Home > Cibo e Alimentazione > SLOW FOOD PRESENTA LA GUIDA AGLI EXTRAVERGINE D’OLIVA 2019

SLOW FOOD PRESENTA LA GUIDA AGLI EXTRAVERGINE D’OLIVA 2019

scritto da: Studiocru | segnala un abuso

SLOW FOOD PRESENTA LA GUIDA AGLI EXTRAVERGINE D’OLIVA 2019


 L’iniziativa, patrocinata dal Consorzio Garda DOP e dal Comune di Cavaion Veronese, è in programma domenica 16 giugno a Corte Torcolo

580 aziende descritte, 750 oli recensiti e oltre 120 riconoscimenti: Slow Food Veneto presenta la Guida agli Extravergine d’Oliva 2019. L’appuntamento è in programma per domenica 16 giugno dalle 9.30 alle 13.30, a Corte Torcolo di Cavaion Veronese (Verona). L’evento è patrocinato dal Consorzio Olio Garda DOP e dal Comune di Cavaion Veronese. Filo conduttore sarà il futuro degli oliveti e dell’olivicoltura in Italia, dove l’olio rappresenta una vera e propria eccellenza. Al tema è dedicato un dibattito guidato da esperti di Slow Food e appassionati, in programma per le 10:30. Seguiranno la consegna degli attestati alle aziende presenti in sala e, a partire dalle 12:00, il laboratorio del gusto, aperto al pubblico e dedicato alla casaliva, una delle cultivar più diffuse sul territorio gardesano assieme a frantoio e leccino.
L’obiettivo di Slow Food è la valorizzazione del cibo buono, pulito e giusto. Ciò significa lavorare su due fronti: il primo riguarda la necessità di tutelare e far emergere le produzioni agroalimentari che vanno in questa direzione, mentre il secondo riguarda la necessità di trasmettere al consumatore i migliori strumenti per una scelta consapevole. La filiera dell’olio extravergine di oliva racchiude in sé tutta la complessità di questa missione.
La Guida agli Extravergine 2019 vuole essere uno strumento prezioso per orientarsi nel mondo della produzione olearia italiana: attraverso il racconto degli esperti di Slow Food Italia è possibile viaggiare lungo la penisola alla scoperta di territori vocati, uomini appassionati, varietà e profumi unici. Particolare attenzione è data all'olivicoltura biologica e ai numerosi oli tutelati dal Presidio Slow Food sull'extravergine italiano.

Press info
Chiara Brunato
Michele Bertuzzo

Consorzio olio Garda DOP | Guida extravergine d oliva 2019 | Slow Food Veneto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cori: dell’Olio e delle Olive 2016


Olio d’oliva vergine ed extravergine


L’olio extravergine di oliva italiano nel mondo


Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto


CHE COS’E’ L’OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE?


Food Delivery Management: Arriva Deliverart, il channel manager per i ristoratori


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

COTECHINO, PEARÀ E CHIARETTO SPUMANTE: ECCO IL FERRAGOSTO VERONESE

COTECHINO, PEARÀ E CHIARETTO SPUMANTE: ECCO IL FERRAGOSTO VERONESE
Il 15 e 16 agosto appuntamento con la più antica tradizione gastronomica scaligera nei ristoranti e nelle osterie di Verona e provincia Cotechino, pearà e Chiaretto Spumante: è il tris del Ferragosto Veronese, l’iniziativa proposta dal Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino con il patrocinio dell’assessorato alle attività economiche e produttive e al commercio del Comune di Verona, in programma sabato 15 e domenica 16 agosto 2020 nei ristoranti e nelle osterie del capoluogo scaligero e della provincia. I veronesi e i tu (continua)

IL NUOVO VOLTO DEL CONSORZIO VINI GAMBELLARA

IL NUOVO VOLTO DEL CONSORZIO VINI GAMBELLARA
Nuovo sito e nuovo logo per il Consorzio di Tutela, che rinnova la sua immagine e punta sulle peculiarità dei vini vulcanici da uva Garganega Il Consorzio Tutela Vini Gambellara rinfresca la sua immagine e si presenta con un nuovo logo e un rinnovato sito internet dedicato ai vini della DOC. Al centro del progetto la volontà di mettere in luce la particolarità di questo territorio vulcanico, in cui il terreno è in grado di donare ai vini delle qualità uniche.“L’idea di rinnovare l’immagine del Consorzio – spiega Luca Framarin, President (continua)

L’ASOLO PROSECCO CONTINUA A CRESCERE E ADOTTA LA RISERVA VENDEMMIALE

L’ASOLO PROSECCO CONTINUA A CRESCERE E ADOTTA LA RISERVA VENDEMMIALE
La misura è stata approvata dall’Assemblea dei Soci allo scopo di garantire la piena disponibilità futura del prodotto L’Assemblea dei Soci dell’Asolo Prosecco, riunitasi ieri ad Asolo, ha deliberato che con l’imminente vendemmia 2020 non solo non si riducano le rese ad ettaro, come hanno invece deciso molte altre denominazioni, ma che si provveda addirittura a richiedere la cosiddetta riserva vendemmiale, ipotizzando che il supero produttivo della Docg asolana possa essere in futuro convertito ad Asolo (continua)

PEPERONI IN AGRODOLCE DI MORGAN: L’ESTATE RACCHIUSA IN UN VASO

PEPERONI IN AGRODOLCE DI MORGAN: L’ESTATE RACCHIUSA IN UN VASO
L’ultima ricetta de La Giardiniera di Morgan è un tributo ai colori e ai sapori della bella stagione La Giardiniera di Morgan si arricchisce di una nuova, golosa ricetta: nascono i Peperoni in Agrodolce di Morgan, che vanno ad aggiungersi alle altre ricette della linea I Monovarietali, nata per soddisfare le esigenze di chi preferisce uno specifico ortaggio in agrodolce, protagonista unico del vaso. Croccanti, dolci e gentili, con una freschezza e un’aromaticità gradevoli al palato e con (continua)

IL VERMENTINO ACCENDE LE NOTTI DI SUVERETO, ANCHE BULICHELLA A SOSTEGNO DEL TERRITORIO

IL VERMENTINO ACCENDE LE NOTTI DI SUVERETO, ANCHE BULICHELLA A SOSTEGNO DEL TERRITORIO
Con Notti di vermentino, il 24 e 25 luglio, si mette in moto la nuova rete di imprese Suvereto Wine. Bulichella tra le dodici cantine presenti per promuovere il borgo e le sue eccellenze I sapori e le sensazioni di un territorio racchiuse in un vino. Il Tuscanio Bulichella è un vermentino Igt nato da vecchie vigne, capace di esprimere al meglio le caratteristiche della varietà della Costa Toscana. L'unico vitigno a bacca bianca della Bulichella regala un vino biologico che trasmette il forte legame della tenuta di Hideyuki Miyakawa con il territorio di Suvereto e l'identità stes (continua)