Home > News > La Banda musicale della Polizia di Stato al Lingotto per i 90 anni della sua fondazione

La Banda musicale della Polizia di Stato al Lingotto per i 90 anni della sua fondazione

articolo pubblicato da: webtvstudios | segnala un abuso

La Banda musicale della Polizia di Stato al Lingotto per i 90 anni della sua fondazione

 Nell’ambito delle iniziative organizzate per le celebrazioni del 90° anniversario della fondazione della Banda Musicale della Polizia di Stato, all’interno del Centro Congressi del Lingotto, Auditorium Giovanni Agnelli, a partire dalle 18, due momenti di grande rilevanza istituzionale: il concerto della Banda Musicale della Polizia di Stato e la presentazione del volume illustrato “Polizia e Motori – la lunga strada insieme”.

Davanti al Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli e ad una platea d’eccezione, la Banda della Polizia di Stato, che il premio Oscar Ennio Morricone ha definito: «una vera e propria orchestra di fiati», eseguirà musiche di Duke Ellington, Joseph Kosma /Jacques Prévert, Astor Piazzolla, Ennio Morricone, John Williams, Paul Desmond, Augustìn Lara, J.Mohr I. Berlin, Michele Novaro e Leonard Cohen. Durante il concerto si esibiranno con la banda, inoltre, artisti di grande fama, particolarmente apprezzati nel panorama musicale mondiale: il sassofonista Francesco Cafiso, il tenore Aldo Caputo e la cantante gospel Sharrita Duran.

A dirigere la prestigiosa Banda sarà il maestro Maurizio Billi che, insieme al vice direttore Roberto Granata, ha portato il complesso a svolgere una continua e intensa attività concertistica in Italia e nel mondo, celebrando con la musica i più importanti eventi dell’istituzione. Passata dagli iniziali 70 elementi ai 103 attuali, tra strumenti a fiato, a percussione, pianoforte e chitarra, la banda della Polizia di Stato ha collaborato con le più illustri realtà musicali nazionali come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro la Fenice di Venezia, il Teatro San Carlo di Napoli e il Teatro alla Scala di Milano. Sono numerosi i concerti nelle più belle piazze d’Italia e, grazie ad esibizioni oltre confine come in occasione del Columbus Day a New York presso l’Hammerstein Ballroom di Manhattan e a Washington presso l’Ambasciata italiana, a Gerusalemme, ad Essen, in Messico, a Malta e a Oslo, la Banda musicale ha ottenuto anche consensi internazionali. Oltre ad essere stata diretta dal celebre direttore Antonio Pappano, la Banda ha suonato con Mariella Devia, Katia Ricciarelli, Amii Stewart, Vincenzo La Scola, Cheryl Porter, Stefano Bollani, Leon Bates, Claudio Baglioni, Mario Biondi, Gianni Morandi, i Pooh e Renato Zero, artisti appartenenti al panorama della musica classica e leggera. A presentare il concerto la giornalista Emma D’Aquino.

Prima dell’inizio dello spettacolo, nell’occasione fornita da questa location d’eccezione, costruzione industriale diventata sala da concerto e simbolo  dell’unione tra musica e motori, avrà luogo la presentazione del libro fotografico “Polizia e Motori – la lunga strada insieme”, affidata al dialogo tra il Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli e l’Ing. John Elkann, Presidente di FCA, figure apicali che sugellano il connubio storico tra la Polizia di Stato e la celebre casa Automobilistica.

Le pagine del libro ripercorrono, infatti, la storia della Polizia di Stato, che attraverso gli scatti fotografici delle sue auto di servizio raccontano l’evoluzione dell’automobile italiana nel tempo. Un percorso che  passa in rassegna i momenti più significativi della società italiana: dall’ Alfa Romeo Giulia Super 1600, indimenticabile protagonista di straordinari inseguimenti, passando per le eleganti berline o coupé a due porte quali l’Alfa Romeo 2600 Sprint o l’Alfasud e la Fiat Marea, fino alle pietre miliari, quali la leggendaria “Pantera” del maresciallo Spatafora, una Ferrari 250 GTE nera del ’62; ma anche veicoli diventati famosi, quali le jeep del dopoguerra e le Moto Guzzi della Stradale. L’incontro verrà moderato dal giornalista Massimo Giletti.

 

 

Presenti in sala, le più alte cariche istituzionali, note personalità del mondo della cultura, dell’imprenditoria, dello spettacolo e della musica. Numerosi, inoltre, saranno gli studenti provenienti dagli Istituti scolastici torinesi ed universitari del Politecnico di Torino, oltre ad una rappresentanza di giovani poliziotti della Scuola Allievi Agenti di Alessandria. Ad assistere all’evento una rappresentanza degli abbonati storici di “Polizia Moderna”, la rivista ufficiale della Polizia di Stato; alcuni familiari del piano Marco Valerio, istituito per sostenere i figli minori dei dipendenti della Polizia di Stato affetti da gravi patologie e familiari delle vittime del dovere

Canale di Informazione Web Tv Studios 
https://www.facebook.com/webtvstudios
http://www.webtvstudios.it 
http://www.romavideoeventi.it/

News, Sport, Spettacolo, Teatro, Sfilate di Moda

Un’immagine illustra … Il Video ti emoziona!

 

CLICCA QUI per lasciare una recensione su Facebook Web Tv Studios

90° La Banda musicale | Astor Piazzolla | Augustìn Lara | Banda musicale della Polizia di Stato | Capo della Polizia | Duke Ellington | Ennio Morricone | J Mohr I Berlin | John Williams | Joseph Kosma Jacques Prévert | Lingotto | Michele Novaro e Leonard Cohe |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ozi di Capua, un successo il primo week end: migliaia di visitatori in città.


Telefonia IP quo vadis: le 5 tendenze per il 2017 in Italia


Venezia: intervista al Questore Maurizio Masciopinto approdato nella città lagunare


Upconverter e Downconverter integrati a banda larga a microonde da 24 GHz a 44 GHz dominano i transceiver 5G da 28/39 GHz per prestazioni e dimensioni ridotte


Roma Polizia di Stato: Consegnate 30 Land Rover Discovery La Partnership Trentennale


Calendario Polizia: uno Scatto ogni Mese


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Arezzo: Il Gruppo Musici Della Giostra Del Saracinio Festeggia La Patrona Santa Cecilia

Arezzo: Il Gruppo Musici Della Giostra Del Saracinio Festeggia La Patrona Santa Cecilia
Domenica 24 novembre il Gruppo Musici festeggia Santa Cecilia Patrona dei musicisti. Un appuntamento che si ripete da alcuni anni e al quale il Gruppo è molto legato. I Musici parteciperanno alla Santa Messa delle ore 11,00 officiata da Don Alvaro Bardelli presso la Pieve Al termine della celebrazione, come da tradizione un breve concerto del Gruppo con i brani del repertorio. Note e music (continua)

LA MOSTRA DI LEONARDO VOLA A DUBLINO

LA MOSTRA DI LEONARDO VOLA A DUBLINO
  La Mostra “Leonardo da Vinci, Il Genio e le Invenzioni – Le Grandi Macchine interattive”, allestita a Roma presso il Palazzo della Cancelleria, e diretta da Augusto Biagi, sarà oggi a Dublino in occasione del 500mo anniversario della morte del grande artista Con la collaborazione e il supporto dell’Ambasciata Italiana in Irlanda, dell’Istituto Ita (continua)

LA FESTA DELLA VITA 30° ricordo unico al mondo nel suo genere con l’ideatore Enio Drovandi !!!

LA FESTA DELLA VITA 30° ricordo unico al mondo nel suo genere con l’ideatore Enio Drovandi !!!
 LA FESTA DELLA VITA, ( ricordo unica al mondo nel suo genere) arrivata al 30/esimo anno consecutivo, ho deciso di RIFARLA! Ero molto indeciso perchè l’organizzazione è complessa e richiede impegni di vario genere, ma con i tanti messaggi arrivati che chiedevano info, mi hanno riconvinto. Vi aspetto il 9 Dicembre (Lunedi) ore 21.15 Discoteca Planet c/o ex Magazzini, Vi (continua)

Concorso Nazionale di Bellezza 32° edizione con Riccardo Modesti

Concorso Nazionale di Bellezza 32° edizione con Riccardo Modesti
 È arrivato finalmente il magnifico momento della finale di Miss Intimo  per l’edizione 2019 Del Concorso Nazionale di Bellezza 32° edizione con Riccardo Modesti Dopo un anno di severissime (per le concorrenti) e piacevolissime   l magnifico concorso di bellezza miss intimo, quest’anno si svolgerà il 2 dicembre alle 21.30 al teatro Ciak via Cass (continua)

Venezia: intervista al Questore Maurizio Masciopinto approdato nella città lagunare

Venezia: intervista al Questore Maurizio Masciopinto approdato nella città lagunare
 Parlando della sua esperienza in una città crocevia di culture, religioni e razze dice”in una realtà cosi complessa armonizzare tutte queste esigenze intorno ai bisogni dei cittadini, dei turisti e dei visitatori e’ abbastanza difficoltoso pero’ devo dire  che e’ un’esperienza entusiasmante per una persona che arriva a questo incarico e per qu (continua)