Home > Cibo e Alimentazione > SLOW FOOD PRESENTA LA GUIDA AGLI EXTRAVERGINE D’OLIVA 2019

SLOW FOOD PRESENTA LA GUIDA AGLI EXTRAVERGINE D’OLIVA 2019

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

SLOW FOOD PRESENTA LA GUIDA AGLI EXTRAVERGINE D’OLIVA 2019

 L’iniziativa, patrocinata dal Consorzio Garda DOP e dal Comune di Cavaion Veronese, è in programma domenica 16 giugno a Corte Torcolo

580 aziende descritte, 750 oli recensiti e oltre 120 riconoscimenti: Slow Food Veneto presenta la Guida agli Extravergine d’Oliva 2019. L’appuntamento è in programma per domenica 16 giugno dalle 9.30 alle 13.30, a Corte Torcolo di Cavaion Veronese (Verona). L’evento è patrocinato dal Consorzio Olio Garda DOP e dal Comune di Cavaion Veronese. Filo conduttore sarà il futuro degli oliveti e dell’olivicoltura in Italia, dove l’olio rappresenta una vera e propria eccellenza. Al tema è dedicato un dibattito guidato da esperti di Slow Food e appassionati, in programma per le 10:30. Seguiranno la consegna degli attestati alle aziende presenti in sala e, a partire dalle 12:00, il laboratorio del gusto, aperto al pubblico e dedicato alla casaliva, una delle cultivar più diffuse sul territorio gardesano assieme a frantoio e leccino.
L’obiettivo di Slow Food è la valorizzazione del cibo buono, pulito e giusto. Ciò significa lavorare su due fronti: il primo riguarda la necessità di tutelare e far emergere le produzioni agroalimentari che vanno in questa direzione, mentre il secondo riguarda la necessità di trasmettere al consumatore i migliori strumenti per una scelta consapevole. La filiera dell’olio extravergine di oliva racchiude in sé tutta la complessità di questa missione.
La Guida agli Extravergine 2019 vuole essere uno strumento prezioso per orientarsi nel mondo della produzione olearia italiana: attraverso il racconto degli esperti di Slow Food Italia è possibile viaggiare lungo la penisola alla scoperta di territori vocati, uomini appassionati, varietà e profumi unici. Particolare attenzione è data all'olivicoltura biologica e ai numerosi oli tutelati dal Presidio Slow Food sull'extravergine italiano.

Press info
Chiara Brunato
Michele Bertuzzo

Consorzio olio Garda DOP | Guida extravergine d oliva 2019 | Slow Food Veneto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Ti Olio!”, Il mondo dell’oro verde della terra in tavola tra degustazioni e cooking contest a Ceraso


Cori: dell’Olio e delle Olive 2016


Olio d’oliva vergine ed extravergine


L’olio extravergine di oliva italiano nel mondo


Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto


Food Delivery Management: Arriva Deliverart, il channel manager per i ristoratori


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

ORO NELLA LEED CERTIFICATION: NUOVO TRAGUARDO PER LA PASTICCERIA FILIPPI

ORO NELLA LEED CERTIFICATION: NUOVO TRAGUARDO PER LA PASTICCERIA FILIPPI
 L’azienda di Zanè (Vicenza) conquista la certificazione americana per la sostenibilità e il risparmio energetico per lo stabilimento e la produzione dolciaria   L'alta qualità unita alla sostenibilità. La Pasticceria Filippi di Zanè (Vicenza) ha conquistato l'oro nella LEED Certification - Leadership in Energy and Environmen (continua)

TORNA BACCO&BACALÀ: ALLA RICERCA DELL’ABBINAMENTO PERFETTO

TORNA BACCO&BACALÀ: ALLA RICERCA DELL’ABBINAMENTO PERFETTO
Il 22 settembre 5a edizione del banco d'assaggio dedicato ai vini da gustare con il celebre piatto. L'evento rientra nel programma della Festa del Bacalà   Domenica 22 settembre 2019 dalle 16.30 alle 21.30 nell'elegante complesso monumentale di Villa Mascotto ad Ancignano, frazione di Sandrigo (Vicenza), torna Bacco&Bacalà, il banco d’assaggio dedicato ai vini e al (continua)

BOX IN RIVIERA L’ECCELLENZA DELLA SOMMELLERIE INCONTRA IL GRILL

BOX IN RIVIERA L’ECCELLENZA DELLA SOMMELLERIE INCONTRA IL GRILL
 Angelo Sabbadin è il nuovo sommelier del locale di Stra (Venezia), il quarto del gruppo Box, dove l’alta cucina si unisce alla cottura alla griglia Cresce la squadra del progetto Box. Alla guida della sommellerie di Box in Riviera, il ristorante aperto lo scorso dicembre a Stra (Venezia) da Marco Benetazzo, arriva Angelo Sabbadin, già giudice al (continua)

VINNATUR WORKSHOP: L'AUTOCRITICA ALLA BASE DEL BUON VINO NATURALE

VINNATUR WORKSHOP: L'AUTOCRITICA ALLA BASE DEL BUON VINO NATURALE
 I temi e le cantine che si sono distinti nella tre giorni di degustazioni e confronti a Lonigo. Investire nella formazione e nella ricerca per migliorarsi in vigna e in cantina Lo scorso maggio a Villa San Fermo di Lonigo (Vicenza) si è svolta la seconda edizione di VinNatur Workshop, che ha visto riunirsi un gruppo di lavoro composto da giornalisti italiani ed esteri, produttori, ri (continua)

ELETTO IL NUOVO CONSIGLIO FIVI: MATILDE POGGI CONFERMATA PRESIDENTE

ELETTO IL NUOVO CONSIGLIO FIVI: MATILDE POGGI CONFERMATA PRESIDENTE
 Rinnovati gli organi elettivi della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. Tra i 15 consiglieri 9 riconferme e 6 volti nuovi L'assemblea generale dei soci della FIVI, la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, ha rinnovato ieri a Piacenza le cariche elettive per i prossimi tre anni. Rieletta alla Presidenza Matilde Poggi, vignaiola in Veneto. Rimane invariato il numero (continua)