Home > Eventi e Fiere > BREGANZE DOC: 25 ANNI DI PRIMA DEL TORCOLATO

BREGANZE DOC: 25 ANNI DI PRIMA DEL TORCOLATO

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

 Domenica 19 gennaio 2020 torna la cerimonia di spremitura pubblica del Primo Torcolato DOC Breganze con taglio della torta in piazza. Fruttaio Tour nelle cantine

 

Domenica 19 gennaio 2020 a partire dalle 14.30 la D.O.C. Breganze celebrerà nella piazza principale del paese la XXVª edizione della Prima del Torcolato. Un traguardo importante, quello dei venticinque anni, per la festa che le cantine del Consorzio dedicano al loro vino più famoso e rappresentativo fin dal 1996. Per festeggiare questo anniversario, al termine della spremitura del Torcolato, ci sarà il taglio di una torta speciale, un grande panettone al Torcolato.

Come vuole la tradizione, la torchiatura dei primi grappoli appassiti di uva Vespaiola conferiti da tutte le cantine del Consorzio si svolgerà sotto la sovrintendenza della Magnifica Fraglia del Torcolato. La cerimonia sarà anticipata dall’investitura dei nuovi confratelli della Fraglia e dalla nomina dell’Ambasciatore del Torcolato nel mondo 2020.

Nel corso della giornata si terrà inoltre il Fruttaio tour: vedi dove e come nasce il Torcolato, grazie al quale il pubblico potrà scoprire le aziende della D.O.C Breganze con visite guidate e degustazioni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 19:00. Sarà inoltre possibile salire sul campanile della città, tra i più alti d’Italia, e visitare la mostra-mercato dei prodotti tipici della Strada del Torcolato e dei Vini di Breganze a cura dell’Associazione Pedemontana Vicentina.

Il Torcolato è un vino dolce che si ottiene dai grappoli di uva Vespaiola, varietà autoctona di Breganze, che vengono vendemmiati perfettamente maturi, selezionati e messi ad appassire in ambienti arieggiati. Qui vengono lasciati fino al gennaio successivo quando, raggiunta un’elevata dolcezza, vengono torchiati. Dopo un lenta fermentazione il vino riposa anche per più di due anni o almeno fino al 31 dicembre dell’anno successivo alla vendemmia prima di essere imbottigliato e immesso sul mercato.

Per info: www.breganzedoc.it

 

Prima del Torcolato in breve:

Quando: domenica 19 gennaio 2020
Dove: Piazza Mazzini – Breganze (VI)
Orario Fruttaio Tour: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00
Orario Cerimonia: dalle ore 14.30
Parcheggio: gratuito

 

 

Ufficio stampa:

Davide Cocco
Anna Sperotto

breganzedoc | primadeltorcolato |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NOTTE DI SAN LORENZO: LA BREGANZE DOC SOTTO LE STELLE


PRIMA DEL TORCOLATO 2018: BREGANZE CHIAMA BORDEAUX


LA BREGANZE DOC A VINITALY 2018


VESPAIOLONA 2018: LA NOTTE BIANCA E ROSSA TRA LE CANTINE DELLA DOC BREGANZE


PRIMA DEL TORCOLATO: L’ETICHETTA SI VESTE D’ARTE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ASPETTANDO IL BASSANO WINE FESTIVAL: DUE SERATE ALL'INSEGNA DELL'ABBINAMENTO VINO CIBO

ASPETTANDO IL BASSANO WINE FESTIVAL: DUE SERATE ALL'INSEGNA DELL'ABBINAMENTO VINO CIBO
 A Villa Morosini Cappello il 5 dicembre con Champagne e il 6 con Vespaiolo e bacalà. Il 7 e 8 dicembre la terza edizione del Bassano Wine Festival   Un lungo fine settimana di gusto all'insegna della grande tradizione vinicola italiana e non solo. Giovedì 5 e venerdì 6 dicembre farà il suo esordio Aspettando il Bassano Wine Festival, due serate di degu (continua)

ANTONELLA CORDA: DUE ANNATE DI VERMENTINO PER RACCONTARE LA SUA SARDEGNA

ANTONELLA CORDA: DUE ANNATE DI VERMENTINO PER RACCONTARE LA SUA SARDEGNA
 La cantina di Serdiana (CA) presenta il cofanetto con il Vermentino di Sardegna DOC 2017 e 2018. Stesso vino, diverse espressioni   Due annate di Vermentino, due sfumature della Sardegna. La cantina Antonella Corda presenta il nuovo progetto che racchiude, in un'unica confezione, le annate 2017 e 2018 del suo Vermentino di Sardegna DOC. Il doppio cofanetto nasce per raccontare due div (continua)

MERCATO FIVI A PIACENZA: AL “CAVALIERE” DEL BAROLO IL PREMIO DI VIGNAIOLO DELL’ANNO

 Lorenzo Accomasso, vignaiolo in Piemonte, riceverà il riconoscimento domenica 24 novembre nel corso della nona edizione del Mercato dei Vini di Piacenza   Lorenzo Accomasso, vignaiolo in Piemonte, è il Vignaiolo dell’anno per la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI). Classe 1933, Accomasso è un agricoltore e produttore, attento conoscitore della (continua)

DONNE E LAVORO AL CENTRO DI UN CONVEGNO: LA PASTICCERIA FILIPPI SOSTIENE L'EVENTO

DONNE E LAVORO AL CENTRO DI UN CONVEGNO: LA PASTICCERIA FILIPPI SOSTIENE L'EVENTO
 Il 22 novembre a Thiene l’incontro L’equilibrio sottile. Come le libere professioniste conciliano ogni giorno vita, lavoro e famiglia. La Pasticceria di Zanè conferma così il suo impegno come Certified B Corporation   Conciliare ogni giorno vita, lavoro e famiglia. Come libere professioniste. È questo il tema del convegno L'equilibrio sottile, in progr (continua)

CONSORZIO VINI ASOLO: "IL NOSTRO METODO NEI REGOLAMENTI DI POLIZIA RURALE"

CONSORZIO VINI ASOLO:
La richiesta avanzata dal Consorzio Vini Asolo Montello alle Amministrazioni locali durante un incontro ad Asolo Il Consorzio Vini Asolo Montello ha incontrato i Sindaci dei Comuni dell’area di produzione dell’Asolo Prosecco per chiedere loro di inserire il Metodo Asolo Montello all’interno del regolamento di polizia rurale e di vietare l’uso di erbicidi. L’occasione (continua)