Home > News > Wheelchair hockey: domenica si disputa la seconda giornata di Campionato per i Red Cobra. La sfida in casa contro i Thunder Roma

Wheelchair hockey: domenica si disputa la seconda giornata di Campionato per i Red Cobra. La sfida in casa contro i Thunder Roma

articolo pubblicato da: Mimmo.Media84 | segnala un abuso

Wheelchair hockey: domenica si disputa la seconda giornata di Campionato per i Red Cobra. La sfida in casa contro i Thunder Roma
La squadra palermitana di hockey in carrozzina, dopo la sconfitta del match coi viterbesi, torna sul campo del Palamangano per il riscatto. La partita si giocherà il 24 febbraio con inizio alle ore 11:30 Il Campionato nazionale di wheelchair hockey (hockey in carrozzina), Serie A 1- Girone B, per i palermitani Red Cobra, si è già avviato lo scorso 3 febbraio, purtroppo con una sconfitta contro il ViterSport Viterbo, ospitato in casa. C’è tanta grinta in squadra e soprattutto voglia di vincere, e gli atleti, allenati da Mister Marcello Cacioppo, si preparano a dare il massimo per il prossimo match che li vedrà sfidare i Thunder Roma. L’incontro si terrà domenica 24 febbraio, alle ore 11:30, al PalaMangano di via Ugo Perricone Engel 14 a Palermo. L’ingresso è libero. La partita di domenica sarà importante non solo per i Red Cobra, ma anche per gli avversari romani, sempre protagonisti di ottimi risultati in Campionato, purtroppo quest’anno, anche per loro, non vi è stato un buon inizio. Ed i punti di una vittoria, servirebbero quindi ad entrambe. L’allenatore dei Thunder è Mister Marinelli, campione del mondo come vice allenatore dell'Italia di wheelchair hockey. Inoltre, nella squadra romana, vi sono anche due giocatori campioni del mondo. La formazione Thunder Roma sarà la seguente: Bonelli, Bortoluzzi, Faieta, Malcotti, Lazzari M., Lazzari D., Ferrazza (T-stick); Malcotti, Faieta, Bortoluzzi (mazze). Mentre la formazione palermitana sarà composta da: Oddo, Abbate, Tranchina, Cutrera (T-stick); Consiglio, D'Aiuto (capitano), Faletra (mazze). Vice allenatore Fabio Puglisi. C’è inoltre una data storica da ricordare che richiama un incontro con i Thunder Roma proprio al Palamangano di Palermo, che avvenne il 15 maggio 2010, che fu anche occasione per la presentazione ufficiale della madrina della squadra, nonchè Dirigente, Eliana Chiavetta.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Wheelchair hockey: al Palamangano di Palermo i Red Cobra trionfano sconfiggendo la Thunder Roma


Wheelchair hockey: domenica 10 marzo i Red Cobra scendono in campo per sfidare l’Albalonga W. H.


Wheelchair hockey: si chiude con un pareggio l’ultima partita in casa dei Red Cobra prima della trasferta laziale


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Wheelchair hockey: al via il Campionato per i Red Cobra Palermo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

#Swff2019, BELLAFRONTE di Andrea Valentino e Rosario D'Angelo miglior corto nella sezione "Focus" del Social World Film Festival 2019.

#Swff2019, BELLAFRONTE di Andrea Valentino e Rosario D'Angelo miglior corto nella sezione
Sabato 3 agosto, nella splendida cornice di Vico Equense, si è tenuta la serata di premiazione del Social World Film Festival, giunto alla nona edizione. Bellafronte (regia di Andrea Valentino e Rosario D'Angelo), una favola dai toni di dark comedy, ha vinto la sezione Focus dedicata ai cortometraggi. Una piccola favola ambientata al sud Italia, tra mare e montagna con un protagonista sorp (continua)

“Clandestino” di e con Gianfranco Gallo

“Clandestino” di e con Gianfranco Gallo
Uno spettacolo inedito per l'evento prodotto da Subcava Sonora L'impegno civile dell'artista in scena nell'ambito di Estate a Napoli 2019 Porte Aperte alla serata: biglietti gratuiti per le comunità di migranti Sabato 20 luglio, ore 21.00, Maschio Angioino Sabato 20 luglio, dalle ore 21.00 al Maschio Angioino di Napoli la prima assoluta di “Clandestino”, il nuovo spettacolo sc (continua)

Il più giovane Project Manager di Italia è di Secondigliano: Vincenzo Vinciguerra

Il più giovane Project Manager di Italia è di Secondigliano: Vincenzo Vinciguerra
NAPOLI - Il più giovane Project Manager di Italia è di Secondigliano. Vincenzo Vinciguerra, classe 1984, ha conquistato il titolo dopo il superamento dell’esame presso AICQ SICEV di Milano. Vincenzo Vinciguerra è nato è cresciuto nella periferia Nord di Napoli, in anni difficili, attraversati e segnati dalla malavita, e dalle note guerre tra i clan camorristici, raccontate nelle famose pagin (continua)

Universiadi 2019: Una folta rappresentanza di Piedimonte Matese, capitanata dall’assessore regionale Sonia Palmeri, avrà l’ onore di portare la torcia olimpica nella tappa di Caserta.

Universiadi 2019: Una folta rappresentanza di Piedimonte Matese, capitanata dall’assessore regionale Sonia Palmeri, avrà l’ onore di portare la torcia olimpica nella tappa di Caserta.
Il capoluogo di Terra di lavoro oggi mercoledì 26 giugno 2019 si prepara ad accogliere la Torcia dell'Universiade 2019. La partenza è prevista alle ore 18 di oggi, quando il primo, di quindici tedofori, si muoverà dall'Università di Caserta in viale Ellittico, su un percorso di quasi due chilometri, dove si alterneranno numerosi tedofori sportivi:Biagio Sergio, capitano di Pallacanestro Spor (continua)

Piedimonte Matese, #IlluminArti2019 #la poesia: Si accende il borgo. Conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione.

Piedimonte Matese, #IlluminArti2019 #la poesia: Si accende il borgo. Conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione.
Mercoledì 29 maggio presso la sala Consiliare di Piedimonte Matese (CE) si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione della manifestazione #Illuminrti2019 #la poesia. Arte, spettacolo, musica, enogastronomia e soprattutto poesia, saranno gli ingredienti principali dell’appuntamento di quest’anno che dalle 19:00 alle 24:00 di sabato 1 giugno 2019 accompagnerà la cittadina (continua)