Home > Musica > Luca Mancino Pronti a vivere

Luca Mancino Pronti a vivere

articolo pubblicato da: Micro961 | segnala un abuso

Luca Mancino Pronti a vivere

 Domenica 14 Aprile al LOFT 128 
Il cantautore molisano, presenta al pubblico il suo nuovo lavoro discografico

Il Nuovo album  di Luca Mancino LIVE sul palco del LOFT 128. Uno Show Case unico ed esclusivo per festeggiare e celebrare l'uscita del suo nuovo disco di inediti. 

Preceduto dai singoli che hanno fatto da apripista Pronti a vivere, Lasci sempre un segno , Nessuno che lo sa ed in ultimo Senza fiato, attualmente in promozione radiofonica, vede la luce questo progetto di altissima qualità sia per i contenuti dei testi che per gli arrangiamenti oltre che per l’accurata produzione. 

Il nuovo disco, si caratterizza per la sua eterogeneità dove ogni pezzo possiede una sua identità e un suo suono ben preciso.
“Pronti a vivere “ è un album che racchiude al suo interno brani con arrangiamenti qualitativamente elevatissimi con una particolare attenzione anche alla musica suonata ed ai testi tutti in italiano.
L'album è composto da 15 tracce, già disponibile  su tutti i webstore e dal 26 aprile su cd fisico  in tutti i negozi di musica e dischi . Un prodotto che, proprio nella sua versione fisica, è stato oltremodo curato in tutti i dettagli in maniera quasi maniacale a dimostrazione di come fare musica sul serio porta a prodotti di livello assoluto.
Il disco esce a cinque anni di distanza dall'album d’esordio Libera.  
Prodotto da Domenico Pulsinelli, produzione esecutiva Luca Mancino, Etichetta Artis Records, Edizioni Cramps Music SrlLo ascolteremo dal vivo con il suo sound Rock americano dalle  influenze british pop in una serata all’insegna della condivisione  a sostegno della  musica indipendente italiana. 

Facebook: https://www.facebook.com/LucaMancinoOfficialPage/

 

Ore 22:15

Loft 128 Viale Europa, 128, 65010 Spoltore PE
Telefono
: 085 219 4886

https://www.facebook.com/loft128/

 

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
 

promoradio@dcodcommunication.it

promostampa@dcocommunication.it

 

Luca Mancino | Evento | Loft128 | nuovo album |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista al soprano Olga De Maio ed al tenore Luca Lupoli a cura di Raffaele Brio blog NuBeSparsa


Pronti a vivere, il secondo album di Luca Mancino


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


“Dire Fare Donare” di A.A.V.V.: la cultura del dono e del volontariato nelle comunità in trasformazione


Intervista a Luca Pagetti: Coven Egidio al Perfume Factory (Cosmoprof 2017)


 

Stesso autore

Il nuovo singolo estratto dall’album Jukebox All’Idroscalo è Shavette

Il nuovo singolo estratto dall’album Jukebox All’Idroscalo è Shavette
 Il nuovo singolo estratto dall’album Jukebox All’Idroscalo è Shavette   …E a proposito di cinema e citazionismi “Shavette” è il rasoio che passa le vittime dei gialli di Dario Argento (“nessuno ci crederà ma ho cominciato a canticchiarla proprio mentre mi radevo”) e incastona il riff di “Enola Gay” degli Orche (continua)

Mimosa Quello che più mi stupisce

Mimosa Quello che più mi stupisce
 In radio il singolo che lancia l’Ep della giovane artista In promozione radiofonica il brano tratto dall’Ep che porta lo stesso titolo. Un brano essenziale che mette in risalto la ottima interpretazione e le doti della giovane interprete.  Testo importante che si integra alla perfezione con un arrangiamento efficace e coinvolgente.  Sicuramente un bel biglietto da (continua)

Giuseppe Novelli, Trentotto

Giuseppe Novelli, Trentotto
 Il medico cantautore che scrive di vita e di possibilità di amore e di umanità   Le domande senza risposta ed i desideri che affiorano proprio il giorno del tuo compleanno. Il bilancio senza filtri di un ragazzo di 38 anni con la barba “sale e pepe”. a cui iniziano a dare del “lei” In promozione il brano dal titolo Trentotto estratto dall&r (continua)

BIZZARRO"Amarsi a Tel Aviv”

BIZZARRO
 il singolo in promozione radiofonica  Viene dalla periferia romana. Ex pizzaiolo o pizzettaro, come dicono a Roma, si mette in gioco come un supplì in cerca d’autore. “Amarsi a Tel Aviv” è il suo secondo singolo ma già sta lavorando al suo album di inediti. Le sue influenze vanno dall’asiatica del ‘58 a Rino Gaetano, da Carlo Verdone (continua)

Ruggero, Benedetta Musica

Ruggero, Benedetta Musica
 in radio e sui principali webstore il quarto singolo estratto dall’album “La Gente mi chiama Ruggero”    Dopo “Il mio giorno fantastico”,“Canzone in La” e “Faccio Superman” arriva "Benedetta Musica”, il personale inno alla musica di Ruggero. Sostanza salvifica, terapeutica, onnipresente, multiforme, divina ed allo s (continua)