Home > Sport > TEAM FUTURA MIX VINCENTE 4 CONQUISTE AL GF MASTER TOUR

TEAM FUTURA MIX VINCENTE 4 CONQUISTE AL GF MASTER TOUR

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

TEAM FUTURA MIX VINCENTE 4 CONQUISTE AL GF MASTER TOUR
 Il Team Futura chiude al meglio la stagione agonistica
Successi di categoria per Julian Brunner, Marzio Doriguzzi, Marco Crestani e Francesco Mich
Stagione più che positiva grazie al lavoro svolto sui giovani dagli atleti più esperti

“Siamo fieri di come il Team sia unito e di come si stia evolvendo, con uno ‘zoccolo duro’ di master mixato con ragazzi giovani e speranzosi di ripercorrere le orme dei più maturi e storici atleti che in quasi 40 anni hanno scritto la storia della nostra gloriosa società! Grazie anche alla presenza continua del nostro main sponsor Enrico Coser di Grafiche Futura che non ci lascia mai, ed in queste occasioni ci fa sentire parte di un grande progetto. Grazie ragazzi a tutti e alla prossima occasione!”. Con queste parole si chiude la stagione invernale del Team Futura, il più è stato fatto ed il parterre di atleti costituito da un giusto mix di esperienza e gioventù era presente a Malga Millegrobbe, sulla trentina Alpe Cimbra, per assistere alla premiazione finale della 15.a edizione del Gran Fondo Master Tour, il circuito che racchiude le migliori granfondo del Paese. L’altoatesino Julian Brunner si è aggiudicato la categoria più ambita del circuito – quella degli Uomini 1 – ‘esemplare’ tra Val Ridanna e Base Tuono. In quarta posizione a pari merito i bravi Manuel Amhof e Stefano Mich, con Patrick Klettenhammer in quinta posizione. Complimenti a un altro uomo del Team Futura nella categoria 2, Marzio Doriguzzi ha brillato in continuità dopo una difficile Marcialonga. Successo per la squadra trentina anche tra gli Uomini 3, ove Marco Crestani ha dovuto battagliare per avere la meglio sui propri diretti avversari, spalleggiato da Andrea De Monte Pangon, Bruno Larger e Andrea Longo, ad occupare rispettivamente dalla quarta alla sesta posizione. Ottavo assoluto ‘the rock’ Reinhard Kargruber. A Umberto De Martin Pinter è invece sfuggita di poco la prima posizione tra gli Uomini 4, giunto secondo. Tripudio Uomini 5, dove l’esperienza del Team Futura l’ha fatta da padrone, Francesco Mich ha infatti ottenuto quasi il massimo disponibile in ogni gara, e Roberto Sommavilla – terzo assoluto – si è comportato ottimamente. Quinto Cesare Montanari. La stagione del Team Futura volge al termine, un’annata difficile per quanto riguarda le condizioni dei manti innevati, lungo i quali i ‘nostri’ si sono destreggiati al meglio, mostrando di restare uniti nelle difficoltà, puntando molto sui giovani i quali hanno saputo interpretare ottimamente i consigli degli ‘esperti’ che guidano il Team Futura, una squadra di atleti entusiasti che non si ferma mai e inizia già a programmare la preparazione estiva…
 
Info: www.teamfutura.it

newspower | team futura | sci di fondo | gf master tour |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IL DESIGN EUROPEO ENTRA NELLE CASE DEGLI OVER 65


ALÈ CHALLENGE, PREMIERE CON I CAMPIONI 2013


Un Montascale da Oscar


IN ARRIVO IL MONTASCALE “ANTI CRISI”


Yacht Design: il Master Di Politecnico di Milano e POLI.Design partecipa al Symposium “Advanced Solutions For Yachts Efficiency” dedicato agli scenari evolutivi nella nautica da diporto.


ESTETICA, ETICA, ARTE E DESIGN NELLE IMPRESE DEL NUOVO RINASCIMENTO ITALIANO.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

OTTAVO TROFEO PASSO PAMPEAGO. A SETTEMBRE TORNA LA CLASSICA CRONOSCALATA

OTTAVO TROFEO PASSO PAMPEAGO. A SETTEMBRE TORNA LA CLASSICA CRONOSCALATA
Ottava edizione del Trofeo Passo Pampeago il 15 settembre Da Tesero al Passo di Pampeago tra le salite mitiche del Trentino 10.5 chilometri e 1.019 metri di dislivello da completare Tappa prestigiosa Südtirol.Berg.Cup La storia del ciclismo passa dalla Val di Fiemme e da Pampeago, terreno di caccia dove si materializzarono alcune tra le sfide del Giro d’Italia più entusiasmanti che gli appas (continua)

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO
 Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige Lavori del comitato sul percorso per togliere gli ultimi impedimenti causati dalla neve Iscrizioni a 110 euro per 42K e 26K, 45 euro per la “short distance” Chiusura partecipazioni dall’8 al 13 giugno, possibile iscriversi in loco il 14 giugno Il comitato organizzatore della Stelvio Marathon sta lavorand (continua)

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!
 L’8 giugno 2.a Dolomites Saslong Half Marathon in Alto Adige Il comitato ASV Gherdeina Runners manterrà il tracciato originale con l’aggiunta di 1.5 km Campo base al Monte Pana dove partiranno anche due camminate per accompagnatori Tra i favoriti Felicetti, Piazza, Jbari, Rungger, Pircher e Thaler Il laborioso comitato ASV Gherdeina Runners si è dato un gran d (continua)

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE
 Sabato 8 giugno Campionato Italiano Eliminator in Val Casies Domenica 9 giugno terza prova di Coppa Italia Percorso di 3 km e 150 metri di dislivello con numero giri in base alle categorie Un programma sontuoso quello proposto dal comitato SSV Pichl/Gsies Tutto pronto, anzi prontissimo, per gli appuntamenti su ruote grasse del weekend in Val Casies. Sabato 8 giugno la società (continua)

DOLOMITI SUPERBIKE: “LOCALS” A RACCOLTA! OGGI GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

DOLOMITI SUPERBIKE: “LOCALS” A RACCOLTA! OGGI GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA
 Il 13 luglio Südtirol Dolomiti Superbike 25.a edizione parte dei 21 eventi di Formula Bici 3.500 iscritti – cambio tariffa a quota 4000 80 euro la quota di partecipazione Oggi anche la Südtirol Dolomiti Superbike del 13 luglio festeggia la Giornata Mondiale della Bicicletta, istituita dall’ONU e divenuta ‘simbolo’ di quel mezzo che tutti amano e che pe (continua)