Home > Eventi e Fiere > RABOSO WINE EXPERIENCE 2019: IL MALANOTTE ALLA GALLERIA D'ARTE DI VILLORBA

RABOSO WINE EXPERIENCE 2019: IL MALANOTTE ALLA GALLERIA D'ARTE DI VILLORBA

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

 AIS Veneto presenta la nuova annata di Malanotte, vino simbolo del territorio del Piave. Appuntamento domenica 27 ottobre a Il Cantiere Art Gallery di Lancenigo (TV)

 

In galleria d'arte per scoprire l'ultimo Malanotte. Domenica 27 ottobre, negli spazi de Il Cantiere Art Gallery di Lancenigo di Villorba (TV), AIS Veneto presenterà Raboso Wine Experience e l'evento Malanotte: la nuova annata e i tesori del Raboso, banco d'assaggio con 19 cantine partecipanti per un totale di 53 vini in degustazione. Dalle 14.00 alle 19.30 i Sommelier veneti accompagneranno il pubblico a scoprire il vino che nasce dal vitigno simbolo del territorio del Piave, il raboso.

La giornata dedicata alla presentazione al pubblico dell'annata 2016 del Malanotte, l'ultima ad essere messa in commercio, sarà l'occasione anche per parlare della storia di queste uve: dal particolare metodo di allevamento a raggera o bellussera che caratterizza il vitigno, alla capacità evolutiva nel tempo del vino, con l'assaggio di numerose annate storiche. Durante l'evento sono inoltre in programma alcuni laboratori aperti al pubblico: si inizia alle 15.00 con Sfumature di Malanotte, degustazione guidata di diverse interpretazioni di Malanotte DOCG, mentre alle 16.00 si terrà la masterclass Nuvole di Raboso in collaborazione con il Club Ambasciator ITALICO e dedicata ai sigari in abbinamento ai vini a base raboso.

"Come un artista crea con cura e attenzione le sue opere – commenta Wladimiro Gobbo, Delegato AIS di Treviso – per creare questo vino un bravo viticoltore deve essere in grado di bilanciare perfettamente l'irruenza e il carattere selvatico delle uve di raboso con un delicato appassimento. In questa giornata potremo annoverare tra le opere d'arte de Il Cantiere Art Gallery anche il Malanotte 2016, la nuova annata di questo capolavoro di tanti viticoltori del territorio trevigiano".

In occasione di RabosoWE sarà possibile aquistare anche la magnum di Alba Vitæ, realizzata quest'anno con il Malanotte 2010 di Bonotto delle Tezze e proposta nel numero limitato di 700 bottiglie, acquistabile al costo simbolico di €50. Il ricavato verrà interamente devoluto in beneficienza alla Fondazione trevigiana Oltre il Labirinto, per aiutare nella costruzione di un laboratorio polifunzionale dedicato a bambini e adulti affetti da autismo.

L'evento è organizzato da AIS Veneto in collaborazione con il Consorzio Vini Venezia e la Confraternita del Raboso Piave e il costo del biglietto d'ingresso è di €12, scontati a €10 per i simpatizzanti e €8 per i soci AIS che acquisteranno il biglietto in prevendita sul sito we.aisveneto.it

Ufficio stampa:
Carlotta Faccio
Davide Cocco

aisveneto | melanotte | raboso |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CONGRESSO NAZIONALE AIS: VERONA CAPITALE DELLA SOMMELLERIE ITALIANA

CONGRESSO NAZIONALE AIS: VERONA CAPITALE DELLA SOMMELLERIE ITALIANA
 Dal 22 al 24 novembre 2019 la 53° edizione del Congresso Nazionale AIS, che porterà nella città scaligera tour guidati, banchi d’assaggio e laboratori dedicati al mondo del vino e dell'enoturismo   Tutto pronto a Verona per il fine settimana dedicato alla sommellerie. Da venerdì 22 a domenica 24 novembre 2019 la città scaligera ospiterà il (continua)

CANTINA MACULAN E FONDAZIONE BANCA DEGLI OCCHI: LA GIURIA DI QUALITÀ HA SCELTO IL SANTALUCIA 2018

CANTINA MACULAN E FONDAZIONE BANCA DEGLI OCCHI: LA GIURIA DI QUALITÀ HA SCELTO IL SANTALUCIA 2018
 Località Branza si conferma terra di elezione per il progetto Santalucia sostenuto dalla Cantina di Breganze. Ad essere selezionata una barrique di Cabernet Sauvignon   Da undici anni Cantina Maculan e Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus sono unite nel progetto Santalucia, finalizzato alla raccolta fondi a sostegno della ricerca scientifica per migliorare le tecniche (continua)

ASPETTANDO IL BASSANO WINE FESTIVAL: DUE SERATE ALL'INSEGNA DELL'ABBINAMENTO VINO CIBO

ASPETTANDO IL BASSANO WINE FESTIVAL: DUE SERATE ALL'INSEGNA DELL'ABBINAMENTO VINO CIBO
 A Villa Morosini Cappello il 5 dicembre con Champagne e il 6 con Vespaiolo e bacalà. Il 7 e 8 dicembre la terza edizione del Bassano Wine Festival   Un lungo fine settimana di gusto all'insegna della grande tradizione vinicola italiana e non solo. Giovedì 5 e venerdì 6 dicembre farà il suo esordio Aspettando il Bassano Wine Festival, due serate di degu (continua)

ANTONELLA CORDA: DUE ANNATE DI VERMENTINO PER RACCONTARE LA SUA SARDEGNA

ANTONELLA CORDA: DUE ANNATE DI VERMENTINO PER RACCONTARE LA SUA SARDEGNA
 La cantina di Serdiana (CA) presenta il cofanetto con il Vermentino di Sardegna DOC 2017 e 2018. Stesso vino, diverse espressioni   Due annate di Vermentino, due sfumature della Sardegna. La cantina Antonella Corda presenta il nuovo progetto che racchiude, in un'unica confezione, le annate 2017 e 2018 del suo Vermentino di Sardegna DOC. Il doppio cofanetto nasce per raccontare due div (continua)

MERCATO FIVI A PIACENZA: AL “CAVALIERE” DEL BAROLO IL PREMIO DI VIGNAIOLO DELL’ANNO

 Lorenzo Accomasso, vignaiolo in Piemonte, riceverà il riconoscimento domenica 24 novembre nel corso della nona edizione del Mercato dei Vini di Piacenza   Lorenzo Accomasso, vignaiolo in Piemonte, è il Vignaiolo dell’anno per la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI). Classe 1933, Accomasso è un agricoltore e produttore, attento conoscitore della (continua)