Home > Cibo e Alimentazione > I VINI BULICHELLA APRONO LA STAGIONE DA BURDE: ALLA SCOPERTA DELLA VAL DI CORNIA

I VINI BULICHELLA APRONO LA STAGIONE DA BURDE: ALLA SCOPERTA DELLA VAL DI CORNIA

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

I VINI BULICHELLA APRONO LA STAGIONE DA BURDE: ALLA SCOPERTA DELLA VAL DI CORNIA

 Appuntamento venerdì 27 settembre con le degustazioni dell’azienda agricola di Suvereto (Livorno). Per la cantina, inoltre, tanti premi e riconoscimenti

 

L'Azienda Agricola Bulichella di Suvereto (Livorno) sarà protagonista della serata dedicata al vino, di venerdì 27 settembre, della trattoria fiorentina Da Burde. Con la sua produzione vinicola Bulichella animerà il primo appuntamento del calendario autunnale di degustazioni del famoso ristorante di Andrea e Paolo Gori. Grazie ai vini Bulichella si andrà alla scoperta della Val di Cornia: dal Sangiovese al Cabernet attraverso le vigne dell’azienda di Hideyuki Miyakawa, situata nelle colline affacciate sul mare nell’entroterra di Piombino. Il menu (35 euro con i vini) vedrà nei bicchieri il SolSera 2018, il Tuscanio Bianco 2018, il Rubino 2016 e una verticale di Coldipietrerosse Igt Toscana 2012/2013/2015. In tavola anche Schiacciata coi fichi e salame, Zuppa ceci e seppie, Stracci al sugo finto, Maialino al lentisco e per concludere Torta al ponche.

"La cena a degustazione si svolgerà con il racconto dei vini e dei piatti – spiega Andrea Gori della trattoria Da Burde – L'idea generale è di portare le persone alla scoperta dei vini della Toscana, da quelli classici a quelli nuovi. Ogni anno scoviamo delle zone diverse e in questa stagione per mostrare la "nuova Toscana" abbiamo scelto la Val di Cornia con i vini Bulichella".

Un’occasione da non perdere per degustare i vini già premiati dalle guide enologiche nazionali e internazionali 2019. Montecristo – Suvereto DOCG 2015 ottiene infatti 95 punti da James Suckling, mentre Robert Parker premia con 93 punti il Montecristo 2016. Al Coldipietrerosse – Suvereto DOCG 2015 vanno 93 punti da James Suckling, 90 da The Wine Advocate e 90 da Vinous. Robert Parker, inoltre, premia con 91 punti Maria Shizuko. Ottimi riconoscimenti anche per HideCosta Toscana IGT 2015: 92 punti da James Suckling, 91 da The Wine Advocate, 93 da Vinous e la Gold Medal da Decanter World Wide. Hide 2016 ottiene, inoltre, 93 punti da Robert Parker. Infine, tra i premi nazionali anche il Faccino Doctor Wine per Montecristo 2015.

"Siamo orgogliosi di poter aprire con i nostri vini la stagione di degustazioni della trattoria Da Burde – afferma l'amministratore di Bulichella, Shizuko Miyakawa – Sarà un'ottima occasione per conoscere la qualità delle nostre produzioni, già riconosciuta con questi premi, che ci rendono molto soddisfatti del lavoro svolto finora".

Press info:

Alessandra Zambonin
Elisa Rigon

Bulichella |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

BULICHELLA E GLI ABBINAMENTI INCONSUETI: TRE SERATE IN CUI TOSCANA E GIAPPONE S'INCONTRANO IN AGRITURISMO


DALLA TOSCANA AL SOL LEVANTE: I VINI BULICHELLA SULLA VIA DEL MERCATO ASIATICO


Conclusa la VI edizione di Girogusto ad Amburgo, ora lo sguardo è già rivolto a Berlino


Vini stranieri a confronto


Vini Franciacorta: On line la cantina di Ricci Curbastro


Castello di Spessa – Nuove etichette, tre linee di vini, visite in cantina e a breve una Spa con vinoterapia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

PASQUA 2020: GLI AUGURI AI PARENTI LONTANI? VIAGGIANO CON LA COLOMBA FILIPPI

PASQUA 2020: GLI AUGURI AI PARENTI LONTANI? VIAGGIANO CON LA COLOMBA FILIPPI
Con il nuovo e-commerce della Pasticceria vicentina sarà possibile far giungere direttamente nelle case di amici e familiari un dolce artigianale con un messaggio personalizzato   Insieme a Pasqua, anche se lontani. Con questo spirito la Pasticceria Filippi di Zanè (Vicenza) lancia nel suo nuovo e-commerce la possibilità di regalare ai (continua)

UNIONBIRRAI: PARTE LA FORMAZIONE ONLINE CON LA PIATTAFORMA UB ACADEMY

UNIONBIRRAI: PARTE LA FORMAZIONE ONLINE CON LA PIATTAFORMA UB ACADEMY
Disponibili nel portale contenuti live e on demand con approfondimenti e lezioni tecniche per soci e corsisti. Già disponibile per gli iscritti ai corsi di degustazione sospesi a causa del Covid-19  Unionbirrai presenta UB Academy, la piattaforma pensata per la formazione online con corsi e approfondimenti dedicati al mondo della birra artigianale it (continua)

MONTE ZOVO: AL PRIMO POSTO SICUREZZA E BENESSERE DEI LAVORATORI

MONTE ZOVO: AL PRIMO POSTO SICUREZZA E BENESSERE DEI LAVORATORI
Copertura assicurativa, prodotti locali e vino dell’azienda in omaggio a sostegno dei dipendenti. Consegna gratuita dei prodotti nella zona di Verona   L’azienda Monte Zovo di Caprino Veronese affronta l’emergenza sanitaria generata dal COVID-19 con una serie di azioni concrete che guardano innanzitutto alla sicurezza e al benessere dei dipend (continua)

BERLINER WEIN TROPHY: CANTINA TOLLO È LA MIGLIORE COOPERATIVA ITALIANA

BERLINER WEIN TROPHY: CANTINA TOLLO È LA MIGLIORE COOPERATIVA ITALIANA
Per il secondo anno consecutivo il gruppo vitivinicolo abruzzese si è aggiudicato il primo posto della categoria   È Cantina Tollo la miglior cooperativa italiana secondo la giuria internazionale del Berliner Wein Trophy, il concorso vinivolo internazionale indetto dall'agenzia DWM Deutch Wein Marketing che, con il patrocinio dell'OIV - Organizzazione Internazionale della Vign (continua)

AIS VENETO: 9 MILA EURO PER LA FONDAZIONE OLTRE IL LABIRINTO

AIS VENETO: 9 MILA EURO PER LA FONDAZIONE OLTRE IL LABIRINTO
La somma ricavata dalle vendite delle magnum di Alba Vitæ permetterà la creazione di un laboratorio didattico dedicato a bambini e adulti affetti da autismo  Si è conclusa l’edizione 2019 di Alba Vitæ, il vino solidale con cui ogni anno AIS Veneto raccoglie fondi destinati ad un progetto sociale regionale. Le magnum di Malanotte D (continua)