Home > Turismo e Vacanze > VespArezzo, torna il raduno nazionale del 1° maggio

VespArezzo, torna il raduno nazionale del 1° maggio

articolo pubblicato da: marcocavini | segnala un abuso

VespArezzo, torna il raduno nazionale del 1° maggio

Alla scoperta del territorio aretino in sella ad una Vespa. Mercoledì 1 maggio si rinnova il tradizionale appuntamento con il raduno nazionale organizzato dal Vespa Club Arezzo che, giunto alla diciottesima edizione e patrocinato dai Comuni di Arezzo e di Chiusi della Verna, riunirà circa mille appassionati da tutta Italia e dall’estero per un evento che quest’anno farà tappa in Casentino. Il VespArezzo 2019 partirà dalla città e si svilupperà attraverso oltre 40 chilometri fino al santuario della Verna, proponendo così una giornata dove la passione per le due-ruote si unirà alla valorizzazione della vallata tra natura, paesaggi, monumenti, cultura e buon cibo. L’iniziativa, sostenuta da Estra e Atam, è promossa sotto l’egida del Vespa Club Italia ed è diventata nel corso degli anni un’irrinunciabile occasione per tutti coloro che hanno una Vespa (di ogni modello e di ogni epoca) che aderiscono a questo raduno per passare una giornata all’aria aperta e in compagnia, contribuendo così ad un lungo e colorato serpentone che si snoderà tra le strade più suggestive di città e provincia.

Tra i partecipanti sono attese circa mille persone tra cui saranno presenti gli oltre duecento soci del Vespa Club Arezzo, a cui si aggiungeranno compagni di viaggio provenienti da ogni zona della penisola e anche dall’estero. Per questa edizione, ad esempio, è attesa una doppia delegazione dal Belgio con il ritorno per il secondo anno consecutivo del Vespa Club Mons e con la novità del Vespa Club Bilzen, ribadendo così anche il forte impatto turistico della manifestazione. Per facilitare le iscrizioni, inoltre, è stata lanciata una app chiamata “Vespa Club Arezzo” per permettere ad ogni interessato di aderire in pochi secondi alla manifestazione e di ottenere tutte le informazioni direttamente sul proprio cellulare.

Il programma del 1° maggio si aprirà alle 8.00 al Prato di Arezzo da dove, dopo la colazione e la consegna del kit del raduno, partirà la sfilata per le vie cittadine e il giro turistico del corteo di Vespe che resterà sulla strada umbro-casentinese fino a Rassina, per salire poi verso Chitignano e arrivare infine a Chiusi della Verna. Qui si terrà la prima sosta con il saluto del sindaco Giampaolo Tellini, l’aperitivo e le premiazioni dei club partecipanti, prima di tornare in sella per un breve tratto fino al santuario della Verna dove tutti i partecipanti si metteranno a tavola per il pranzo presso “Il refettorio del pellegrino”. Il raduno nazionale sarà anticipato alle 17.00 di martedì 30 aprile dall’apertura delle iscrizioni al Prato e da una cena per coloro che saranno in città già dal giorno prima. «Il VespArezzo - commenta Roberto Sestini, presidente del Vespa Club Arezzo, - è un appuntamento atteso e partecipato che, ogni 1° maggio, attraversa alcune delle strade più suggestive della provincia e accompagna tra natura, arte ed enogastronomia. Ricordiamo che le iscrizioni sono ancora aperte e che si tratta di un giro turistico adatto a tutti in cui l’unico requisito per partecipare è il possesso di una Vespa».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RECORD DI 73 BARCHE AL XIV RADUNO VELE STORICHE VIAREGGIO, TRA LE VINCITRICI “EA” E “JALINA”, A “STAR 1907” IL TROFEO VSV 2018


NAMIB (1967) MATTATORE DELLA XIII EDIZIONE DEL RADUNO VELE STORICHE VIAREGGIO


III Edizione “FERRARI AWARDS” GRANDE SUCCESSO all’insegna di Passione Rossa!


MARIGLIANELLA SUCCESSO DEL 6° RADUNO DI AUTO E MOTO D'EPOCA PROMOSSO DALLA PRO LOCO CON IL PATROCINIO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE. LA PRESENZA DEL SINDACO DI MAIOLO E DELL'ASSESSORE ALLO SPORT PORCARO.


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Arriva Inventaria


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“SpettAttori”, al via il nuovo corso della Libera Accademia del Teatro

“SpettAttori”, al via il nuovo corso della Libera Accademia del Teatro
Un anno di spettacoli da vivere nella doppia veste di attori e di spettatori. Tra le novità didattiche della Libera Accademia del Teatro rientra il progetto “SpettAttori” che, dopo la sperimentazione vissuta nei mesi scorsi, diventerà un vero e proprio corso al via da lunedì 23 settembre. L’iniziativa sarà presentata giovedì 19 settembre, alle (continua)

Un Open Day alla scoperta delle nuove professioni dell’agribusiness

Un Open Day alla scoperta delle nuove professioni dell’agribusiness
Un pomeriggio per scoprire le più innovative opportunità professionali nei settori agrario, agroalimentare e agroindustriale. A promuoverlo è la Fondazione ITS EAT - Eccellenza Agroalimentare Toscana che, presso la propria sede in via Giordania a Grosseto, ospiterà un Open Day per presentare i nuovi corsi post-diploma di Gastronomo e di Farmer 4.0 che accompagneranno c (continua)

Al via ad Arezzo un corso di teatro in inglese per bambini e ragazzi

Al via ad Arezzo un corso di teatro in inglese per bambini e ragazzi
Un corso di teatro tutto in inglese per bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie. Il progetto, dal titolo “YouTheatre”, è promosso dalla scuola IH Arezzo - Accademia Britannica che si appresta ad iniziare il suo quarantunesimo anno di attività in città con una novità che coniugherà l’apprendimento della lingua e l’esperienza espr (continua)

Giovani e aziende a confronto: a Pontedera si formano i Gastronomi

Giovani e aziende a confronto: a Pontedera si formano i Gastronomi
Una giornata alla scoperta delle professioni del futuro nel campo alimentare. Martedì 17 settembre, alle 15.30, il Centro per l’Impiego di Pontedera in viale Piaggio ospita un nuovo Open Day di presentazione del corso post-diploma dal titolo “Gastronomo - Marketing e valore per le filiere della Toscana”. Il percorso formativo si rivolge a venticinque ragazzi e ragazze tra (continua)

Nuovo showroom e nuove assunzioni: grande festa per la Sgrevi

Nuovo showroom e nuove assunzioni: grande festa per la Sgrevi
Nuovo showroom e nuove assunzioni per la Sgrevi. Domenica 22 settembre, alle 16.00, è in programma l’inaugurazione del nuovo centro espositivo in via Galvani che consolida la presenza in città di un’azienda che, nata nel 1961, è tra le più storiche realtà dell’intera penisola impegnate nella distribuzione di materiali edili. La costante ricerca (continua)