Home > Eventi e Fiere > Mostra elettronica di MEF

Mostra elettronica di MEF

articolo pubblicato da: cristinavannuzzi | segnala un abuso

Mostra elettronica di MEF
MOSTRA ELETTROTECNICA DI MEF ILLUMINATI DI ENERGIA POSITIVA Dal 27 al 30 marzo, la quarta edizione della grande esposizione, organizzata e promossa da MEF Distribuzione Materiale Elettrico che quest'anno cambia location e si sposta negli ampi spazi della Fortezza da Basso di Firenze. “Electric love, illuminati di energia positiva”, è il claim dell'evento, come simbolo di quella passione che da 50 anni ha permesso a MEF una crescita esponenziale. Questa edizione, sarà ancora una volta caratterizzata da una spettacolare installazione, frutto del genio creativo di Felice Limosani esposta al padiglione Cavaniglia, per l’occasione chiamato MEF GALLERY Si scaldano i motori di Mostra Elettrotecnica, la quarta edizione di uno dei più importanti eventi espositivi su scala nazionale. Promossa e organizzata da Mef Distribuzione Materiale Elettrico Firenze, quest'anno sarà ancora più ricca di iniziative, installazioni multimediali, convegni e grandi novità. A partire dalla location. Dal 27 al 30 marzo sarà infatti la Fortezza da Basso di Firenze ad accogliere la kermesse che accende i riflettori sul meglio dell'impiantistica elettrica, dell'illuminotecnica, della termoidraulica e delle soluzioni di risparmio energetico, rappresentati da prodotti studiati per andare incontro a un mercato in continua evoluzione. A tagliare il nastro dell'iniziativa a fianco della famiglia Giaffreda, ci sarà il primo cittadino di Firenze, Dario Nardella. Subito dopo le porte della Fortezza da Basso si apriranno per gli ospiti d'onore della prima giornata: i circa 2000 studenti di oltre 30 istituti scolastici a indirizzo elettronico ed elettrotecnico, ai quali MEF, in collaborazione con l'agenzia Cetri-Tires e con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha provveduto a effettuare una specifica formazione incentrata sui temi del risparmio energetico, grazie all'iniziativa dal titolo “Pensa in Verde, porta in mostra la tua classe”, che si è svolta tra febbraio e marzo. Partecipando a Mostra Elettrotecnica gli studenti, che quest'anno per la prima volta non provengono soltanto dalla Toscana ma anche da altre 11 regioni, avranno la possibilità di effettuare un test di valutazione direttamente sul proprio smartphone. I ragazzi concorreranno inoltre alla creazione di uno slogan sull'Efficienza Energetica, che potrebbe essere utilizzato nella prossima campagna pubblicitaria MEF. I 15 migliori neodiplomati saranno sottoposti a un successivo colloquio da parte di MEF, che selezionerà i due più meritevoli ai quali assegnare altrettanti tirocini in azienda da 2 a 6 mesi. MEF si riserva la possibilità di non assegnare il tirocinio ove non ci siano elaborati con le caratteristiche adeguate. “Mostra Elettrotecnica ha l'ambizione di diventare una grande vetrina nazionale del settore elettrotecnico – spiega Daniele Giaffreda, direttore commerciale e marketing di MEF -. È la sfida di questa quarta edizione: diventare attraenti anche per le altre regioni come lo siamo per la Toscana. Vedo nel nostro evento una grande opportunità per organizzare qualcosa di bello e integrativo che rimanga nel cuore delle persone e che vada oltre il business. L’obiettivo è quello di affiancare all’evento commerciale una serie di esperienze emozionali e culturali da donare alla città di Firenze e, in generale, rivolte a tutto il territorio nazionale”. Ufficio Stampa MEF Firenze Ilaria Biancalani cell. + 39 328 9271693 e-mail: ilaria.biancalani13@gmail.com

evento | elettronica | arte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MEF e ON.LAB, intesa sui servizi open per la Third Network


Aperte le candidature per gli Excellence Awards MEF 2015


Metro Ethernet Forum annuncia il nuovo Board of Director per il biennio 2015-2016


Il progetto Ethernet Interconnect Points del MEF cresce con l'aggiunta di CenturyLink, Frontier & TelePacific


Comprare all'ingrosso elettronica risparmiando: dove e come farlo


Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LIBERALDEMOCRATICI ITALIANI

LIBERALDEMOCRATICI ITALIANI
Liberaldemocratici italiani Coordinamento Toscana Regionali 2020. Firenze, dicembre 2019. Carla Ceretelli, coordinatore Regionale dei Liberaldemocratici Italiani, si rivolge ai fiorentini e ai toscani tutti esprimendo l’ augurio, in previsione delle regionali della prossima primavera 2020, di coordinare una rete di alleanze al fine di attivare un cambiamento reale, alternativo alla sol (continua)

Tele Nascoste

Tele Nascoste
“Tele Nascoste” a Catania anteprima mondiale del nuovo libro di Lorenzo Chinnici Il 14 dicembre alle 18, verrà presentato a Catania il nuovo libro su Lorenzo Chinnici: “Tele Nascoste scritto dal chirurgo Diego Celi e arricchito dalla prefazione di José Van Roy Dalí (figlio di Salvador Dalí), pubblicato da Giambra Editori. Il testo non celebra l’arte di Chinnici, ma scandaglia emozioni e retr (continua)

1° Dicembre Giornata mondiale contro l'AIDS

1° Dicembre Giornata mondiale contro l'AIDS
1° DICEMBRE Giornata mondiale contro l’Aids Un test sbagliato a vent'anni gli ha rovinato la vita, oggi Massimo Brizio è impegnato nella battaglia per la prevenzione. Un test sbagliato, un errore che poteva essere fatale, sarà il tema di un film, prodotto dalla Scacco Matto Produzioni della GU Management, azienda molto attenta al sociale, e sponsorizzato da una famosa Azienda di profilattici (continua)

Maria Nazionale madrina di Tutti Uniti per il Sociale

Maria Nazionale madrina di Tutti Uniti per il Sociale
Maria Nazionale madrina di “Tutti Uniti Per il Sociale” Maria Nazionale madrina dell’evento charity per celebrare la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne presso Villa Domi A Napoli Arte e solidarietà abbinate come tema per un Gran Gala prodotto dalla GU (Gianfranco Unione International Management) con la direzione artistica di Luciano Carino e l’intervento di Miriam Car (continua)

Villa Diamante Sapori&Salute

Villa Diamante Sapori&Salute
Villa Diamante Sapori&Salute “Villa Diamante” palcoscenico napoletano della cucina salutare. Giovedì 28 novembre alle ore 20.00 presso Villa Diamante a Napoli, si terrà la cena evento Villa Diamante Sapori&Salute. Dal restauro di un antico convento nasce a via Manzoni “Villa Diamante”, una raffinata location per eventi con vista mozzafiato sul golfo di Napoli. Villa Diamante Sapori&Salute (continua)