Home > Eventi e Fiere > In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia

In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia

scritto da: Cosmosmedia | segnala un abuso

In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia


“Coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo sono quelli che davvero lo cambiano”. Steve Jobs

 

NASA Space Apps Challenge sbarca per il secondo anno a Brescia. Durante la manifestazione promossa dalla NASA sarà assegnato il premio INTERSTELLARS INTERNATIONAL AWARD al Prof. Emmanuele Macaluso

 

Evento organizzato da Chiara Chiesa e Andrea Giannattasio, (fondatori di INTERSTELLARS) con l’aiuto di Paolo Bellagente e i ragazzi di IEEE Student Branch Brescia.

Gara di sviluppo tecnologico promossa da NASA che si terrà in contemporanea mondiale in 225 città e 80 paesi, ha come scopo la creazione open source di soluzioni a problematiche spaziali e terrestri legate agli SDG 2030 (Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite).

Evento patrocinato da: Comune di Brescia, Fondazione ASM, ASI (agenzia spaziale italiana) ESA (agenzia spaziale europea) AIPAS (associazione delle imprese per le attività spaziali) Italy-America Chamber of commerce of Southeast.

 

Con il supporto di: BCC Agrobresciano, GP advanced projects, AQM, Enolgas.

Partners e altri supporters: HB hotels, Il Regno del Cinema, COSMOBSERVER, Advincere, Signorvino, Sarioli, Cooperativa tempo libero, Mo.Ca

La partecipazione all'evento è completamente gratuita, e a Brescia l’evento NASA Space Apps Challenge Brescia di terrà presso Palazzo Martinengo Colleoni, MO.CA. il 19 ottobre dalle 8:30 alle 20:00 e il 20 alle 8:00 fino alle ore 20:30.

 

Saranno presenti mentori, illustri ospiti e giudici nazionali ed internazionali del

mondo aerospaziale, scientifico e tecnologico tra i quali: Anamol Mittal, Alessio D’Ospina, Elena Toson e molti altri.

 

Durante la seconda giornata dell’evento verrà consegnato il premio INTERSTELLARS International Award per la categoria Best Global impact al Professor Emmanuele Macaluso per la campagna globale contro l’inquinamento luminoso da lui promossa Mission Dark Sky.

 

Se non c’è una strada, costruisci un razzo!


Fonte notizia: https://2019.spaceappschallenge.org/locations/brescia-italy/


nasa | nasa space apps challenge | brescia | 2019 | chiara chiesa | andrea attanasio | paolo bellagente | emmanuele macaluso | cosmobserver | interstellars international award | mission dark sky | best global impact |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NEWDRESS - “LEIcontroLEI” è il nuovo album della band elettro-wave bresciana


VALERIO PICCOLO: “HOURGLASS” è il nuovo singolo del poliedrico cantautore che delinea un ponte fra passato e futuro


SOS SAVE OUR SOULS “VENERE ACIDA” è il singolo che presenta il nuovo album “esse o esse”


ROBERTA GIALLO “ASTRONAVE GIALLA WORLD TOUR”


SERE D’ESTATE : Rassegna di Musica e Spettacolo a Villa Scassi dal 5 al 20 luglio


Avvocato civilista e penalista: caratteristiche e differenze


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Roby Daniele Sais è il nuovo preparatore atletico di EM314

Roby Daniele Sais è il nuovo preparatore atletico di EM314
Il professionista torinese entra a far parte del team EM314 e sarà il preparatore atletico personale dell’atleta Emmanuele Macaluso È stata ufficializzata  in queste ore la collaborazione tra  EM314 e il preparatore sportivo Roby Daniele Sais.Sais prenderà in carico la programmazione e la supervisione della preparazione atletica del ciclista Emmanuele Macaluso in vista del suo rientro all’attività professionistica nella MTB (mountain bike) prevista per la stagione 2021.  Le dichiarazioni:“Sono felice di ave (continua)

Auriga e Cosmobserver insieme per la divulgazione dell’astronomia

Auriga e Cosmobserver insieme per la divulgazione dell’astronomia
Nasce la partnership tra Auriga, il più importante importatore e distributore di telescopi (Strumentazione Astronomica ed Accessoristica) italiano e per i paesi del Sud-Europa, e il sito di divulgazione scientifica dedicato allo spazio Cosmobserver. È un incontro di eccellenze quello che vede la nascita della collaborazione tra AURIGA e COSMOBSERVER. Una partnership che metterà COSMOBSERVER e il suo G.R.O.C.A. (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica) nelle condizioni di poter utilizzare strumenti ottici di qualità forniti direttamente dal principale importatore di strumenti ottici per l’astronomia presente in Italia. COSM (continua)

Emmanuele Macaluso intervista Vittoria Bussi per SMPI - Sport Marketing Project Italia

Emmanuele Macaluso intervista Vittoria Bussi per SMPI - Sport Marketing Project Italia
La primatista del mondo rilascia un’intervista a SPMI - Sport Marketing Project Italia, nella quale racconta il suo approccio manageriale al record dell’ora. È stata pubblicata su SPMI – Sport Marketing Project Italia un’intervista rilasciata da Vittoria Bussi.  Vittoria Bussi, classe 1987, è una ciclista professionista che ha iniziato la sua carriera nel 2013. Nel 2016 decide di intraprendere la preparazione per battere il record del mondo dell’ora in pista. Dopo quasi tre anni di preparazione, e dopo un 2017 che la vede battere il record i (continua)

Cosmos Media Italia media partner di EM314

Cosmos Media Italia media partner di EM314
Cosmos Media Italia supporta le attività media e di Relazioni Pubbliche del progetto di marketing dello sport di supporto all’atleta Emmanuele Macaluso denominato EM314. Cosmos Media Italia e EM314 hanno concluso un accordo di media partnership. L’accordo prevede l’attività di ufficio stampa e di supporto alle relazioni pubbliche per il progetto di marketing dello sport EM314. Cosmos Media Italia fornirà il suo contributo anche sui social media e nelle azioni di brand management del progetto. Cos’è EM314EM314 è il progetto professionale di marketing de (continua)

CSR e marketing: EM314, Un case history per superare gli scenari di crisi nel marketing dello sport

CSR e marketing: EM314, Un case history per superare gli scenari di crisi nel marketing dello sport
Ad un mese dall’annuncio del rinvio del debutto del progetto sportivo EM314 a causa del Covid-19, Emmanuele Macaluso condivide gratuitamente un memorandum con la rimodulazione della strategia di marketing del progetto. Questa operazione di CSR viene svolta per fornire qualche utile indicazione ad altri atleti e società sportive. Ad un mese dall’annuncio del rinvio di un anno del debutto sportivo, e conseguentemente del progetto di marketing dello sport denominato EM314, a causa delle limitazioni per l’emergenza sanitaria Covid-19, Emmanuele Macaluso pubblica un memorandum con la rimodulazione della strategia di marketing. Il memorandum, in download gratuito, viene pubblicato con l’intento di mettere a disposizion (continua)