Home > Altro > X-Monitor di Kerberos: la soluzione ideale per il Decreto 102

X-Monitor di Kerberos: la soluzione ideale per il Decreto 102

scritto da: LSEP2018 | segnala un abuso

X-Monitor di Kerberos: la soluzione ideale per il Decreto 102


 Il 4 luglio 2014 è entrato in vigore il Decreto Legislativo 102 in attuazione della direttiva europea 2012/27/UE sull'efficientamento energetico.

Tale decreto trova applicabilità nel settore pubblico, nell'industria, nel privato e nei trasporti.

In modo particolare le grandi aziende - identificabili come strutture che occupano più di 250 persone e riportano un fatturato superiore ai 50 milioni di euro od un bilancio annuo superiore ai 43 milioni di euro - e le imprese "energivore CSEA" - realtà caratterizzate da elevati assorbimenti energetici - dovevano presentare all'ENEA entro il 5 dicembre 2015 (e successivamente ogni 4 anni) la Diagnosi Energetica relativa alla stima di consumo dei processi aziendali. Sebbene una buona parte delle realtà produttive abbiano adempiuto a quanto richiesto dalla normativa, le medesime sono tenute ad inoltrare entro il 5 dicembre 2019 un report delle misure di consumo provenienti da auditing o campagne di monitoraggio dei siti sottoposti alla Diagnosi Energetica con rilevazione dei dati per un periodo esteso a 12 mesi.

Quindi se in prima battuta per ottemperare alla legge era richiesta semplicemente una dichiarazione basata su calcoli di estimo, quanto prima occorre dotarsi di sistemi di monitoraggio e controllo precisi, affidabili e certificati.

Per evitare di incorrere in una sanzione pari a 40.000 euro per ogni anno di mancato adempimento, le aziende possono affidarsi a X-monitor, il sistema integrato chiavi in mano per il monitoraggio e la contabilizzazione analitica dei vettori energetici creato da Kerberos, azienda del gruppo EGO specializzata nello sviluppo di soluzioni per lo smart metering. 

Rispetto alle soluzioni tradizionali, X-Monitor si distingue per il funzionamento 100% wireless a reti a maglie con tecnologia mesh: i parametri rilevati dai sensori/meter sono trasmessi via radio al gateway, pre-processati ed inviati alla piattaforma su canali 3G/4G mediante apposite SIM machine to machine su rete dedicata.

I dati raccolti sono quindi disponibili per la visualizzazione su X-Platform, la dashboard cloud based che permette di cogliere immediatamente anomalie nelle curve di consumo, temperature inattese o semplicemente accedere ai dati analitici storici per l'elaborazione precisa ed affidabile di report a consuntivo. My kerberos è già compatibile con le più diffuse piattaforme BI per un calcolo predittivo dei consumi.

I vantaggi di questo tipo di tecnologia sono evidenti. Se da un lato i collegamenti radio e i dispositivi alimentati a batteria abbattono i costi di cablaggio per l'installazione e rendono X-Monitor indicato per implementazioni retrofit degli impianti preesistenti, dall'altro veicolare i dati su rete APN dedicata, garantisce la massima sicurezza ed indipendenza dalla rete ethernet aziendale. Inoltre, la rete X-Monitor è autoriparante: la rete adatta le proprie connessioni alle diverse condizioni che si verificano a causa di cambiamenti ambientali, fisici ed elettromagnetici.


Fonte notizia: http://www.x-monitor.it


Kerberos | x-monitor | smart meterin | decreto 102 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Commenti sul Centro Narconon Gabbiano: il Racconto di Savino


Recensioni sul Centro Narconon Gabbiano: la Gioia di Claudio


Opinioni sul Centro Narconon Gabbinao: il Successo di Francesca


Ristorante pizzeria napoli - Biancoro


Meglio Cessione del Quinto o Prestito Personale?


Riflessioni sul Memorandum Italia Cina


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Colonna vasca a pavimento OMBG. Efficienza funzionale e stile contemporaneo

Colonna vasca a pavimento OMBG.  Efficienza funzionale e stile contemporaneo
Grazie alla sua consolidata esperienza nel settore, OMBG srl propone un’ampia selezione di miscelatori termostatici che uniscono tecnologia e design. Accanto alla precisione meccanica e tecnologica che l’ha portata ad affermarsi come una delle aziende più qualificate nel comparto della miscelazione termostatica, OMBG dedica costante attenzione anche alla cura estetica dei suoi prodotti. Il catalogo dell’azienda propone, infatti, soluzioni per il bagno che coniugano massima efficienza funzionale e stile contemporaneo. Ottima rappresentante (continua)

Power-jet MAXI di Neoperl. Il dispositivo per ripulire le tubature intasate

Power-jet MAXI di Neoperl. Il dispositivo per ripulire le tubature intasate
Dal catalogo dell’azienda novarese un ecologico dispositivo per liberare gli scarichi ad alta pressione. Neoperl, sempre attenta al tema dell’ecosostenibilità, ha ideato un efficace dispositivo per sgorgare e ripulire le tubature con la sola forza dell’acqua, senza l’utilizzo di prodotti chimici. Grazie all’esclusivo ugello a propulsione vibrante, Power-jet MAXI libera qualsiasi ingorgo e rimuove anche i depositi più incrostati grazie all’autopropulsione. Il dispositivo può essere (continua)

Italian Design Days. Le cucine VezzDesign a Expo Dubai

Italian Design Days. Le cucine VezzDesign a Expo Dubai
La giovane realtà di Crema porta le sue creazioni nel prestigioso show-room internazionale Casamia. Il 2021 è stato un anno davvero scoppiettante per la ripresa degli eventi. VezzDesign sta per concluderlo in grande stile, portando la rivoluzione in cucina a Dubai in occasione di Expo 2020. Attraverso il supporto di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, infatti, l’azienda è stata selezionata tra le realtà produttive locali più innovative nel settore arredo e design. Con orgoglio e grat (continua)

Archiproducts Design Award 2021. Premiata la serie Charm di Rubinetterie Stella

Archiproducts Design Award 2021. Premiata la serie Charm di Rubinetterie Stella
La cerimonia di assegnazione dell’importante riconoscimento internazionale alla nuova collezione firmata Meneghello e Paolelli Associati si è svolta giovedì 25 novembre. Frutto dell’incontro tra la creatività dello studio milanese guidato da Sandro Meneghello e Marco Paolelli e la qualità inossidabile sancita dal marchio Stella, la nuova collezione Charm, presentata in anteprima al Supersalone, ha ottenuto l’Archiproducts Design Award 2021 nella categoria Bagno. Il premio, giunto alla VI edizione e ormai riconosciuto a livello internazionale come un autorevol (continua)

Stilo di Artis Rubinetterie per Settembrini: il nuovo progetto firmato Dainelli Studio

Stilo di Artis Rubinetterie per Settembrini: il nuovo progetto firmato Dainelli Studio
La serie di miscelatori dell’azienda bresciana scelta per gli interior dell’appartamento milanese progettato da Dainelli Studio. La serie di miscelatori dell’azienda bresciana scelta per gli interior dell’appartamento milanese progettato da Dainelli Studio. La proficua collaborazione tra Artis Rubinetterie e l’importante studio di architettura Dainelli Studio continua nell’ambito della progettazione degli interni dell’elegante bilocale di Porta Venezia, dove è evidente il taglio con il passato, che non è stato nascosto (continua)