Home > Cibo e Alimentazione > Pasticceria Di Donfrancesco - Il top nelle pasticcerie a Lecce

Pasticceria Di Donfrancesco - Il top nelle pasticcerie a Lecce

scritto da: S.mei@nspower.it | segnala un abuso

Pasticceria Di Donfrancesco - Il top nelle pasticcerie a Lecce


 

I dolci pugliesi

Le cartellate sono realizzate dall’impasto di farina, olio di oliva e vino bianco o spumante. La pasta, resa sfoglia sottilissima, è tagliata a strisce con la rotella a smerli; ogni striscia viene avvolta su se stessa a creare, unendo i bordi in alcune parti, una sorta di coroncina. Una volta asciugate, le cartellate vengono calate nel vincotto – spesso misto a miele – e decorate con codette di zucchero, nocciole o mandorle. Il dolce è fortemente legato alla tradizione cristiana.

I cuscinetti sono fagottini di sottile pasta, la stessa delle cartellate, che racchiude un cuore di pasta reale aromatizzata con la scorza di limone. Una volta riempita la sfoglia, vengono lasciati asciugare, fritti e ripassati nello zucchero. Hanno forma di mezza luna e nella tradizione popolare rimandano al cuscino usato per il sonno del Bambinello.

Gli amaretti sono biscotti di marzapane la cui tradizione è condivisa con altre città italiane, una tra tutte Siena con suoi Ricciarelli, a testimonianza degli scambi e dei contatti consumati nel passato tra i territori della penisola. L’impasto è facile da realizzare: un panetto di mandorle tritate, zucchero, uova e la scorza del limone lavorato a palline e decorato con ciliegie candite, mandorle o chicchi di caffè.

I sassanelli sono soffici paste di mandorle tostare, vincotto e cacao, note altrove come mostaccioli. Il sapore deciso del vincotto viene stemperato dalle spezie che vanno aggiunte q.b. lasciando libertà assoluta al gusto di chi le prepara. Vista la facilità delle paste a bruciarsi, le accorte massaie di una volta, che non potevano permettersi il disonore di aver rovinato una partita di dolci né tanto meno potevano accettare l’idea di buttar via del cibo, trovavano nello giulebbe al cacao un’ottima soluzione per coprire il sapore amaro e non confessare la distrazione.

I mostaccioli, diversi nella materia da quelli noti con questo nome in altre parti dell’Italia, sono biscotti di mandorle tostate e vincotto ricoperti di giulebbe al cacao dolce o di cioccolato. Anche in questo caso trionfano chiodi di garofano, buccia di limone e cannella da inserire nelle quantità a discrezione del pasticcere.

Pasticceria Di Donfrancesco: dolci sapori!

La Pasticceria Di Donfrancesco è un punto di riferimento nel panorama delle pasticcerie a Lecce. L’esperienza quarantennale della Pasticceria Di Donfrancesco la puoi assaporare nelle preparazioni artigianali. La riconosci al primo assaggio dalla qualità delle materie. Tra tutte le pasticcerie di Lecce si distingue per l’interpretazione tradizionale ma anche originale degli ingredienti. Ricercata e frutto di una vocazione che dura da decenni, l’arte della Pasticceria Di Donfrancesco porta avanti la più classica tradizione senza mai dimenticare un tocco di innovazione. Pasticcera Di Donfrancesco si trova a Lecce, in Via Pertini 1/D. Per maggiori info chiama subito allo  0832823300.


Fonte notizia: http://pasticcerie.lecce.it/


pasticcerie Lecce | pasticcerie | Lecce | Pasticceria Di Donfrancesco |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La vera pasticceria artigianale, unica e inconfondibile


Finalissima del Fantastico fESTIVAL: 19 maggio al teatro Comunale di Cicagna


Facile.it: sono oltre 20.000 gli italiani senza più punti sulla patente


Mastro Panettone 2020, ecco i finalisti


Preparazione atletica


Corsi di pasticceria a Roma


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Come scegliere il catering giusto per il tuo evento speciale in Umbria

Come scegliere il catering giusto per il tuo evento speciale in Umbria
Scegliere il catering per il proprio evento importante, che sia una cerimonia come il matrimonio, un festeggiamento importante in famiglia o un evento business, è sempre molto difficile. Siamo sommersi da tantissime possibilità e opzioni, eppure solo pochissime sembrano poi riuscire ad andare incontro alle nostre esigenze. Con un'esperienza di oltre 40 anni nel mondo del catering per (continua)

Cellule staminali: la bellezza non ha età

Cellule staminali: la bellezza non ha età
Se ne sente sempre più parlare in ambito cosmetico, come ingredienti principali di molte creme e trattamenti, in quanto dotate di proprietà anti-invecchiamento. Ma cosa sono, nello specifico le cellule staminali e come possono essere d’aiuto alla nostra bellezza? Esistono in commercio integratori di cellule staminali in grado di donare una bellezza senza tempo. Non tutti forse (continua)

Dott.sse Follo e Pepe: la salute del tuo animale in primis!

Dott.sse Follo e Pepe: la salute del tuo animale in primis!
 Perché è importante controllare i nostri amici pelosi Un controllo generale per i nostri amichetti pelosi è consigliato almeno una volta l’anno, per assicurarti che tutto sia ok e che il tuo cane o il tuo gatto sia in perfetta salute. Per capire se il tuo amico necessita di un controllo è importante osservare il suo comportamento e valutarne eventuali modif (continua)

La miglior farmacia erboristeria a Padova è la Farmacia Zilli!

La miglior farmacia erboristeria a Padova è la Farmacia Zilli!
 Cosa sono i prodotti d’erboristeria? L’erboristeria si fonda sullo studio delle piante, che siano esse erbe, piante medicinali, officinali, spezie o piante aromatiche, di quale sia la loro conservazione ottimale e soprattutto di quali scopi terapeutici, cosmetici o nutritivi se ne possano trarre. Al giorno d’oggi in molti scelgono di ricorrere ai prodotti di erboristeria p (continua)

Il miglior outlet per ceramiche ad Ancona è DG!

Il miglior outlet per ceramiche ad Ancona è DG!
 Come scegliere le piastrelle per il proprio bagno Le piastrelle per il pavimento del nostro bagno è consigliabile sceglierle sempre medio grandi, per evitare che al centro di esse si formi una contesa. Se il bagno è preferibile optare per piastrelle piccole, al fine di evitare l’illusione che l’ambiente sia ridotto. Per quanto riguarda le pareti, invece, è a (continua)