Home > Eventi e Fiere > RABOSO WINE EXPERIENCE 2019: IL MALANOTTE ALLA GALLERIA D'ARTE DI VILLORBA

RABOSO WINE EXPERIENCE 2019: IL MALANOTTE ALLA GALLERIA D'ARTE DI VILLORBA

scritto da: Studiocru | segnala un abuso


 AIS Veneto presenta la nuova annata di Malanotte, vino simbolo del territorio del Piave. Appuntamento domenica 27 ottobre a Il Cantiere Art Gallery di Lancenigo (TV)

 

In galleria d'arte per scoprire l'ultimo Malanotte. Domenica 27 ottobre, negli spazi de Il Cantiere Art Gallery di Lancenigo di Villorba (TV), AIS Veneto presenterà Raboso Wine Experience e l'evento Malanotte: la nuova annata e i tesori del Raboso, banco d'assaggio con 19 cantine partecipanti per un totale di 53 vini in degustazione. Dalle 14.00 alle 19.30 i Sommelier veneti accompagneranno il pubblico a scoprire il vino che nasce dal vitigno simbolo del territorio del Piave, il raboso.

La giornata dedicata alla presentazione al pubblico dell'annata 2016 del Malanotte, l'ultima ad essere messa in commercio, sarà l'occasione anche per parlare della storia di queste uve: dal particolare metodo di allevamento a raggera o bellussera che caratterizza il vitigno, alla capacità evolutiva nel tempo del vino, con l'assaggio di numerose annate storiche. Durante l'evento sono inoltre in programma alcuni laboratori aperti al pubblico: si inizia alle 15.00 con Sfumature di Malanotte, degustazione guidata di diverse interpretazioni di Malanotte DOCG, mentre alle 16.00 si terrà la masterclass Nuvole di Raboso in collaborazione con il Club Ambasciator ITALICO e dedicata ai sigari in abbinamento ai vini a base raboso.

"Come un artista crea con cura e attenzione le sue opere – commenta Wladimiro Gobbo, Delegato AIS di Treviso – per creare questo vino un bravo viticoltore deve essere in grado di bilanciare perfettamente l'irruenza e il carattere selvatico delle uve di raboso con un delicato appassimento. In questa giornata potremo annoverare tra le opere d'arte de Il Cantiere Art Gallery anche il Malanotte 2016, la nuova annata di questo capolavoro di tanti viticoltori del territorio trevigiano".

In occasione di RabosoWE sarà possibile aquistare anche la magnum di Alba Vitæ, realizzata quest'anno con il Malanotte 2010 di Bonotto delle Tezze e proposta nel numero limitato di 700 bottiglie, acquistabile al costo simbolico di €50. Il ricavato verrà interamente devoluto in beneficienza alla Fondazione trevigiana Oltre il Labirinto, per aiutare nella costruzione di un laboratorio polifunzionale dedicato a bambini e adulti affetti da autismo.

L'evento è organizzato da AIS Veneto in collaborazione con il Consorzio Vini Venezia e la Confraternita del Raboso Piave e il costo del biglietto d'ingresso è di €12, scontati a €10 per i simpatizzanti e €8 per i soci AIS che acquisteranno il biglietto in prevendita sul sito we.aisveneto.it

Ufficio stampa:
Carlotta Faccio
Davide Cocco

aisveneto | melanotte | raboso |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL NUOVO VOLTO DEL CONSORZIO VINI GAMBELLARA

IL NUOVO VOLTO DEL CONSORZIO VINI GAMBELLARA
Nuovo sito e nuovo logo per il Consorzio di Tutela, che rinnova la sua immagine e punta sulle peculiarità dei vini vulcanici da uva Garganega Il Consorzio Tutela Vini Gambellara rinfresca la sua immagine e si presenta con un nuovo logo e un rinnovato sito internet dedicato ai vini della DOC. Al centro del progetto la volontà di mettere in luce la particolarità di questo territorio vulcanico, in cui il terreno è in grado di donare ai vini delle qualità uniche.“L’idea di rinnovare l’immagine del Consorzio – spiega Luca Framarin, President (continua)

L’ASOLO PROSECCO CONTINUA A CRESCERE E ADOTTA LA RISERVA VENDEMMIALE

L’ASOLO PROSECCO CONTINUA A CRESCERE E ADOTTA LA RISERVA VENDEMMIALE
La misura è stata approvata dall’Assemblea dei Soci allo scopo di garantire la piena disponibilità futura del prodotto L’Assemblea dei Soci dell’Asolo Prosecco, riunitasi ieri ad Asolo, ha deliberato che con l’imminente vendemmia 2020 non solo non si riducano le rese ad ettaro, come hanno invece deciso molte altre denominazioni, ma che si provveda addirittura a richiedere la cosiddetta riserva vendemmiale, ipotizzando che il supero produttivo della Docg asolana possa essere in futuro convertito ad Asolo (continua)

PEPERONI IN AGRODOLCE DI MORGAN: L’ESTATE RACCHIUSA IN UN VASO

PEPERONI IN AGRODOLCE DI MORGAN: L’ESTATE RACCHIUSA IN UN VASO
L’ultima ricetta de La Giardiniera di Morgan è un tributo ai colori e ai sapori della bella stagione La Giardiniera di Morgan si arricchisce di una nuova, golosa ricetta: nascono i Peperoni in Agrodolce di Morgan, che vanno ad aggiungersi alle altre ricette della linea I Monovarietali, nata per soddisfare le esigenze di chi preferisce uno specifico ortaggio in agrodolce, protagonista unico del vaso. Croccanti, dolci e gentili, con una freschezza e un’aromaticità gradevoli al palato e con (continua)

IL VERMENTINO ACCENDE LE NOTTI DI SUVERETO, ANCHE BULICHELLA A SOSTEGNO DEL TERRITORIO

IL VERMENTINO ACCENDE LE NOTTI DI SUVERETO, ANCHE BULICHELLA A SOSTEGNO DEL TERRITORIO
Con Notti di vermentino, il 24 e 25 luglio, si mette in moto la nuova rete di imprese Suvereto Wine. Bulichella tra le dodici cantine presenti per promuovere il borgo e le sue eccellenze I sapori e le sensazioni di un territorio racchiuse in un vino. Il Tuscanio Bulichella è un vermentino Igt nato da vecchie vigne, capace di esprimere al meglio le caratteristiche della varietà della Costa Toscana. L'unico vitigno a bacca bianca della Bulichella regala un vino biologico che trasmette il forte legame della tenuta di Hideyuki Miyakawa con il territorio di Suvereto e l'identità stes (continua)

NASCE GARDADELIVERY.COM, IL PORTALE DEL VINO E DELLA RISTORAZIONE DEL LAGO DI GARDA, E LANCIA I MARTEDÌ IN ROSA

NASCE GARDADELIVERY.COM, IL PORTALE DEL VINO E DELLA RISTORAZIONE DEL LAGO DI GARDA, E LANCIA I MARTEDÌ IN ROSA
Il sito, creato dal Consorzio di Tutela del Chiaretto e del Bardolino, raccoglierà le cantine, i ristoranti e le gastronomie del Garda Veronese. Disponibili anche cinque pacchetti di Chiaretto con annessa diretta web coi produttori I vini e la cucina del lago di Garda a portata di clic, in un unico portale: nasce Gardadelivery.com, l’ecommerce creato dal Consorzio di Tutela del Chiaretto e del Bardolino, in collaborazione con la società Webmotion, per raccogliere le cantine, i ristoranti e le gastronomie del Garda veronese che si sono attivate per la spedizione, la consegna a domicilio e per l’asporto. “Credo che il (continua)