Home > Economia e Finanza > Il Mipel di Milano conferma la crescita di Graziella&Braccialini

Il Mipel di Milano conferma la crescita di Graziella&Braccialini

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Il Mipel di Milano conferma la crescita di Graziella&Braccialini


Dall’Italia alla Korea, il brand Graziella&Braccialini sta acquisendo una rilevanza sempre più mondiale. L’ultima conferma è arrivata dal Mipel di Milano, la maggiore fiera internazionale dedicata alla pelle e agli accessori di moda, dove è stata presentata la nuova collezione di borse frutto dell’unione tra l’oreficeria dell’azienda aretina Graziella e la pelletteria dell’azienda fiorentina Braccialini. “Urban Oasis” è il nome della linea per la Primavera/Estate 2020 che esprime eleganza, creatività, colori e materiali diversi, alternando simboli e atmosfere variegate che spaziano dalla metropoli alle foreste tropicali. L’unicità di queste borse è rappresentata dalla combinazione delle pelli espressione dall’esperienza di Braccialini con le pietre preziose e i metalli lavorati dagli artigiani di Graziella, configurando prodotti dalla forte personalità che hanno riscosso apprezzamenti da buyers e operatori da tutto il mondo.

Una positiva conferma è arrivata dai mercati italiani e, in generale, occidentali dove il brand toscano è in forte crescita, ma le nuove collezioni hanno permesso di registrare accordi commerciali anche verso un mercato importante per la pelletteria come quello russo, il Medio Oriente e, in generale, l’Asia. In quest’ottica di espansione, Graziella&Braccialini ha progettato l’inaugurazione di tre nuovi punti vendita monomarca (due a Dubai e uno in Korea del Sud) che diventeranno operativi entro la fine dell’anno, permettendo all’azienda di consolidarsi in aree dove il settore della moda è in crescita. «Il bilancio del Mipel è particolarmente positivo - commenta Eleonora Gori, retail manager di Graziella&Braccialini. - La nostra idea innovativa è stata di presentare vere e proprie “borse gioiello” dove le esperienze, la creatività e l’artigianalità di Graziella e di Braccialini si uniscono per dar vita a linee originali nate dall’incontro tra pelle, metalli e pietre preziose. La bontà del progetto è espressa proprio dalla crescita dell’interesse e degli accordi commerciali che stiamo avviando con mercati di tutto il mondo».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale


Le nuove collezioni di Graziella&Braccialini al Mipel di Milano


Da VicenzaOro a New York Graziella Braccialini torna in fiera


Un attestato di merito a Graziella Braccialini dal presidente Eugenio Giani


Dubai, Corea del Sud e Russia: tre inaugurazioni per Graziella&Braccialini


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nasce il progetto di nuoto inclusivo al palazzetto del nuoto di Arezzo

Nasce il progetto di nuoto inclusivo al palazzetto del nuoto di Arezzo
Al via un progetto di nuoto inclusivo al palazzetto del nuoto di Arezzo. Il Centro Sport Chimera, soggetto gestore dell’impianto cittadino, ha avviato una sinergia con l’associazione Crescere volta a favorire percorsi di integrazione e inclusione di ragazzi con disabilità attraverso le diverse attività natatorie. Questi nuotatori saranno coinvolti nei gruppi sportivi impegnati all’interno del (continua)

Il Patronato Acli riattiva gli sportelli a Montagnano e Frassineto

Il Patronato Acli riattiva gli sportelli a Montagnano e Frassineto
Il Patronato Acli riapre i propri sportelli a Montagnano e a Frassineto. I servizi nei due paesi della Valdichiana erano stati sospesi nel marzo del 2020 durante le prime fasi dell’emergenza sanitaria ma saranno ora riattivati per tornare a garantire un’importante forma di sostegno e di assistenza previdenziale alle comunità locali. La prima a ripartire sarà la sede di Frassineto nei locali (continua)

Quattro squadre giovanili della Sba verso il debutto in campionato

Quattro squadre giovanili della Sba verso il debutto in campionato
Conto alla rovescia per il ritorno in campo delle squadre giovanili della Scuola Basket Arezzo impegnate nei campionati regionali. L’Under19 Tecnoil, l’Under16 Chimet, l’Under 15 Galvar e l’Under14 sono le quattro formazioni della società aretina che, nei prossimi fine settimana, potranno vivere le emozioni del ritorno in campo e del debutto in una stagione in cui saranno opposte ad avversari (continua)

Una domenica a porte aperte al Frantoio di San Gimignano

Una domenica a porte aperte al Frantoio di San Gimignano
Porte aperte al Frantoio di San Gimignano. La partenza della stagione di raccolta e frangitura delle olive sarà arricchita da una giornata di degustazioni e di visite alla storica struttura sangimignanese in programma domenica 24 ottobre, dalle 10.00 alle 18.00, fornendo così la possibilità di vivere un’esperienza a diretto contatto con il mondo dell’olio. L’iniziativa, a ingresso gratuito ne (continua)

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca
Teatro e musica si uniscono per una grande produzione all’insegna della beneficienza. Domenica 31 ottobre, alle 18.00, il Teatro Petrarca ospita lo spettacolo di opera lirica “Lettere da Parigi: dalle Camelie alla Traviata” che proporrà un omaggio al capolavoro di Verdi attraverso la condivisione del palcoscenico da parte di cantanti, attori, poeti e danzatori. La serata, promossa dalle Acli (continua)