Home > Musica > Benedetto Alchieri in radio e negli store digitali con il singolo “Molière”

Benedetto Alchieri in radio e negli store digitali con il singolo “Molière”

articolo pubblicato da: allmusicnews | segnala un abuso

Benedetto Alchieri in radio e negli store digitali con il singolo “Molière”

 “Moliére” è il nuovo singolo di Benedetto Alchieri, sonorità moderne, a tratti leggiadre e raffinate, per una ballata dal testo positivo, con venature poetiche, a tratti tendenti ad un vero e proprio incanto, i “bridge” significativi ed  uno splendido ritornello, ingredienti che rendono un “brano di livello”, tutto da cantare, dal tipico “tiro” che contraddistingue la penna e la voce del cantautore Cremasco, precisamente originario di Vaiano (CR), Benedetto, tiene molto alle proprie radici, a non “sfuggire” da quella Provincia, spesso sottovalutata, o addirittura etichettata come “inferiore”,  ma la storia insegna;  molti artisti e talenti provenienti da quella stessa Provincia, a volte desolante, dove non succede e non si organizza quasi nulla, molti artisti provenienti da “queste terre”, hanno nutrito “una Fame” incredibile, una voglia maggiore di crescere, migliorare, diventare bravi davvero, Benedetto Alchieri ci ha raccontato, come addirittura, controtendenza proprio a questo periodo di generale demotivazione delle nuove generazioni, lui, invece ci crede sempre di più, non si è mai sentito così vero e sincero, nel liberare le proprie emozioni e spogliarsi senza inutili pudori e tabù, attraverso la propria musica; ”Mi sto godendo il percorso, indipendentemente da quale sarà la meta…non vivo particolari ansie da prestazione…in passato ne ho sofferto, sono arrivato ad un bivio, mi chiedevo, ma chi me lo fa fare di andare avanti così?...poi ho iniziato ad osservare il bello delle piccole cose, come ad esempio, ricevere messaggi di stima per le mie canzoni, dai bambini, così,  inaspettatamente, camminando per strada, questa pian piano è stata la svolta”, il merito fondamentale va’ alla mia attuale Famiglia, vedere la loro fierezza per il mio lavoro è stata linfa vitale, mia moglie e le mie due figlie mi aiutano a tornare in equilibrio, a volte perdo ancora la bussola, del resto non è facile vivere con un’ artista, bisogna imparare ad accettarlo, quando “ci ricasco”, uno sguardo positivo delle mie figlie e di mia moglie, il racconto di un aneddoto del loro quotidiano, mi fanno ritrovare la gioia “del Fare”.
Il compositore, cantante e produttore Cremasco, negli ultimi tempi è alle prese con una nuova esperienza artistica, quella di sceneggiatore di videoclip musicali, ma anche di trailer, e lavori in ambito pubblicitario e radio televisivo, in “Moliére”, Benedetto, oltre le consuete vesti di  autore, ha provato i panni del  regista e sceneggiatore del video, in collaborazione con il videomaker Ottavio Bolzoni, la musica è stata scritta con il produttore e polistrumentista Federico Terradico, registrata e mixata da Tommy Dell’ Olio, e suonata da Stefano Squeo al Basso e Mattia Degli Agosti alla batteria, il brano, in uscita con Label LATLANTIDE, è Distribuito da Believe Music

Benedetto Alchieri | Moliere |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GRANDE SUCCESSO per "MEET'n'RADIO" Gennaio 2013


Mons Dal Covolo: Università Lateranense, una fucina per i giovani di domani”


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Linkeb aiuta Eco Store a compensare le emissioni di CO2 del Gran Premio di Monza


Preziosi direttore Radio1: "Radio è strumento moderno che non teme concorrenza digitale"


Gipsy Fiorucci in radio e in tutti i digital store con Specchi di Luce


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Niccolò Battisti in radio e nei digital store con il nuovo singolo “Frutti del sistema”

Niccolò Battisti in radio e nei digital store con il nuovo singolo “Frutti del sistema”
“Frutti del sistema”, nei digital store dal 26 Novembre, è la nuova canzone del cantautore romano Niccolò Battisti, dal contenuto fortemente ironico che racconta in modo appositamente provocatorio una certa tendenza socio-psicologica di omologazione e spersonalizzazione dei giovani, dovuta a diverse cause tra cui la crescente necessità di rivestire dei canoni compo (continua)

Di Vicino in radio dal 29 Novembre con il nuovo singolo “Lontano da qui”

Di Vicino in radio dal 29 Novembre con il nuovo singolo “Lontano da qui”
  Di Vicino torna in radio dal 29 novembre con il brano “Lontano da qui”, secondo estratto dall’album “Dopo un periodo di assenza” che ha visto il suo esordio il 29 marzo 2019. “Lontano da qui” descrive, con forza e rabbia, quel momento in cui ci si rende conto che non si è più disposti a subire torti e prepotenze e ci si ribella compi (continua)

“The Fool On The Hill” il nuovo video de Le Folli Arie

“The Fool On The Hill” il nuovo video de Le Folli Arie
  Dal 25 Novembre SOLO SU YOUTUBE: “THE FOOL ON THE HILL” (Beatles Cover) “Una delle perle nascoste più preziose dei Beatles. Il racconto del Folle sulla collina che poi, forse, così folle non è... Forse la vera follia è il conformarsi, senza porsi domande, ad una società sempre più folle.” IN STREAMING ESCLUSIVAMENTE SU YOUT (continua)

Scala le classifiche di radio e di vendite “Corri che corre il tempo” di Valentina Gautier

Scala le classifiche di radio e di vendite “Corri che corre il tempo” di Valentina Gautier
  Scala le classifiche a sole tre settimane dal radio date, “Corri che corre il tempo “,  che, in continua ascesa, si trova ad oggi al 21° posto della classifica radio:  https://www.classificaindipendentiweb.eu/ e al 26° della classifica vendite: Pubblicato il 5  novembre 2019, “Corri che corre il tempo” segna il ritorno di una vera outsider de (continua)

Simon in radio e nei digital store con il nuovo singolo “NO”

Simon in radio e nei digital store con il nuovo singolo “NO”
  Nei digital store e nelle radio italiane da venerdi 15 Novembre “NO”, il nuovo singolo dell’artista genovese Simone Sfriso in arte Simon, scritto da di Pierluigi Scarpellini e Francesca Facciolo. Il brano è accompagnato dal videoclip per la regia di Marco D’Andragora (aiuto regia Michele Marchegiani, da un’idea di Matteo Addino). “Un No scandito (continua)