Home > Ambiente e salute > Scuola e lavoro: consulenze nelle Farmacie Comunali per ripartire

Scuola e lavoro: consulenze nelle Farmacie Comunali per ripartire

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Scuola e lavoro: consulenze nelle Farmacie Comunali per ripartire


Scuola, lavoro e sport: settembre è il mese in cui ripartono tutte le attività. Per vivere questo momento dell’anno in consapevolezza e in salute, le Farmacie Comunali di Arezzo hanno organizzato la settimana del benessere “RicominciAmo” che proporrà consulenze gratuite e personalizzate dedicate alle diversificate tematiche del post-vacanze e all’ormai prossimo cambio di stagione. Questa campagna di informazione, in programma da sabato 14 a sabato 21 settembre, rappresenta un invito a fare affidamento sulle competenze dei professionisti delle otto farmacie di città e frazioni per momenti di confronto, di ascolto e di approfondimento orientati al mantenimento del benessere.

Un focus particolare sarà rivolto al ritorno tra i banchi di scuola di bambini e ragazzi che, dopo tre mesi, rientreranno nella tradizionale routine: “RicominciAmo” permetterà ai genitori di ottenere consigli che spaziano dalla prevenzione delle malattie stagionali al trattamento di problematiche comuni come la pediculosi, passando anche dall’alimentazione e dalle soluzioni per la concentrazione. Una simile attenzione sarà orientata anche alla piena ripresa del lavoro e delle attività sportive, con i farmacisti che saranno pronti a fornire suggerimenti sulle buone pratiche quotidiane e sulle accortezze per mantenere il benessere di corpo e mente.

L’arrivo dell’autunno, inoltre, è accompagnato dall’abbassamento delle temperature, dall’accorciarsi delle giornate e più semplicemente dal ritorno alla quotidianità, con l’insorgere di disagi quali caduta dei capelli, stress, problemi intestinali e disturbi del sonno, oltre al ritorno di malanni stagionali come raffreddori, emicranie e influenze. “RicominciAmo” affronterà le diversificate situazioni e presenterà rimedi specifici, a partire dal sottoporsi alla vaccinazione antinfluenzale fino ad arrivare all’utilizzo di soluzioni per aumentare le difese immunitarie o della medicina naturale per prevenire le conseguenze dell’arrivo del freddo. Oltre alle consulenze, la settimana sarà arricchita anche da promozioni su specifici prodotti per concentrazione, memoria e difese immunitarie. «Ogni periodo dell’anno - commenta Gianluca Ceccarelli, amministratore delegato delle Farmacie Comunali di Arezzo, - comporta determinate attenzioni per restare in salute. In quest’ottica, il mese di settembre è particolarmente delicato perché la ripresa di ogni attività si unisce al calo delle temperature e all’accorciarsi delle giornate, con conseguenze fisiche e mentali che è possibile prevenire e arginare con piccole accortezze quotidiane. In “RicominciAmo”, le Farmacie Comunali pongono le loro competenze al servizio dei cittadini per vivere anche il cambio di stagione all’insegna del benessere».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Farmacie Comunali, un bilancio del 2019 con il segno “più”


“RiattiviAmo corpo e mente”: consulenze di benessere nelle Farmacie Comunali


Un nuovo portale web per le Farmacie Comunali di Arezzo


Le Farmacie Comunali presentano un giugno di controlli e consulenze


Esami e Social Meeting: ripartono le iniziative delle Farmacie Comunali


Le Farmacie Comunali premiano i titolari delle carta-fedeltà


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

RidiCasentino, ecco i nomi dei tre finalisti della settima edizione

RidiCasentino, ecco i nomi dei tre finalisti della settima edizione
Iacopo Bianchi da Firenze, Mariangela Pasciuti da Collecchio (Pr) e Giovanni Rupi da Arezzo: sono loro i tre finalisti della settima edizione di RidiCasentino. Il concorso nazionale di letteratura comica ha registrato l’iscrizione di quarantasei racconti da scrittori da tutta Italia e, di questi, una giuria ha individuato i tre migliori che si contenderanno la vittoria nel corso di una serata (continua)

Prodotti farmaceutici donati alla Caritas per la salute dei bisognosi

Prodotti farmaceutici donati alla Caritas per la salute dei bisognosi
Un supporto alla Caritas attraverso la distribuzione di prodotti utili alla salute dei più bisognosi. L’iniziativa solidale è stata attivata in tutta Italia dal network di farmacie di Apoteca Natura e ha trovato concretizzazione nella città di Arezzo attraverso l’impegno anche della Farmacia Comunale n.3 “Giotto” e della Farmacia Comunale n.1 “Campo di Marte” che sono state sedi di una raccol (continua)

“Capolavori a Tavola”, il Casentino ospita il galà della cucina italiana

“Capolavori a Tavola”, il Casentino ospita il galà della cucina italiana
Una serata di gala per celebrare le eccellenze dell’enogastronomia italiana. Grandi chef stellati, produttori e artigiani del gusto da ogni zona della penisola torneranno a riunirsi in Casentino per la diciannovesima edizione di “Capolavori a Tavola” che, in programma dalle 19.30 di martedì 7 luglio, sarà eccezionalmente ospitata dalla discoteca River Piper di Castel San Niccolò. Gli ampi spa (continua)

“ProteggiAmoci dal sole”, un Social Meeting per vivere l’estate in salute

“ProteggiAmoci dal sole”, un Social Meeting per vivere l’estate in salute
Un pomeriggio di confronto e di approfondimento dedicato al benessere della pelle. Alle 17.00 di lunedì 6 luglio è in programma il secondo Social Meeting dal titolo “ProteggiAmoci dal sole” che, promosso dalle Farmacie Comunali di Arezzo, proporrà una tavola rotonda digitale dove esperti e professionisti di vari settori porteranno il loro contributo in videoconferenza per affrontare diversifi (continua)

Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini

Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini
Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini. La maison toscana ha tagliato il nastro di un nuovo negozio allo Scalo Milano Outlet che andrà a configurarsi come un punto di riferimento nel capoluogo lombardo per riunire tutte le collezioni frutto della sinergia tra l’azienda aretina di oreficeria Graziella e l’azienda fiorentina di pelletteria Braccialini. La prima apertura d (continua)