Home > Lavoro e Formazione > Condotta del lavoratore: gli aggiornamenti riportati dallo Studio di Andrea Mascetti

Condotta del lavoratore: gli aggiornamenti riportati dallo Studio di Andrea Mascetti

articolo pubblicato da: articolinews | segnala un abuso

L'avvocato Massarenti, dello Studio Legale di Andrea Mascetti, chiarisce in merito alla recente pronuncia della Cassazione sulla sicurezza sul posto di lavoro.

Andrea Mascetti

Lo Studio di Andrea Mascetti e la sentenza n. 4225/2019 della Cassazione

Il legale Stefania Massarenti, che lavora presso lo studio di Andrea Mascetti, ha scritto in merito alla nuova sentenza emanata dalla Sezione Lavoro della Corte di Cassazione, la n. 4225/2019. Con tale parere è stato sancito il principio per il quale il titolare dell'azienda può essere completamente esentato da qualsiasi obbligo derivante da eventuali infortuni occorsi sul posto di lavoro, nel caso in cui nell'agire del lavoratore incidentato si riscontrino "le caratteristiche dell'abnormità, inopinabilità ed esorbitanza - costituendo il cosiddetto rischio elettivo, idoneo ad interrompere l'eventuale condotta colposa dell'imprenditore - e venga individuata come causa esclusiva dell'evento dannoso". Nell'episodio in considerazione, la Corte d'Appello di Bologna aveva rigettato il ricorso presentato dal dipendente in risposta alla precedente sentenza del Tribunale cittadino. In tale pronunciamento non era infatti stato ritenuto opportuno un indennizzo economico compensativo del danno causato dall'incidente sul luogo di lavoro. Tale situazione si era verificata nel momento in cui il lavoratore si era addentrato in una buca preposta alla raccolta dei materiali di risulta per recuperare una biro ed era stato urtato da un masso. L'avvocato Massarenti dello Studio Legale di Andrea Mascetti riferisce inoltre che il dipendente "lamentando che la buca non era stata chiusa, né tanto meno segnalata, aveva dedotto la responsabilità datoriale indiretta per il fatto che un altro dipendente - addetto alla raccolta dei materiali di risulta - non si era accorto della presenza dell'infortunato".

L'avvocato dello Studio di Andrea Mascetti e la condotta del lavoratore

L'avvocato Stefania Massarenti, che svolge la propria mansione nello Studio Legale di Andrea Mascetti, continua specificando che la Suprema Corte, nell'analisi del comportamento del dipendente, ha ravvisato in esso una situazione di abnormità. Il lavoratore infatti è sceso nella buca per recuperare una penna, omettendo però di avvisare l'operaio addetto al funzionamento della gru, che proprio in quel momento stava raccogliendo con una pala meccanica materiale di risulta per riempire la buca in cui ha avuto luogo l'incidente. In linea con il diritto di merito e di legittimità, la Suprema Corte ha dunque ribadito che il comportamento del dipendente può effettivamente risultare nel completo esonero di responsabilità da parte del datore di lavoro. Ciò si verifica qualora tale condotta abbia caratteristiche di abnormità, inopinabilità ed esorbitanza tali da configurarsi come causa esclusiva dell'incidente. Concludendo, il legale Massarenti dello studio di Andrea Mascetti ravvede nel procedimento in oggetto "un'ipotesi di rischio elettivo, idoneo ad interrompere l'eventuale condotta colposa dell'imprenditore, poiché l'attività posta in essere dal lavoratore esorbita i limiti dello svolgimento del proprio lavoro".

Andrea Mascetti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Italgas rinnova gli organi sociali: Andrea Mascetti tra i candidati al CdA


Fondazione Cariplo: Andrea Mascetti guida la Commissione arte e cultura


L’avvocato Marta Cipriani (Studio Legale Andrea Mascetti) si occupa della Legge Gelli - Bianco


Andrea Mascetti: lo Studio Legale e gli incarichi attuali


Contributi per investimenti di efficientamento energetico: l’intervento dello studio di Andrea Mascetti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Frabemar: l’impegno sul fronte della tecnologia

Il mito della vecchia nave cargo arrugginita è ormai da sfatare: anche nel settore dei trasporti marittimi vi è una rinnovata attenzione per lo sviluppo tecnologico. Lo testimoniano le attività di Frabemar e il rinnovato interesse per i viaggi su navi cargo. Frabemar: un viaggio alternativo grazie ai progressi tecnologici Un viaggio alternativo, a contatto con la natura, (continua)

Estate e studio: i suggerimenti di FME Education

FME Education è un editore attivo nel settore della didattica digitale e nella formazione. Da sempre si pone come obiettivo il supporto delle famiglie e degli studenti attraverso una vasta gamma di contenuti. Quest'estate ha pensato di proporre utili consigli per conciliare al meglio vacanze estive e compiti, senza pensieri e ansie. FME Education: i consigli per un'estate serena, senza tralasc (continua)

Economia circolare: il D.L. del 30 aprile spiegato dallo Studio Legale di Andrea Mascetti

Il Decreto Legge n.34 del 30 aprile 2019 prevede finanziamenti e contributi diretti alla spesa per imprese e centri di ricerca, in un'ottica sempre più attenta al riciclo, alla gestione dei rifiuti e all'economia circolare. Ne parla Alessandra Brignoli, avvocato dello Studio Legale fondato da Andrea Mascetti. Studio Legale di Andrea Mascetti: il focus sull'efficientamento energetico Sul sito (continua)

Gruppo Green Power: produzioni sostenibili per tutelare il pianeta

Gruppo Green Power sostiene la lotta al cambiamento climatico attraverso la razionalizzazione dei consumi. La società, leader nell'efficientamento energetico, si impegna nello sviluppo di prodotti e servizi di alta qualità a basso impatto sull'ambiente. Gruppo Green Power: l'efficientamento energetico per combattere il cambiamento climatico Gruppo Green Power, guidato da Christian e David Bar (continua)

Gli incarichi professionali ricoperti da Rinaldo Ceccano, Direttore Generale di Accademia Life

Direttore Generale di Accademia Life, Rinaldo Ceccano è un manager di comprovata esperienza professionale nel segmento della formazione. Direttore dell'area marketing dell'azienda agricola Pienza, ricopre attualmente anche l'incarico di Direttore Editoriale di Poster. Rinaldo Ceccando, gli studi e le prime esperienze professionali Nato a Latina nel 1970, Rinaldo Ceccano studia Economia (continua)