Home > Scuola e Università > Sicurezza sul lavoro: il concorso per le tesi di laurea

Sicurezza sul lavoro: il concorso per le tesi di laurea

scritto da: AIFUS | segnala un abuso

Sicurezza sul lavoro: il concorso per le tesi di laurea


Comunicato Stampa

Sicurezza sul lavoro: il concorso per le tesi di laurea

 

Entro la data del 31 ottobre 2018 è possibile inviare gli elaborati e partecipare al concorso indetto dalla Fondazione AiFOS per premiare le migliori tesi di laurea in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

 

Partendo dalla constatazione dell’importanza delle tesi di laurea non solo per la crescita degli studenti che le realizzano, ma anche come strumento per l’approfondimento e l’evoluzione di tematiche rilevanti, la Fondazione AiFOS ha indetto nei mesi scorsi il Bando Tesi di Laurea 2018 riservato agli studenti per tesi discusse in una delle sessioni afferenti all’Anno Accademico 2017/2018 (escluse le sessioni 2019).  Il concorso riguarda tesi di laurea che trattano il tema della salute e della sicurezza sul lavoro negli ambienti di vita e di lavoro.

 

Con questo premio la Fondazione AiFOS – nata nel 2016 con l’intenzione di dar vita ad una realtà filantropica attenta ai temi di promozione della cultura della sicurezza sul lavoro, dell’istruzione e della formazione – vuole continuare la sua opera di supporto economico per la realizzazione di progetti a scopo sociale, culturale, sportivo, educativo e di prevenzione diretti a giovani e adulti, con particolare attenzione alle istituzioni scolastiche, universitarie e di ricerca.

 

Il bando e la scadenza del 31 ottobre 2018

Per favorire la riflessione su nuove strategie nella prevenzione e creare un ponte tra l’elaborazione teorica e l’applicazione pratica, la Fondazione AiFOS, ha dunque indetto un concorso, con partecipazione gratuita, riservato a premiare tesi di laurea che affrontino il tema della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e di vita.

Il termine ultimo per l’invio degli elaborati è stato fissato al 31 ottobre 2018 ed entro il mese di novembre 2018 verrà comunicato l’elenco delle tesi vincitrici.

 

Il link per poter scaricare il bando di concorso e la domanda di partecipazione:

https://www.fondazioneaifos.org/index.php/premio-tesi-di-laurea

 

I premi per le tesi e la commissione valutatrice

Al premio “Tesi di laurea nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro” possono partecipare gli autori di tesi di laurea triennale, specialistica, magistrale o di dottorati di ricerca, senza vincoli di appartenenza ad una specifica facoltà o corso di laurea. Agli studenti meritevoli di ognuno dei sette elaborati premiati, verrà assegnato un riconoscimento economico del valore di 500,00 €.

 

La valutazione delle tesi sarà svolta da una apposita Commissione valutatrice, nominata dal Presidente della Fondazione AiFOS e coadiuvata dalla segreteria tecnica della Fondazione.

 

In particolare, la Commissione seleziona:

-      tutte le tesi meritevoli di menzione o segnalazione;

-      all’interno delle tesi selezionate verranno classificate le sette tesi ritenute migliori a cui assegnare il premio.

 

Oltre al riconoscimento economico le prime 7 tesi selezionate avranno diritto a:

-      pubblicazione della tesi sul sito della Fondazione AiFOS e di AiFOS;

-      attestato di partecipazione al concorso;

-      abbonamento annuale ai “Quaderni della Sicurezza”, la rivista scientifica AiFOS.

 

La partecipazione al concorso

Sottolineando ancora che la partecipazione è completamente gratuita, ricordiamo a tutti coloro che intendono partecipare al premio di inviare le tesi in formato digitale (formato PDF) alla mail info@fondazioneaifos.org entro la data del 31 ottobre 2018.

 

In particolare, ogni partecipante deve inviare:

-      copia digitale in pdf della tesi;

-      domanda di partecipazione debitamente compilata.

 

Il link per poter avere ulteriori informazioni sul bando di concorso:

https://www.fondazioneaifos.org/index.php/premio-tesi-di-laurea

 

La Fondazione AiFOS, anche attraverso la predisposizione di bandi e premi, vuole sviluppare un modello di intervento in grado di aumentare la consapevolezza che vivere in un mondo sano e sicuro, con particolare riferimento ai luoghi di lavoro, sia la base per uno sviluppo sostenibile della comunità. E invita i laureandi di tutte le università italiane a presentare le proprie tesi e i docenti a valorizzare i lavori di studenti meritevoli tramite la diffusione del bando di concorso.

 

 

Segreteria del Premio: Fondazione AiFOS c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia, via Branze, 45 – 25123 Brescia Tel. 030.6595037 Fax 030.6595040 info@fondazioneaifos.org

 

 

07 giugno 2018

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/

 


Fonte notizia: https://www.fondazioneaifos.org/index.php/premio-tesi-di-laurea


concorso | tesi di laurea | sicurezza sul lavoro |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il concorso per le tesi di laurea su salute, sicurezza e formazione


Premiate le migliori tesi di laurea sulla sicurezza sul lavoro


Il bando 2020 per premiare le tesi su salute, sicurezza e sostenibilità


Sicurezza su lavoro: tesi di laurea in concorso


Disponibile una biblioteca virtuale per tesi su sicurezza e sostenibilità


L’edizione 2019 del premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La cultura della sicurezza parlando di musica, arte e alimentazione

La cultura della sicurezza parlando di musica, arte e alimentazione

 

Il 28 aprile nell’ambito della giornata per la salute e la sicurezza sul lavoro e delle iniziative di Parma Capitale della cultura tre webinar affronteranno la cultura della sicurezza attraverso la sicurezza negli eventi musicali, la sicurezza alimentare e l’uso delle immagini.

  La cultura della sicurezza parlando di musica, arte e alimentazione   Il 28 aprile 2021 per la giornata per la salute e la sicurezza sul lavoro e nell’ambito delle iniziative di Parma Capitale della cultura si terranno tre webinar sulla sicurezza negli eventi musicali, la sicurezza alimentare e l’uso delle immagini.   In un periodo in cui la pandemia e l’eme (continua)

Videoconferenza: il Data Protection Officer e il sistema privacy

Videoconferenza: il Data Protection Officer e il sistema privacy

 

Dal 4 al 6 maggio 2021 un corso in videoconferenza permetterà di vivere un’esperienza concreta e operativa relativa all’approccio alla protezione dei dati personali all’interno di una realtà imprenditoriale.

  Videoconferenza: il Data Protection Officer e il sistema privacy   Dal 4 al 6 maggio un corso in videoconferenza permette di vivere un’esperienza concreta e operativa relativa all’approccio alla protezione dei dati personali all’interno di una realtà imprenditoriale.   Il Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle perso (continua)

Disponibile una biblioteca virtuale per tesi su sicurezza e sostenibilità

Disponibile una biblioteca virtuale per tesi su sicurezza e sostenibilità

 

La Fondazione AiFOS ha predisposto una biblioteca online ad accesso libero che contiene tutte le tesi di laurea che hanno partecipato ai premi istituiti dalla Fondazione in ambito salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.

  Disponibile una biblioteca virtuale per tesi su sicurezza e sostenibilità   Predisposta una biblioteca online ad accesso libero che contiene tutte le tesi di laurea che hanno partecipato ai premi istituiti dalla Fondazione AiFOS in ambito salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.   Le tesi di laurea non rappresentano solo un importante momento della vita di (continua)

Come formare alla gestione dello stress pandemico

Come formare alla gestione dello stress pandemico

 

Il 14 aprile 2021 un nuovo corso in videoconferenza ha l’obiettivo di fornire strumenti ai formatori per trattare e accogliere le problematiche legate allo stress pandemico.

  Comunicato Stampa Come formare alla gestione dello stress pandemico   Il 14 aprile 2021 un nuovo corso in videoconferenza ha l’obiettivo di fornire strumenti ai formatori per trattare e accogliere le problematiche legate allo stress pandemico.     Dopo un anno di emergenza COVID-19, dopo che il lavoro, la quotidianità, le abitudini di vita sono state strav (continua)

Rivoluzioniamo la formazione con il Safety Webcamp 2021!

Rivoluzioniamo la formazione con il Safety Webcamp 2021!

 

Il 21 maggio 2021 si terrà la nuova edizione del Safety Webcamp 2021, una innovativa giornata formativa a distanza per migliorare, condividere e confrontare le esperienze professionali. Un primo elenco dei webinar disponibili.

  Rivoluzioniamo la formazione con il Safety Webcamp 2021!   Il 21 maggio 2021 la nuova edizione del Safety Webcamp 2021 si trasformerà in una giornata formativa a distanza per migliorare, condividere e confrontare le esperienze professionali. Un primo elenco dei webinar disponibili.   Sicuramente una delle conseguenze dell’emergenza COVID-19, in questi mesi contra (continua)