Home > Eventi e Fiere > Sabato 6 e Domenica 7 Luglio appuntamento a Genova per la Sesta Edizione del Torneo Nazionale a Coppie di Bridge e il Primo Torneo nazionale a squadre “Città di Genova”

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio appuntamento a Genova per la Sesta Edizione del Torneo Nazionale a Coppie di Bridge e il Primo Torneo nazionale a squadre “Città di Genova”

articolo pubblicato da: GiadaRossi | segnala un abuso

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio appuntamento a Genova per la Sesta Edizione del Torneo Nazionale a Coppie di Bridge e il Primo Torneo nazionale a squadre “Città di Genova”

 

Federazione Italiana Gioco Bridge

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio appuntamento a Genova per la Sesta Edizione del Torneo Nazionale a Coppie di Bridge e il Primo Torneo nazionale a squadre “Città di Genova”

 

Attesi centinaia di bridgisti provenienti da tutta Italia

 

Genova, 4 Luglio 2019 - Anche quest’anno Genova ospiterà un Torneo Nazionale di Bridge presso il Centro Congressi dei Magazzini del Cotone, nella meravigliosa cornice del Porto Antico.

 

Il Memorial Ruggero Piazza, Torneo Nazionale a Coppie organizzato dal Circolo Bocciofila Lido di Albaro, giunge quest’anno alla sua sesta edizione; e, grande novità, viene affiancato dal Primo Torneo nazionale a squadre “Città di Genova”. Centinaia di giocatori provenienti da tutta Italia arriveranno a Genova nel weekend del 6 e 7 luglio per partecipare all’evento che sta ormai consolidando un rango prestigioso fra i molti tornei nazionali che si disputano in Italia annualmente.

 

Pierangela Delonghi, presidente del Comitato Regionale Bridge della Liguria, dichiara: “E’ importante che le due manifestazioni nazionali che si svolgono nella nostra regione (l’altra è il torneo di Chiavari) crescano e catturino nuovi consensi che potremo sfruttare in termini di diffusione di un gioco così importante per lo sviluppo delle facoltà logiche in ogni età”

 

Il torneo a coppie, che si disputerà sabato 6 luglio con inizio alle ore 14 è intitolato alla figura di Ruggero Piazza, presidente e leader carismatico del club per decenni, poi presidente ligure FIGB, scomparso prematuramente nel 2013.

 

Il torneo a squadre è invece il nuovo nato e tutti i giocatori genovesi si augurano che cresca bello e vigoroso, considerando che da oltre trent’anni non si disputava un torneo nazionale a squadre a Genova, e questo era un peccato considerando che molti dei migliori giocatori di bridge italiani sono e sono stati genovesi. E’ genovese ad esempio Andrea Buratti, il vincitore dell’edizione dell’anno scorso in coppia con Monica Aghemo; Buratti fu unanimemente riconosciuto come il miglior giocatore ai campionati mondiali seniores di due anni fa a Lione, nei quali l’Italia conquistò la medaglia di argento.

Questo nuovo torneo si è voluto dedicarlo alla città di Genova: una dedica particolarmente sentita, dopo le terribili ferite che ha sofferto. E ci piace, ci sembra benaugurale per tutti questa coincidenza temporale fra lo svolgimento del torneo e la realizzazione di passi fondamentali per la ricostruzione. Ripartire dunque si può, a tutti i livelli, nelle minime cose come nelle massime. La partnership con il Porto Antico giunge al secondo anno. Fortemente voluta dal presidente uscente, Giorgio Mosci, si è consolidata quest’anno con il nuovo team, e tutto lascia pensare che bridge e Porto Antico siano destinati a fare molte cose insieme, in futuro. Anche perché il bridge sta oggi conoscendo nuova

 

 

vita, gli iscritti e i simpatizzanti sono tornati a crescere dopo anni di declino… e a decrescere come età media dei partecipanti: oggi molte scuole di ogni ordine e grado prevedono corsi facoltativi di bridge.

 

Il bridge è un gioco di logica e partnership, fondamentale nello sviluppo di un giovane: non certo solamente un gioco di carte, tanto è vero che viene riconosciuto dal CONI come “sport della mente”. Bill Gates, appassionato di bridge, dichiarò: “Il Bridge richiede logica e supporta sfide mentali…… quel tipo di acutezza mentale si addice a qualsiasi cosa tu voglia fare di eccellente”.

Bridge | FIGB | Genova | Torneo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Bridge_Festival di Abano Terme 2019: i vincitori


Peperoncino Jazz Festival 2007


L’EVOLUZIONE DI UN SOGNO: THE BRIDGE CRESCE E SI RINNOVA


Nasce Bridge Partners, la prima società italiana di formazione e consulenza specializzata nello sviluppo della capacità negoziale manageriale


HabiCura, un percorso di benessere multidisciplinare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Per un mondo #FameZero: 10 Banchi Alimentari Europei insieme per recuperare le eccedenze nella ristorazione collettiva

 La European Food Banks Federation (FEBA) celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione organizzando una skill-sharing session su “Il recupero dalla ristorazione collettiva è possibile!” in collaborazione con Fondazione Banco Alimentare Onlus ed Elior Ristorazione, a Milano all’interno della Food Academy Elior.   Il 16 ottobre la FAO invita ad agire a o (continua)

Al via il mese dello Shiatsu grazie all’Accademia Italiana Shiatsu Do. A Bologna trattamenti e Workshop gratuiti

Al via il mese dello Shiatsu grazie all’Accademia Italiana Shiatsu Do. A Bologna trattamenti e Workshop gratuiti
L’Accademia Italiana Shiatsu Do, la più importante e diffusa scuola di Shiatsu italiana, presenta il Mese dello Shiatsu Do. Dal 15 settembre al 15 ottobre, in 18 città e centri specializzati sarà possibile provare gratuitamente i benefici dello Shiatsu e seguire una serie di eventi, sempre a ingresso libero, dedicati alla disciplina: sarà possibile ricevere tratta (continua)

Il Bridge giovanile internazionale torna sotto i riflettori. A Budapest i Campionati Europei Universitari 2019

Il Bridge giovanile internazionale torna sotto i riflettori. A Budapest i Campionati Europei Universitari 2019
Da oggi fino a domenica 28 Luglio tornano i Campionati Universitari Europei a Budapest per giovani bridgisti di tutta europa. La manifestazione, organizzata dall’EUSA (European University Sports Association), vedrà sfidarsi 14 rappresentative del vecchio continente, portabandiera di altrettanti atenei. L’Italia ha trionfato in questa competizione nel 2017, quando Francesco Chia (continua)

ORSA Home: un evento a Milano per valorizzare la qualità dei poliuretani prodotti dall’azienda di Gorla Minore

ORSA Home: un evento a Milano per valorizzare la qualità dei poliuretani prodotti dall’azienda di Gorla Minore
Dal 16 al 20 luglio in Via Schiaffino a Milano, va in scena ORSA Home un evento per valorizzare la ricerca e la qualità dei poliuretani più innovativi di ORSA Foam. L’azienda, nata nel 1963 a Gorla Minore (VA), è diventata un punto di riferimento per chi, produttori e progettisti, intende sviluppare nuovi prodotti per l’abitare contemporaneo, ispirati da un elev (continua)

Six Pack da sogno? Tutti vorremmo addominali scolpiti come quelli dei rapper più cool del momento

Six Pack da sogno? Tutti vorremmo addominali scolpiti come quelli dei rapper più cool del momento
 La “pancetta sexy” oramai non è più sexy.  I sex symbol più amati dalle donne e anche dagli uomini oggi hanno un fisico tonico, allenato, ma soprattutto scolpito. Sempre più giovani desiderano addominali come quelli dei rapper e dei trapper della scena musicale di oggi. Da Tupac, rap statunitense idolo di una generazione di giovani cresciuti negl (continua)