Home > Altro > ASPETTANDO IL BASSANO WINE FESTIVAL: DUE SERATE ALL'INSEGNA DELL'ABBINAMENTO VINO CIBO

ASPETTANDO IL BASSANO WINE FESTIVAL: DUE SERATE ALL'INSEGNA DELL'ABBINAMENTO VINO CIBO

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

ASPETTANDO IL BASSANO WINE FESTIVAL: DUE SERATE ALL'INSEGNA DELL'ABBINAMENTO VINO CIBO

 A Villa Morosini Cappello il 5 dicembre con Champagne e il 6 con Vespaiolo e bacalà. Il 7 e 8 dicembre la terza edizione del Bassano Wine Festival

 

Un lungo fine settimana di gusto all'insegna della grande tradizione vinicola italiana e non solo. Giovedì 5 e venerdì 6 dicembre farà il suo esordio Aspettando il Bassano Wine Festival, due serate di degustazioni a tema che anticiperanno l'avvio della terza edizione del Bassano Wine Festival. La mostra mercato, con 70 cantine provenienti da tutta Italia, si terrà infatti sabato 7 e domenica 8 dicembre nella nuova location di Villa Morosini Cappello, a Cartigliano (Vicenza). Qui avranno luogo anche le serate di degustazione, una prima assoluta per il Festival, durante le quali verranno proposti abbinamenti di vino e cibo.

Lo Champagne sarà il protagonista della serata di giovedì 5 dicembre. A partire dalle 20.30 i presenti potranno degustare una selezione di bollicine d'Oltralpe in una masterclass condotta da Gianpaolo Giacobbo.

Venerdì 6 dicembre, sempre alle 20.30, si terrà invece la serata Vespaiolo & Baccalà, con i piatti a base di bacalà alla vicentina preparati da Antonio Chemello del Ristorante Da Palmerino di Sandrigo (VI) abbinati ai vini della cantina IoMazzucato.

Grande spazio alla promozione dei vini regionali e nazionali verrà dato anche nel corso del Bassano Wine Festival. Novità di questa edizione sarà la partnership con AIS Veneto, che condurrà alcune masterclass di approfondimento durante i due giorni di Fiera, alle 14.30 e alle 17.00, dedicate a regioni vinicole di grande tradizione come la Champagne, la Borgogna e il Friuli.

Il Bassano Wine Festival si presenta come un vero e proprio mercato del vino. I visitatori potranno dunque non solo degustare ma anche acquistare direttamente le etichette delle piccole realtà del mondo del vino, così come i prodotti degli artigiani della gastronomia che parteciperanno al Festival.

Per info e prenotazioni alle masterclass di Aspettando il Bassano Wine Festival: www.bassanowinefestival.it/aspettando-il-bwf/

 

Bassano Wine Festival in breve:
Quando
: sabato 7 e domenica 8 dicembre 2019
Dove: Villa Morosini Cappello, Cartigliano (VI)
Orario di apertura al pubblico: sabato dalle 14.00 alle 22.00 e domenica dalle 11.00 alle 20.00
Ingresso: € 20,00 ingresso per un giorno al Bassano Wine Festival comprensivo di accesso ai banchi d’assaggio e degustazione di un piatto tipico
Ingresso ridotto: € 15,00 in prevendita online fino al 1 dicembre
Parcheggio: gratuito
I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni.

Press info:

Anna Sperotto
Martina Lucchin

bassanowinefestival |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

VIGNAIOLI DI MONTAGNA A BOLOGNA: TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE

 Dall’1 al 3 febbraio alla Fondazione Cineteca, per la prima volta insieme fuori regione i Vignaioli del Trentino e i Vignaioli dell’Alto Adige con il Trento Film Festival propongono degustazioni, laboratori e proiezioni sul vino delle “terre alte”   40 Vignaioli si uniscono per raccontare con parole, immagini e vini la vita di montagna, di quelle “terre a (continua)

RADICI DEL SUD: TUTTE LE NOVITÀ DELL’EDIZIONE 2020

 Dal 10 al 15 giugno 2020 torna a Sannicandro di Bari (BA) l’evento dedicato a vini e oli del Sud Italia. Tre nuove regioni, giurie rinnovate e un format più snello per il Salone. Iscrizioni agevolate per i produttori fino al 30 dicembre   Sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla quindicesima edizione di Radici del Sud, l’evento dedicato agli oli e vini del Sud I (continua)

NATALE 2019 CON LE MORETTE: CÉPAGE ROSÉ E METODO CLASSICO BRUT PER UN BRINIDISI FUORI DAGLI SCHEMI

 Festeggiamenti non convenzionali con il Blanc de Blancs e le bollicine rosa dell'azienda agricola di Peschiera del Garda   Un tocco di innovazione per esaltare la tradizione, portando in tavola il Metodo Classico Brut e il Cépage Rosé Le Morette. È la proposta per i brindisi di Natale e Capodanno dell'azienda agricola di Peschiera del Garda (VR). Una soluzione alt (continua)

DOC GAMBELLARA: AL VIA UN PROGETTO TRIENNALE PER LA VITICOLTURA SOSTENIBILE

 Lunedì 9 dicembre a Montecchio Maggiore (VI) un convegno dedicato alle tecniche innovative di gestione del suolo in vigneto. Capofila del progetto sarà La Biancara di Angiolino Maule   Nel Consorzio Tutela Vini Gambellara è nato un progetto triennale dedicato alla viticoltura sostenibile. Il territorio della DOC farà parte dello studio sperimentale T.I.Ge.S (continua)

I CLIVI PRESENTANO SAN LORENZO, L’ALTRA FACCIA DEL FRIULANO

La cantina di Ferdinando e Mario Zanusso mette in commercio Friulano San Lorenzo e ripropone il confronto tra Collio e Colli Orientali. Il racconto di due terroir in bottiglia   Nella cantina de I Clivi è nata una nuova interpretazione del friulano. L’azienda di Corno di Rosazzo (Udine) ha messo in commercio il Friulano San Lorenzo, frutto del vigneto allevato sulle pendici del (continua)