Home > Sport > ASDC Verbania Calcio: mercoledì 1 agosto primo allenamento

ASDC Verbania Calcio: mercoledì 1 agosto primo allenamento

scritto da: Engardagiordani | segnala un abuso

ASDC Verbania Calcio: mercoledì 1 agosto primo allenamento


Parte ufficialmente domani 1° agosto alle 15,00 la stagione 2018/2019 del Verbania di Mister Roberto Frino nel nuovo Campionato di Eccellenza.  

Il raduno è fissato per le 15,00 allo Stadio Pedroli per la consegna del materiale sportivo e poi la squadra si sposterà presso il complesso sportivo San Francesco per la prima seduta di allenamento prevista per le 16,30. A seguire giovedì e venerdì al pomeriggio, sabato doppia seduta. La doppia seduta è prevista per tutta la prossima settimana.

Già domenica 5 agosto il debutto con una prima amichevole di lusso a Dormelletto alle 16,30 contro il Como. Rimane confermato il calendario di alcune amichevoli che si giocheranno allo Stadio Pedroli: martedì 14 agosto alle ore 16, 30 amichevole contro Stresa e sabato 18 agosto alle 20,30 contro Omegna. Sabato 25 agosto alle 20,00 è in programma il 2° Trofeo Ernesto Gori con la triangolare Verbania Calcio – Piedimulera – Juventus Domo.

Molti sono i volti nuovi di questo Verbania: il portiere Marco Gattoni (1998); i difensori Federico Gatti (1998), Luca Losi (1994) e Manuel Sistino (1999); i centrocampisti Lucio Ciana (1982), Djlan Kamboo (1995), Michael Corio (1987); gli attaccanti Andrea Piraccini (1991) e Giovanni Romano (1993).  A loro, presentati in occasione della conferenza stampa di metà luglio, va ad aggiungersi  Edoardo Artiglia, talentuoso attaccate classe ’99 da La Biellese.

Abbiamo preferito optare per un giovane per il nostro attacco – dichiara il Direttore Generale  Pietro Fassoli. ”Diamo fiducia ai giovani, crediamo molto in Edoardo che ha voluto venire a Verbania per cercare di trovare lo spazio che merita.”

Artiglia completa l’organico, già a disposizione dallo scorso anno: Fabio Scottini (portiere, classe 1999); i difensori Andrea Adamo (1991) e Giovanni Fortis (1997); i centrocampisti Edoardo Bianchi (1998), Marco Musso (1996), Diego Platinetti (1999); gli attaccanti Gianluca Austoni (1994) e Lorenzo Palmigiano (2000). Aggregati dalla Juniores diversi giovani classe 2000: i difensori Francesco Bertolesi, Andrea Forni, Federico Martino e Federico Puppo; i centrocampisti Alessandro Barbieri, Davide Schivalocchi; gli attaccanti Marco De Lucia e Simone Spadone.

Intanto la campagna abbonamenti prosegue nei punti vendita della città: Bar delle Ore (Corso Giuseppe Garibaldi, 70 - Intra); Rivendita Tabaccheria Martino (Corso Lorenzo Cobianchi, 40 - Intra); Ristorante San Bernardino F.lli Corazzini (Via Vittorio Veneto, 141 – Pallanza); Rivendita Tabaccheria n. 7 Monica Malagutti (Viale Giuseppe Azari, 107 – Pallanza (VB); Bar Caffè Stanglini (Via Paolo Troubetzkoy, 120 – Suna); Bar Sport (Via Paolo Troubetzkoy, 58 – Suna); Edicola Battarin (Via Paolo Troubetzkoy, 98 ­– Suna); Rivendita Tabaccheria n. 8 Tiziano Giromini (Via Paolo Troubetzkoy, 62/B – Suna); Casa del Popolo (Via Renco, 91 – Trobaso).

Questi i costi: GOLD - Tribuna VIP - 16 partite - € 250,00;  SILVER - Tribuna - 14 partite - € 120,00; BRONZE – Gradinata - 14 partite - € 40,00        SOCIO ASDC VERBANIA - ingresso alle partite della Juniores - € 30,00.


Fonte notizia: http://www.verbaniacalcio.com/


ASDC Verbania Calcio | Eccellenza | Stagione 2018 2019 | Calcio | Roberto Frino | Sport |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

E' nato il primo Store ufficiale dell'ASDC Verbania Calcio.


Bianca, nera e rossa: tre nuove maglie tra passato e futuro


I benefici del Functional Training o Allenamento Funzionale


ASDC Verbania: Del Monaco nuovo Presidente, Frino confermato: al lavoro per la nuova stagione


I Pronostici Sul Calcio Inglese Da Non Perdere


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Maniglioni o saliscendi? Entrambi! Con Damast l’utilizzo è versatile, perché il design è sempre per tutti.

Maniglioni o saliscendi? Entrambi! Con Damast l’utilizzo è versatile,  perché il design è sempre per tutti.
Superare i confini dell’utilizzo tradizionale per accrescere sempre più il comfort all’interno della sala da bagno. I maniglioni Damast sono anche saliscendi abbinati alle docce a mano ultraleggere, s “Guardare oltre” significa per Damast proporre prodotti pensati per un utilizzo semplice e confortevole, da parte di ogni tipo di utente e fascia d’età. Contribuiscono a raggiungere questo obiettivo i materiali che l’azienda utilizza – pratici e maneggevoli –, le differenti linee di prodotto proposte ed anche gli accessori, parte integrante della #doccetteria Damast. I maniglioni sono tra (continua)

Docce “open air” con l’acciaio inossidabile per Damast: pratiche, eleganti ed eterne!

Docce “open air” con l’acciaio inossidabile per Damast: pratiche, eleganti ed eterne!
E’ questo il momento perfetto per decidere di rinnovare il proprio outdoor con due colonne doccia capaci di rispondere a tutte le esigenze di stile, praticità e comfort. Lilith ed Eva sono prodotte in acciaio inossidabile e per questo ideali per gli ambienti esterni. Rinfrescarsi dalla calura estiva, lavare via dalla pelle il cloro della piscina o la crema solare senza dover ogni (continua)

Pannello Doccia CHRONOS, di Damast. Doccia perfetta con un touch: grazie al display lcd

Pannello Doccia CHRONOS, di Damast. Doccia perfetta con un touch: grazie al display lcd
Tecnologia e innovazione al servizio dell’efficienza e dell’ecosostenibilità: continua l’impegno di Damast per rendere la doccia un momento perfetto. Espressione di questa mission è Chronos, pannello doccia in alluminio in finitura bianco e nero (larghezza 246 mm centimetri e altezza 1502 mm) ultimo arrivato nella famiglia dei pannelli Damast. Peculiarità di (continua)

Grazie a Chef Fabio Montagna Torino diventa capitale del baccalà

Grazie a Chef Fabio Montagna Torino diventa capitale del baccalà
Bacalhau Osteria, specializzato in pietanze a base di merluzzo, rappresenta un unicum in tutta Italia, anche per la scelta di servire esclusivamente la qualità islandese, la più pregiata per gusto, leggerezza e proprietà organolettiche.   Portare a Torino il mare del Nord e fare del baccalà la nuova tendenza gastronomica del momento. Possibile? Certo, se dietro a (continua)

Damast non si ferma, anzi prosegue il suo programma per il 2020, anno del ventennale.

Damast non si ferma, anzi prosegue il suo programma per il 2020, anno del ventennale.
Al via il 22 marzo - giornata mondiale dell’acqua - una indagine con BVA DOXA sul rapporto tra gli italiani e la doccia. In uscita anche il Catalogo della maturità OZIO CREATIVO, mentre in autunno l’evento celebrativo dei 20 anni dell’azienda. In questo momento di grande incertezza, Damast non si ferma, anzi prosegue il suo programma per il 2020, anno per lei davvero part (continua)