Home > Cibo e Alimentazione > PREMIO MACULAN 2019: I QUATTRO FINALISTI PRONTI ALL’ULTIMA SFIDA AI FORNELLI

PREMIO MACULAN 2019: I QUATTRO FINALISTI PRONTI ALL’ULTIMA SFIDA AI FORNELLI

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

PREMIO MACULAN 2019:  I QUATTRO FINALISTI PRONTI ALL’ULTIMA SFIDA AI FORNELLI

 Pochi giorni per conoscere il vincitore della seconda edizione Premio Maculan, il concorso per la miglior ricetta salata abbinata ad un vino dolce

Selezionati i quattro chef finalisti che il 25 marzo a Breganze (Vi) si contenderanno la seconda edizione del Premio Maculan 2019. Sono Simone Gottardello chef del Ristorante Evo a Bardolino con il piatto Composizione di gambero rosso, maialino e agrumi abbinato al Passito i Capitelli 2015 Cantina Anselmi; Andrea Nardin chef del ristorante Antico Veturo a Trebasleghe con il piatto Anguilla al BBQ, caprino, carota allo zenzero e uovo di quaglia al fieno bruciato abbinato al Riesling Auslese 2011 di Helmut Gangl; Federico Pettenuzzo chef patron del ristorante La Favellina a Malo che proporrà Scena di caccia, riso ai frutti rossi e capriolo marinato alle spezie accompagnato a Torcolato 2013 Maculan; infine Gianmarco Digiro chef di Blob Caffè & Ristorante ad Ascoli Piceno che presenterà la sua ricetta intitolata Il Piceno incontra Maculan, lombo di agnello dei Sibillini, bietola, carciofi di Montelupone con spuma di topinambur all'anice verde di Castignano e gocce di alici di San Benedetto del Tronto da degustare con il Torcolato 2012 Maculan.

Cinquantadue le ricette salate accompagnate da un vino dolce pervenute da tutta Italia, vagliate da un comitato tecnico composto da Nicola Portinari, Luigi Costa e Fausto Maculan, di cui solo quattro sono state selezionate per accedere alla fase finale.

Alle 20.00 di lunedì 25 marzo si accenderanno i fornelli e i quattro finalisti avranno 30 minuti ciascuno per preparare la loro ricetta di fronte ad una giuria di esperti dell’enogastronomia, presieduta dallo stesso Nicola Portinari, chef del ristorante due stelle Michelin La Peca di Lonigo.

Ogni ricetta sarà esaminata attraverso cinque parametri: creatività della proposta, esecuzione, presentazione del piatto, armonia gustativa, abbinamento al vino.

Al termine della serata verrà decretato il vincitore della seconda edizione del Premio Maculan 2019 che riceverà un'opera realizzata dall’artista friulano Giulio Menossi, celebre per i suoi mosaici. Tutte le ricette pervenute sono pubblicate in un ricettario dedicato all'iniziativa www.premiomaculan.net.

 

Press info

Michele Bertuzzo Elisa Rigon

Premio Maculan 2019 | Breganze | Nicola Portinari | Giulio Menossi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IL PREMIO MACULAN A MAURO BUFFO DEL RISTORANTE 12 APOSTOLI CON UN PICCIONE ALLE ERBETTE


IL PREMIO MACULAN 2019 A SIMONE GOTTARDELLO DEL RISTORANTE EVO DI BARDOLINO


MACULAN: UN VINO PER FESTEGGIARE 40 VENDEMMIE


#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


Il programma autunnale del Premio Biella Letteratura Industria 2016


 

Stesso autore

CLAYVER A ENOFORUM: TRE NOVITÀ E UNA DEGUSTAZIONE

CLAYVER A ENOFORUM:  TRE NOVITÀ E UNA DEGUSTAZIONE
 Supporto Oxoline, blocca fecce e colmatore saranno a disposizione dei visitatori nello spazio dell’azienda di Savona.  In programma anche una degustazione di Barbera e Cortese Sono tre le novità che Clayver, azienda produttrice di botti in ceramica per il vino, porterà all’attenzione del pubblico specializzato di Enoforum dal 21 al 23 maggio in Fiera a Vicenz (continua)

ANTONELLA CORDA: FOOD&WINE TRA I VIGNETI PER CANTINE APERTE

ANTONELLA CORDA:  FOOD&WINE TRA I VIGNETI PER CANTINE APERTE
 Il 26 maggio la cantina di Serdiana (CA) ospita lo street food d'eccellenza di Cucina.eat, Ristorante Josto e Framento. Per tutta la giornata visite ai vigneti e degustazioni Visite in cantina, degustazioni e street food d’eccellenza. Antonella Corda apre le porte della sua azienda domenica 26 maggio, dalle 11.00 alle 19.00, in occasione della ventisettesima edizione di Cantine Aperte (continua)

BEST WINE STARS AWARDS 2019: CINQUE PREMI PER LE ECCELLENZE DEL VINO

BEST WINE STARS AWARDS 2019: CINQUE PREMI PER LE ECCELLENZE DEL VINO
 Alla Rotonda della Besana premiati miglior etichetta, miglior logo, miglior vino rosso, bianco e spumante tra le 100 aziende partecipanti. Oltre 15 mila degustazioni in tre giorni Si è conclusa la seconda edizione di Best Wine Stars, l'evento-degustazione dedicato al meglio dell'enologia italiana, che si è svolto dal 4 al 6 maggio sotto i chiostri della Rotonda della Besana. O (continua)

IL PANETTONE FILIPPI CONQUISTA L'AMERICA: ARGENTO AI SOFI™ AWARDS

IL PANETTONE FILIPPI CONQUISTA L'AMERICA: ARGENTO AI SOFI™ AWARDS
 Il Panettone Classico della Pasticceria vicentina ha vinto la statuetta d'argento nella categoria Baked Goods della Specialty Food Association. La consegna a New York al Summer Fancy Food Show di giugno La Pasticceria Filippi di Zanè (Vicenza) ha riportato il panettone tra le eccellenze della Specialty Food Association, la più importante associazione statunitense dedicata al m (continua)

STRAVERONA, ANCHE OLIO TURRI CORRE TRA LE VIE DELLA CITTÀ

STRAVERONA, ANCHE OLIO TURRI CORRE TRA LE VIE DELLA CITTÀ
 Il frantoio si riconferma sponsor ufficiale della storica corsa non competitiva, che da trentasette anni attraversa gli angoli più belli della città scaligera Olio Turri anche quest’anno è sponsor della Straverona, la corsa podistica non competitiva giunta alla sua 37esima edizione, in programma domenica 19 maggio a Verona. Una collaborazione, quella tra il franto (continua)