Home > Ambiente e salute > Rinnovabili.it presenta Fingreen specialista del Risparmio Energetico in Trentino

Rinnovabili.it presenta Fingreen specialista del Risparmio Energetico in Trentino

articolo pubblicato da: RinnovabiliIT | segnala un abuso

Rinnovabili.it presenta Fingreen specialista del Risparmio Energetico in Trentino

 Fingreen è un’azienda del Trentino Alto Adige specializzata in impiantistica per le energie rinnovabili, con una particolare qualificazione nel risparmio energetico e nell’efficientamento.


Il marchio Fingreen è una garanzia di qualità e competenza: l’azienda si avvale di oltre 15 anni di lavoro nella strutturazione di impianti e sistemi energetici eco-sostenibili ed ha acquisito il know how necessario ad operare in qualsiasi contesto e necessità, fornendo anche una consulenza finanziaria completa.

Fingreen opera prevalentemente in Trentino Alto Adige, ma collabora con molti partner in progetti nazionali. L’azienda offre sempre supporto ed assistenza completa, attenta alle esigenze del cliente, alla sicurezza e alla qualità dei dettagli.

Risparmio Energetico

Negli ultimi anni l’azienda ha deciso di specializzarsi nel risparmio energetico. Fingreen fornisce alle strutture già esistenti, tutto il necessario per abbattere i consumi e tagliare concretamente i costi energetici. Fingreen si sta dedicando in particolar modo e con grande successo, all’isolamento degli edifici con il cappotto termico in nanotecnologia, e alla protezione e isolazione dei vetri con il vetrocappotto Killglass.

Il Cappotto termico è un rivestimento termo-protettivo, pochi millimetri che vengono applicati come una vernice (ma non sono pitture termiche). Nano tecnologie: questa speciale prodotto, è in realtà un mix di microsfere di ceramica che contengono sottovuoto. Questa tecnologia innovativa si attesta come il primo vero rivestimento termico che è possibile applicare con un rullo speciale, spatola o a spruzzo e contribuisce attivamente ad isolare gli ambienti e diminuire gli scambi termici con l’esterno.

Il Vetrocappotto è un rivestimento avanzato e ultra performante, per vetro e superfici composite. La sua funzione è quella di ridurre i danni della luce del sole e limitare il surriscaldamento degli ambienti: blocca gli ultravioletti (99.9%) e gli infrarossi (90%), mentre riduce il calore sulla superficie fino al 50%. Il vetro cappotto Killglass contribuisce quindi attivamente a ridurre il riscaldamento degli ambienti in cui viene installato, lasciandoli più freschi durante il periodo estivo e preservando dallo sbiadimento e dal deterioramento le componenti esposte alla luce.

Scopri di più su Fingreen

Rinnovabili.it
Redazione
http://www.rinnovabili.it

FonteRinnovabili.it

Fingreen | Fingreen Energie Rinnovabili | Risparmio Energetico Trentino | Efficientamento Energetico Trentino |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Spagnolo / Zingaretti: I plus ambientali della regione Lazio


Jeffrey Sachs Video intervista ai microfoni di Rinnovabili.it


#versoParigi2015 su Rinnovabili.it la piazza per il dibattito sul clima


Rinnovabili.it: in diretta First Siena Solutions Conference #MEDSOL13


Fera eolico: Ora investimenti in tecnologia e reti per abbattere gli ostacoli


Rinnovabili CNI: Nasce Obiettivo 2.0 il Periodico per gli ingegneri italiani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Giancarlo Morandi: Visione e flessibilità, i segreti del COBAT

Giancarlo Morandi: Visione e flessibilità, i segreti del COBAT
 Come funzione il sistema italiano per la gestione del fine vita di pile, accumulatori, RAEE e moduli fotovoltaici? Lo scopriamo con un viaggio a 360° nel mondo COBAT, il Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo, guidati dal suo Presidente, Giancarlo Morandi. L’intervista di Mauro Spagnolo, direttore di Rinnovabili.it Presidente, il Consorzio che lei rappresenta ha un’attivit (continua)

CONOU: storia di un’eccellenza europea dell’economia circolare

CONOU: storia di un’eccellenza europea dell’economia circolare
 Mauro Spagnolo – direttore di Rinnovabili.it – intervista Paolo Tomasi presidente del CONOU, il Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati, unica realtà nazionale a difendere l’ambiente dal potenziale inquinamento generato dall’olio lubrificante usato.   Attualmente in Italia si raccoglie e si avvia al riciclo (continua)

Economia circolare: Cobat, 30 anni di eccellenza nel riciclo dei prodotti tecnologici

Economia circolare: Cobat, 30 anni di eccellenza nel riciclo dei prodotti tecnologici
 Nel 2017 Cobat, il Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo, ha compiuto 30 anni: un anniversario festeggiato all’insegna dei buoni risultati passati e della corsa al futuro Trent’anni di attività capillare nella raccolta e riciclo dei prodotti tecnologici. Trent’anni di risultati concreti e ricerche continue che hanno portato l’Italia in prima fila in uno dei (continua)

Finanziamenti Rinnovabili: Nasce Parchi a Impatto Zero

Finanziamenti Rinnovabili: Nasce Parchi a Impatto Zero
 Utilizzo delle rinnovabili, efficienza energetica, tutela della biodiversità, mobilità sostenibile: l’accordo tra Federparchi, FITS! e Rinnovabili.it crea un percorso facilitato per i progetti di sostenibilità ambientale e sociale. Primo obiettivo i Parchi e le Riserve naturali italiane   Lunedi 5 dicembre 2016 alle 10.30 presso la Sede di Intesa Sanpaolo (continua)

Come sarà la mobilità del futuro? Rinnovabili.it lo racconta a Maker Faire 2016

Come sarà la mobilità del futuro? Rinnovabili.it lo racconta a Maker Faire 2016
 Sabato 15 ottobre, alle ore 17.30, presso la Maker Faire Rome  “The European Edition 4.0”, il direttore di Rinnovabili.it, Mauro Spagnolo, presenterà l’analisi sull’innovazione tecnologica legata alla mobilità.    Un appuntamento da non perdere per scoprire le nuove tecnologie che stanno ridisegnando i trasporti urbani e le nostre abitud (continua)