Home > Sport > Il basket integrato della Sba inizia il nono anno di attività

Il basket integrato della Sba inizia il nono anno di attività

articolo pubblicato da: marcocavini | segnala un abuso

 Il basket integrato della Sba inizia il nono anno di attività

Il basket integrato della Scuola Basket Arezzo ha iniziato il suo nono anno di attività. Questo progetto sociale fornisce la possibilità di giocare a pallacanestro e di fare sport a ragazzi con disabilità fisiche, intellettive e relazionali a cui viene proposto un programma di allenamenti in cui sono coinvolti anche i cestisti delle varie squadre del settore giovanile, andando così a configurare uno dei fiori all’occhiello della società aretina. Il percorso ha preso il via al palasport “Mario d’Agata” dal mese di ottobre ed è proposto ad atleti di ogni età in modo completamente gratuito in virtù del sostegno dello sponsor Bm Centro Tecnico che, fin dalla prima stagione, ha sposato le finalità di questa attività.

Il compito di curare gli allenamenti è stato nuovamente affidato ai tecnici Paolo Bruschi e Federico Fracassi che hanno rinnovato il loro impegno in forma volontaria e che stanno ponendo le loro competenze a disposizione degli atleti coinvolti, permettendo loro di vivere un’esperienza di sport, socializzazione, crescita e divertimento. Oltre alla rinnovata collaborazione con la Caritas Diocesana e con La Casa di Elena, la novità di questa stagione è rappresentata dalla sinergia avviata con All Stars Arezzo Onlus che ha già portato i propri frutti con l’incremento del numero degli atleti del basket integrato. Il gruppo storico della Sba è stato infatti consolidato dall’innesto di alcuni ragazzi dell’associazione con sede ad Agazzi che stanno muovendo i loro primi passi nella pallacanestro, con circa venti giocatori che si stanno ora allenando insieme. Questa unione ha dunque favorito un’ulteriore crescita del basket integrato, motivata dall’obiettivo di andare a costituire una vera e propria squadra che in futuro possa rappresentare la città di Arezzo in partite e tornei del circuito Special Olympics. «Il basket integrato - spiega Fracassi, - nasce per far vivere le emozioni e i valori dello sport anche a chi ha disabilità, proponendo esperienze di gioco comuni con atleti senza disabilità e fornendo così le basi motorie e tecniche per allenarsi, per giocare e per divertirsi. La costituzione di una squadra rappresenta uno degli obiettivi di questo progetto, per permettere agli atleti di vivere anche le emozioni garantite dall’incontro e dal confronto con altre realtà: questa finalità ci accomuna con All Stars Arezzo Onlus, con cui siamo felici di aver avviato una collaborazione che stimolerà un ulteriore passo in avanti del nostro movimento di basket integrato».


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La pallacanestro per tutti: torna il basket integrato della Sba


IO SGRASSO MAIN SPONSOR DELL'OPENING DAY DI LUCCA


I giovani della Sba al debutto nei massimi campionati regionali Gold


A Lucca è tutto pronto per l'Opening Day Io Sgrasso


La maratoneta con due palle da basket nel guinness dei primati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Le stelle del ring”, una notte di kickboxing a Castiglion Fiorentino

“Le stelle del ring”, una notte di kickboxing a Castiglion Fiorentino
  Dodici dei maggiori atleti italiani di kickboxing combattono a Castiglion Fiorentino per la diciottesima edizione de “Le stelle del ring”. L’evento è in programma dalle 18.30 di domenica 17 novembre al palazzetto dello sport “Fabrizio Meoni” e si svilupperà attraverso sei incontri professionistici di una disciplina che, tra spettacolo e adren (continua)

“In farmacia per i bambini”: le Farmacie Comunali a sostegno del Thevenin

“In farmacia per i bambini”: le Farmacie Comunali a sostegno del Thevenin
Le Farmacie Comunali di Arezzo rinnovano il loro impegno annuale a favore del Thevenin. Mercoledì 20 novembre torna l’appuntamento di solidarietà “In farmacia per i bambini” che, per l’intera giornata, proporrà una raccolta di prodotti per neonati e di farmaci da banco ad utilizzo pediatrico che saranno poi donati allo storico istituto aretino come for (continua)

Le novità del Gruppo Menci alla fiera SoluTrans di Lione

Le novità del Gruppo Menci alla fiera SoluTrans di Lione
Nuovi mezzi e nuovi progetti: il Gruppo Menci parte alla volta della Francia per partecipare al SoluTrans di Lione, la fiera internazionale per professionisti del trasporto stradale. Il colosso di Castiglion Fiorentino ha vissuto un 2019 di grande fermento che, tra il lancio di modelli di semirimorchi all’avanguardia e un’espansione dell’attività in ulteriori settori, volg (continua)

Olio e tecnologia: a Monte San Savino nasce il primo frantoio 4.0

Olio e tecnologia: a Monte San Savino nasce il primo frantoio 4.0
L’Oleificio Morettini ha inaugurato il primo frantoio 4.0 della provincia di Arezzo. La raccolta delle olive attualmente in corso ha rappresentato un momento importante per la storia dell’azienda di Monte San Savino che, forte di quasi settant’anni di attività, ha completato e iniziato ad utilizzare un innovativo frantoio ad alta tecnologia dedicato alla produzione di olio (continua)

Le Farmacie Comunali aderiscono alla Giornata Mondiale del Diabete

Le Farmacie Comunali aderiscono alla Giornata Mondiale del Diabete
Le Farmacie Comunali di Arezzo aderiscono alla Giornata Mondiale del Diabete. L’appuntamento è in programma giovedì 14 novembre e proporrà una serie di iniziative orientate alla prevenzione e alla cura di questa patologia che verranno ospitate dalle farmacie “Campo di Marte”, “Trionfo” e “Giotto”. Nel corso dell’intera giornata, (continua)