Home > Altro > Carlo Spinelli IDD invita a non disertare le urne e dare forza al movimento Italia dei Diritti

Carlo Spinelli IDD invita a non disertare le urne e dare forza al movimento Italia dei Diritti

scritto da: Carlospinelli | segnala un abuso

Carlo Spinelli IDD invita a non disertare le urne e dare forza al movimento Italia dei Diritti


Il candidato sindaco di Cervara di Roma del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli invita gli elettori a non disertare le urne e a dare il proprio consenso ai candidati del movimento presenti a Cervara e Roccagiovine e al candidato Sindaco di Gallicano Gianluca Caratelli. Roma 08 Giugno 2018:Si chiude oggi la campagna elettorale poi domenica 10 Giugno gli elettori di molti comuni italiani saranno chiamati alle urne per rinnovare il consiglio comunale e decidere chi dovrà governarli per i prossimi cinque anni. “ E’ la massima espressione della democrazia – parla Carlo Spinelli candidato sindaco a Cervara di Roma per il movimento Italia dei Diritti e responsabile provinciale del movimento stesso – gli stessi cittadini che decidono nel segreto della cabina elettorale con la forza di una matita chi dovrà amministrarli per i prossimi cinque anni, confermare chi ha governato nell’ultimo quinquennio se ha fatto bene o bocciare sonoramente chi invece ha disatteso le promesse fatte in campagna elettorale. Noi – prosegue Spinelli – siamo presenti a Cervara di Roma con il sottoscritto candidato a sindaco e ha Roccagiovine dove è il presidente del movimento Antonello De Pierro ad aspirare alla carica di primo cittadino. Inoltre a Gallicano come Italia dei Diritti sosteniamo la candidatura di Gianluca Caratelli della lista AmiAmo Gallicano, un ragazzo giovane ma molto preparato che ha avuto il coraggio di lanciare la sfida politica a chi finora a fatto sprofondare la cittadina laziale nel baratro, una persona che sta mettendo in questa avventura un grande entusiasmo guidato dall’amore che nutre per il proprio territorio. Al di là delle scelte che verranno fatte nel segreto dell’urna, è importante non disertare i seggi e andare ad esprimere la propria preferenza per onorare i nostri predecessori che sono scesi in piazza, hanno combattuto e hanno versato sangue per conquistarsi e conquistare la democrazia in qualsiasi forma essa venga espressa. Noi dal canto nostro – va avanti ancora il candidato IDD – ci presentiamo nei due comuni della valle dell’Aniene come punto di partenza per un più ampio progetto che riguarda tutta la zona della comunità montana spesso abbandonata delle istituzioni e, in molti casi, male amministrata nei comuni che ne fanno parte. Partiremo dal caro pedaggi della A24 per poi estendere i nostri interessi sugli altri problemi di una zona fatta di borghi stupendi, territori verdeggianti ed una popolazione faunistica da salvaguardare. Partiamo da Roccagiovine e Cervara – continua Spinelli – dateci il vostro consenso in questi due comuni, investiteci delle responsabilità di amministratori per dare la vera svolta ai due comuni dove siamo presenti e a tutta la valle dell’Aniene. Quindi cari elettori – conclude Spinelli - andate a votare, scegliete chi credete sia meglio per amministrare nei prossimi cinque anni essendo consapevoli che Italia dei Diritti c’è, che ha già vinto tante battaglie e che adesso si trova al vostro fianco per riuscire a risolvere i problemi del territorio e dare nuove prospettive di vita alla valle dell’Aniene. Ufficio stampa Italia dei Diritti per Carlo Spinelli sindaco e-mail idd.provinciaroma@gmail.eu

Cervara di roma | elezioni | italia dei diritti | salvini | di maio | roma | lazio | zingaretti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Carlo Spinelli ancora critico con il sindaco uscente di Cervara di Roma


Elezioni 2021, Italia dei Diritti schiera l'esercito della legalità in 12 comuni


Carlo Spinelli il vero volto nuovo per Cevara sfida il sindaco uscente


Italia dei Diritti a Casape per la crescita del paese


Carlo Spinelli IDD: interveniamo concretamente contro il femminicidio


Carlo Spinelli ( IDD ) denuncia alto rischio inquinamento in Basilicata


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Italia dei Diritti: L'isola che non c'è esiste e si trova a Mandela

Italia dei Diritti: L'isola che non c'è esiste e si trova a Mandela
Parafrasando il titolo di una celebre canzone il movimento Italia dei Diritti denuncia ritardi nella riapertura dell'isola ecologica di Mandela che serve i comuni della Valle Ustica e che in un primo momento era prevista al primo febbraio; e intanto i rifiuti abbandonati nei pressi della stessa prolificano Parafrasando il titolo di una celebre canzone il movimento Italia dei Diritti denuncia ritardi nella riapertura dell'isola ecologica di Mandela che serve i comuni della Valle Ustica e che in un primo momento era prevista al primo febbraio; e intanto i rifiuti abbandonati nei pressi della stessa prolificanoRoma 10 maggio 2022: Uno dei temi di cui più si discute in questo periodo è l'ambiente; trans (continua)

Italia dei Diritti, rifiuti e auto bruciate a Roma un nuovo bronx

Italia dei Diritti, rifiuti e auto bruciate a Roma un nuovo bronx
Il movimento presieduto dal giornalista Antonello De Pierro denuncia attraverso i suoi consiglieri ombra di Roma l'ennesima situazione di degrado urbano tra il IV ed il V Municipio della città invitando il sindaco e la giunta ad un cambio di rotta nell'amministrare la capitale. Roma 03 maggio 2022: Continua l'opera di controllo da parte dei consiglieri ombra del movimento Italia dei Diritti per il territorio di Roma. Ancora segnalazioni che provengono dal Municipio Roma V da parte del vice responsabile del movimento per il V Municipio di Roma Giancarlo Villani che segnala strade invase da immondizia:" Questa mattina - dice Villani - mi sono imbattuto in cumuli di immondi (continua)

Roccagiovine cancella il 25 aprile, l'indignazione del movimento Italia dei Diritti

Roccagiovine cancella il 25 aprile, l'indignazione del movimento Italia dei Diritti
Il capogruppo consigliare dell'Italia dei Diritti e presidente del movimento stesso Antonello De Pierro critica aspramente l'atteggiamento del sindaco Marco Bernardi e della sua giunta per non aver intrapreso alcuna iniziativa commemorativa per la festa della liberazione Roma 02 maggio 2022: Era il 25 aprile del 1945 quando il CLNAI ( Comitato di Liberazione Alta Italia ) proclamò l'insurrezione generale in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti e  quel giorno fu preso come simbolo della liberazione dell'Italia e dell'inizio di una nuova era che portò fino al referendum del 2 giugno del 1946 e da quel dì fino ai giorni nostri il Bel Paese ricorda (continua)

Vicovaro, Italia dei Diritti denuncia nuovi e vecchi problemi

Vicovaro, Italia dei Diritti denuncia nuovi e vecchi problemi
Il responsabile per Vicovaro del movimento Giovanni Ziantoni denuncia l'incuria e la pericolosità delle griglie stradali e torna sui vecchi problemi ancora irrisolti come l'Obaco ed il parco Trezzini Roma 23 aprile 2022: Non si ferma il lavoro dei consiglieri ombra del movimento politico Italia dei Diritti presieduto dal giornalista romano Antonello De Pierro, e ancora una volta è il comune di Vicovaro ad essere oggetto di segnalazioni da parte del responsabile per Vicovaro Giovanni Ziantoni capogruppo consigliare IdD a Percile e responsabile Territoriale e Circoli della Valle dell'Aniene." Pu (continua)

Capranica Prenestina tra fede e cultura

Capranica Prenestina tra fede e cultura
Fino al 25 aprile il pittore Mario Roncaccia espone nove suoi dipinti presso la chiesa della Maddalena Roma 21 aprile 2022: Torna la cultura nel bellissimo borgo di Capranica Prenestina ed ancora una volta il merito va a don Davide Martinelli, parroco del comune prenestino non nuovo a questo ripo di iniziative. Questa volta, dopo il successo dei concerti che si sono tenuti nell'estate scorsa, nella splendida cornice della chiesa della Maddalena protagonista è la pittura; infatti sono tuttora espost (continua)