Home > News > Nuovi incontri al supermercato: con la App Winker è tutto più semplice

Nuovi incontri al supermercato: con la App Winker è tutto più semplice

scritto da: Giorgio Bellucci | segnala un abuso

Nuovi incontri al supermercato: con la App Winker è tutto più semplice


 Nel corso degli anni si è sviluppato il mito del “supermercato” come luogo per sviluppare incontri interessanti, naturalmente caratterizzati da tonalità di…attrazione fisica! Il mito spesso si è trasformato in “leggenda metropolitana”, e dunque particolarmente interessante si rivela la proposta di Winker, brand creato da Max Party Milano Srl, la startup milanese che sta smuovendo i mercati dei locali e degli eventi rivoluzionando il modo di comunicare.


Una proposta molto concreta, e dunque a prova di “leggenda metropolitana”: scaricando l’App Winker non saremo più soli a fare la spesa perché tutti connessi in tempo reale all'interno del Supermercato.


L’iniziativa si tiene ogni giovedì dalle 19 alle 20, presso l'Esselunga di via Papiniano. 


Una volta entrati nel Supermercato l'App tramite geolocalizzazione si connette automaticamente all'Esselunga, e all'interno della bacheca si potranno visualizzare in tempo reale tutti gli altri utenti presenti in quello stesso momento impegnati negli acquisti. Ad ogni utente si può inviare un wink o una chat sia per scambiarsi informazioni, opinioni, sia per fare subito nuovi incontri! 


Afferma Andrea PravatoCEO & Founder di Winker: Da uno scaffale all'altro, da un corridoio all'altro possiamo avere l'opportunità di conoscerci senza pensieri, scambiarci consigli per gli acquisti in tempo reale e perché no, incontrarci subito per scegliere quale vino bere insieme stasera!”


Winker è scaricabile su Apple Store e Android e la registrazione è gratuita.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mobile banking: app oroscopo su Google Play utilizzate per veicolare trojan bancari


G DATA: il curioso caso della app che sottoscrive servizi “premium” a tua insaputa


Aumentano le truffe legate alle cripto valute su Android: scoperte dai ricercatori di ESET app fake di Poloniex e MyEtherWallet


Cinema e Tv: che Passione!!!


tellows Caller ID protegge dalle chiamate indesiderate su iPhone e Android!


Avast: gli smartphone sono diventati uno dei più importanti obiettivi per gli attacchi informatici


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Birrificio 620PASSI lancia una sinergia con APCI per fornire le prime bottiglie personalizzate agli chef professionali

Birrificio 620PASSI lancia una sinergia con APCI per fornire le prime bottiglie personalizzate agli chef professionali
Con il caldo di queste settimane la voglia di una buona birra ghiacciata rappresenta la gratificazione preferita ormai da tre italiani su quattro, con sempre più grande soddisfazione ma anche sempre più esigenti. Se poi quella birra è artigianale e uno chef particolarmente brillante e intraprendente decide di abbinarla ai propri piatti, allora la soddisfazione del cliente diventa esponenziale così (continua)

Partenza-lampo per il crowdfunding del Birrificio 620PASSI.

Partenza-lampo per il crowdfunding del Birrificio 620PASSI.
Agli italiani la birra piace e anche tanto. Negli ultimi anni il consumo pro-capite è cresciuto per tanti motivi: cultura birraria più diffusa, destagionalizzazione del prodotto e successo del modello dei microbirrifici artigianali. «Per noi produrre birra artigianale significa offrire alle persone molto di più di un prodotto genuino e buono. Noi offriamo un’esperienza a 360° nel mondo del gusto e (continua)

Lezioni ed esami online? Arriva 110 Cum Laude, la Web App che riconosce chi imbroglia e chi è distratto!

Lezioni ed esami online? Arriva 110 Cum Laude, la Web App che riconosce chi imbroglia e chi è distratto!
La soluzione basata su tecnologia MorphCast e reti neurali è altamente innovativa e made in Italy. 110 Cum Laude può finalmente offrire un supporto concreto alle università e alle scuole che, in epoca di distanziamento post covid-19, devono per forza di cose dotarsi di strumenti di controllo efficaci, ma non invasivi della privacy Chi, in questo periodo di quarantena, non ha seguito almeno un corso online, una diretta streaming o un webinar? Moltissimi italiani lo hanno fatto e tra essi anche tanti studenti che hanno dovuto seguire le lezioni attraverso lo schermo di un computer o di uno smartphone. Eppure, i limiti dell’insegnamento online sono tanti e chi si occupa professionalmente di formazione sa bene che il primo scog (continua)

PlayWood punta agli smart worker e crea arredi per lavorare da casa

PlayWood punta agli smart worker e crea arredi per lavorare da casa
 L’effetto Coronavirus coinvolge ogni settore, ma per le startup (che solitamente hanno poca cassa perché reinvestono tutto in ricerca e sviluppo) gli effetti di una crisi come quella che stiamo attraversando sono ancora più gravi. È anche vero però che è nella natura delle startup prendere decisioni veloci per adattarsi al volo ai cambiamenti in corso (continua)

Bilancio 2019 di HDI Assicurazioni: utile e andamento tecnico in continuo miglioramento

Bilancio 2019 di HDI Assicurazioni: utile e andamento tecnico in continuo miglioramento
Nonostante il momento attuale che contraddistingue il Paese e lo scenario internazionale, il 2019 per HDI Assicurazioni, è stato un anno positivo. La Compagnia, infatti, chiude con un risultato netto positivo di 50,65 milioni di euro, cioè l’utile più alto registrato nella storia della Compagnia. Un anno positivo in considerazione di un ROE pari al 20 (continua)