundpr.it tel. +39 02205695.1 www.soundpr.it

Gigaset Pro | Maxwell C | telefonia professionale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le soluzioni di telecomunicazioni Gigaset in roadshow


CeBIT 2014: AVM presenta la “gigabit generation” dei suoi prodotti FRITZ!


Il futuro della WLAN: AVM mostra live la tecnologia wireless multi-utente MIMO 4×4


AVM ad IFA 2013 – il futuro che ci aspetta: approfondimenti


4 Consigli per scegliere un allarme Casa Intelligente


AVM presenta il futuro della WLAN – 4 nuovi modelli di FRITZ! Box e il nuovo FRITZ!OS


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CLS iMation: una vision tecnologica che rende l’innovazione a portata di mano con #Touchinnovation

CLS iMation: una vision tecnologica che rende l’innovazione  a portata di mano con #Touchinnovation
Con l'obiettivo di diventare esempio d’innovazione, CLS iMation ha messo in mostra la tecnologia per la fabbrica del futuro in occasione dell’evento #Touchinnovation Non una semplice “vetrina”, ma una vera e propria dimostrazione di innovazione e consulenza di valore, protagoniste dell’evento #Touchinnovation organizzato da CLS iMation, la business unit di CLS dedicata alle Intelligent Solutions for Logistics Automation. Con l’ultima importante tappa tenutasi a Milano si chiude un roadshow articolato in una serie di appuntamenti in tutta Italia con un uni (continua)

Sophos Cloud Optix: nuove funzionalità avanzate per automatizzare e semplificare il rilevamento dei cyberattacchi e la risposta alle minacce che mettono a rischio AWS

Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, presenta le nuove funzionalità avanzate di  Sophos Cloud Optix che automatizzano e semplificano il rilevamento e la risposta alle vulnerabilità di sicurezza che mettono a rischio l’infrastruttura Amazon Web Services (AWS). Ottimizzata grazie a nuovi modelli di machine learning basati su SophosAI, la soluzione per (continua)

Accoglienza turistica in simbiosi con l’ambiente e all’insegna dell’efficienza energetica: il caso studio dell’agriturismo cheloni di guasticce (li) che ha scelto mydatec per la ristrutturazione di un casolare storico

Accoglienza turistica in simbiosi con l’ambiente e all’insegna dell’efficienza energetica:  il caso studio dell’agriturismo cheloni di guasticce (li) che ha scelto mydatec per la ristrutturazione  di un casolare storico
Dalla natura e per la natura: potrebbe essere riassunto così il trend dell’edilizia ecosostenibile che negli ultimi anni sta conoscendo un impiego cospicuo di materiali interamente naturali per i progetti di costruzione e ristrutturazione edile all’insegna dell’ecosostenibilità e del vivere salutare. A confermarlo è l’indagine condotta dalla Allied Market Research, secondo cui la valutazi (continua)

IFCO si aggiudica il premio CONAI per l’eco-design

IFCO si aggiudica il premio CONAI per l’eco-design
La gamma di cassette riutilizzabili (RPC) Brown Lift Lock per pane e prodotti da forno ha conquistato il prestigioso riconoscimento istituito per premiare le aziende impegnate nel contribuire concretamente allo sviluppo dell’economia circolare. IFCO, leader mondiale nella fornitura di soluzioni di imballaggio riutilizzabili per alimenti freschi (RPC), ha visto riconosciuto il suo contributo allo sviluppo di una supply chain sempre più sostenibile e il valore del suo modello di business basato sull’economia circolare ricevendo il premio “ECO-DESIGN” di CONAI per la sua gamma di cassette riutilizzabili (RPC) Brown Lift Lock per pane (continua)

I ricercatori di Sophos hanno scoperto il nuovo ransomware Memento

Il ransomware Memento blocca i file all'interno di un archivio protetto da password per eludere la crittografia e chiede un riscatto di 1 milione di dollari in Bitcoin. Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, ha pubblicato i dettagli relativi al funzionamento di Memento, un nuovo ransomware scritto in linguaggio Python.0Nella nuova ricerca “New Ransomware Actor Uses Password Protected Archives to Bypass Encryption Protection”, vengono descritte le caratteristiche di questo attacco che rinchiude i file all'interno di un archivio p (continua)