Home > Esteri > AGENA: fino all'8 luglio alla Triennale di Milano con la Mostra Scollamenti Temporanei di Giulio Ceppi.

AGENA: fino all'8 luglio alla Triennale di Milano con la Mostra Scollamenti Temporanei di Giulio Ceppi.

articolo pubblicato da: Engardagiordani | segnala un abuso

AGENA: fino all'8 luglio alla Triennale di Milano con la Mostra Scollamenti Temporanei di Giulio Ceppi.

Nelle tavole in mostra alla Triennale, abbinate alle carte da parati Agena, Giulio Ceppi ricerca attraverso il collage, sperimentando nuove vie espressive e nuovi linguaggi, e rivendicando il diritto alla materia ed all’interazione sensoriale con gli oggetti, in un mondo sempre più digitale ed immateriale. 

“Scollamenti Temporali” - visitabile fino all’8 luglio, Milano, Palazzo della Triennale.

Agena è main partner della mostra “Scollamenti Temporali” di Giulio Ceppi, architetto e designer milanese, visitabile alla Triennale di Milano fino all’8 luglio.

“Le nostre carte da parati sono state scelte per fare da cornice e per esaltare alcune caratteristiche delle opere realizzate dall’architetto Ceppi e ne sono personalmente onorato. C’è un filo conduttore che lega il nostro lavoro a queste installazioni ed è la sperimentazione e l’innovazione di materiali, codici e linguaggi, che trovano ogni volta una nuova e diversa espressione” - dichiara Massimo Noto, anima creativa e commerciale dell'azienda, nonché suo amministratore unico dal 1990.

L’ultima collezione proposta da Agena è un vero e proprio omaggio all’arte, un percorso articolato che si adatta perfettamente alle nuove tendenze dell’home decor e ben si sposa con la mostra Scollamenti Temporali. Anche per noi la storia si fonde con il contemporaneo, il patrimonio culturale ed artistico ispira la creatività e diventa occasione di espressione di diversi linguaggi che si incontrano e si contaminano. I nostri risultati sono insoliti e sorprendenti, ben apprezzati da un pubblico di appassionati. I collages a tema dell’architetto Ceppi trovano la loro giusta dimensione, e meritano davvero di essere visti ed apprezzati” – prosegue Noto.

Le opere che compongono l’installazione, collages basati sulla relazione tra arte del passato e campagne pubblicitarie contemporanee, sono accostamenti a prima vista improbabili che trovano una familiarità inaspettata, dando luogo a contrasti, paradossi e provocazioni. Le opere troveranno spazio e saranno agiate su carte da parati home made delle collezioni Agena. 

CHECK: intreccio geometrico tridimensionale a rilievo viene accostata ad Impressiomodismi; ELIZABETH: maxi geometrie neo decorative su fondo unito, abbinata a Lucas Cranach; FONTANA: garza applicata su tessuto murale monocolore, interagisce con Gioia; JOINT: tocchi di pennello verticale per un effetto materico laccato, interagisce con Jacques Louis David; SWING: sinuose onde tridimensionali dalla finitura glossata, abbinata a Bronzino.

La mostra “Scollamenti Temporali” è uno spazio vivo, arricchito da incontri e workshop, segnaliamo due appuntamenti: il 14 giugno alle 18:00 si parlerà di “Moda, corpo e design: relazioni inattese”, mentre il 4 luglio, sempre alle 18:00 il titolo del dibattito in programma è: “Moda, lifestyle ed arte: relazioni inattese” presso la Triennale di Milano. Maggiori informazioni su: http://www.triennale.org/mostra/scollamenti-temporali/.  

 

“Scollamenti Temporali” – presso: Triennale di Milano,  
Viale Alemagna, 6
Apertura mostra: 7 giugno - 8 luglio 2018
Orari di apertura: da martedì a domenica dalle 10.30 alle 20.30

Agena | Mostra | Scollamenti Temporanei | Giulio Ceppi | Triennale Milano | Evento | carte da parati |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Damast a Cersaie 2019

Damast a Cersaie 2019
 Benvenuti nella casa-azienda Damast. La Superba Bellezza della #doccetteria a Cersaie 2019 (Pad. 30 – Stand A41)   A Cersaie 2019 l’azienda specialista in docce, soffioni e saliscendi presenta le sue novità e punta tutto sul concetto di “Superba Bellezza”. Uno stand concepito come un vero e proprio percorso: lo spazio espositivo, l’accoglienza del (continua)

Anteprima Cersaie 2019: Concept One di Damast, il sistema saliscendi filo muro

Anteprima Cersaie 2019: Concept One di Damast, il sistema saliscendi filo muro
  Concept One: l’anno zero del saliscendi. Il sistema saliscendi filo muro di Damast, funzionale e di design, che disegna nuovi spazi nella sala da bagno, e non solo.   Il nuovo sistema saliscendi filo muro è una novità nella proposta di #doccetteria Damast. Ingombro ridotto, ergonomia e funzionalità le parole chiave: per lasciare spazio al design ed al (continua)

Twirling Santa Cristina: Campionesse Europee!

Twirling Santa Cristina: Campionesse Europee!
 EuroTwirl 2019 si è svolto a Mouilleron-les-Captif, delizioso borgo nel cuore della Vandea, dal 2 al 7 luglio. Missione compiuta per le ragazze di Santa Cristina che rientreranno in serata insieme a tutta la Nazionale Italiana di Twirling con una medaglia d’oro al collo ed il titolo di Campionesse Europee.   Si conclude questa sera la trasferta della Nazionale Italiana di (continua)

"La Sfadiàa" - Trofeo Graziano Bonzani: 220 atleti hanno partecipato alla corsa in montagna in Val Vigezzo


Successo di pubblico e trionfo dello sport domenica 7 luglio a Craveggia (VB). La quinta edizione della corsa intitolata a Graziano Bonzani ha visto la partecipazione di 220 atleti, che si sono sfidati sul percorso lungo da 11 km e nel minigiro da 3,5 km. Classifiche complete sul sito www.trofeobonzani.it.   Un appuntamento divenuto tradizionale ed immancabile quello con “La Sfadi&agr (continua)

Pedalata Tra Le Stelle | 300 ciclisti alla pedalata Orta-Mottarone: raccolti € 6.000,00 devoluti in beneficenza

Pedalata Tra Le Stelle | 300 ciclisti alla pedalata Orta-Mottarone: raccolti € 6.000,00 devoluti in beneficenza
 Non solo sport, anche beneficenza. La terza edizione della pedalata notturna Orta-Mottarone “La Vittorio Adorni” in memoria di Gianni Piola ha consentito di raccogliere € 6.000,00 che verranno destinati al “Progetto Cucciolo” di ANGSA Novara-Vercelli ed alla ristrutturazione del parco giochi di Armeno. La Pedalata ulteriore tassello anche nel calendario delle ini (continua)