Home > Musica > Federico Bonifazi Piano Solo - Advancing. Sabato 7 dicembre ore 17 Torino

Federico Bonifazi Piano Solo - Advancing. Sabato 7 dicembre ore 17 Torino

scritto da: Top1 Communication | segnala un abuso

Federico Bonifazi Piano Solo - Advancing. Sabato 7 dicembre ore 17 Torino


Sabato 7 dicembre 2019, in occasione della Stagione Concertistica 2019/20, sul palco del teatro dell’ Educatorio della provvidenza, (Corso Govone 16, ore  17.00, Torino - Ingresso libero gratuito) il pianista e compositore Federico Bonifazi presenta in anteprima assoluta alcuni brani del suo nuovo lavoro discografico “Advancing”. Un concerto per Piano Solo a tutto tondo, che si preannuncia ricco e variegato e nel quale ci sarà spazio per ascoltare, oltre alle composizioni originali del pianista umbro ma torinese di adozione, anche brani di musica classica con il “Secondo tempo del concerto in Sol” di Maurice Ravel, “l’Intermezzo N.2 Op. 118” di Johannes Brahms e alcuni brani tratti dall’immenso repertorio della tradizione jazz americana.

Advancing”, il nuovo progetto per Piano Solo di Bonifazi è una “connessione” che richiama i suoni classici di fine 800 inizi del Novecento fino ad arrivare ai preludi scritti dal pianista umbro. In “Advancing”, Bonifazi propone una visione artistica innovativa, in cui la musica rappresenta l’arte dell’organizzazione dei suoni, dei rumori e dei silenzi che possono mutare nel corso del tempo. Un incontro suggestivo tra la musica jazz e la musica classica, due linguaggi musicali apparentemente così lontani, ma con un filo logico che li accomuna: l’espressione musicale.

Advancing, progetto che prevede oltre al CD anche l’uscita di un libro, vedrà la luce nel 2020 e sarà pubblicato dalla Casa editrice Zedde di Torino.

Federico Bonifazi è considerato uno dei nuovi talenti della scena musicale italiana degli ultimi anni. Nato a Terni e trasferitosi successivamente a Parigi, si è distinto anche grazie a importanti riconoscimenti in alcuni concorsi italiani classificandosi al secondo posto al Premio” Incroci sonori 2007” e come finalista al "Premio Nazionale Chicco Bettinardi e al "Premio Carrarese Padova Porsche Festival" sia con il suo quartetto sia come sideman.

Nel 2011 e 2012 la prestigiosa rivista Musica Jazz lo cita come uno dei pianisti emergenti più interessanti a livello nazionale. Dopo gli studi classici svolti in Umbria, si è diplomato nel 2007 a Parigi nella American School of Modern Music (Filiale della Berklee College of Music di Boston) in pianoforte Jazz, composizione ed arrangiamento. In seguito, consegue la laurea di I e II livello presso il Conservatorio G. Verdi di Torino con F. Di Castri, Giampaolo Casati e Dado Moroni. Nella sua produzione discografica troviamo “74th Street" registrato a New York nel 2014 in quartetto con Philip Harper (tr), John Webber (cb), Billy Kaye (dr) uscito nel 2017 con la “SteepleChase Production”.  Nel marzo 2015 ha registrato presso lo studio Tedesco” di New York (New Jersey), il CD “You’ll See” con Jimmy Cobb (dr), John Webber (cb) ed Eric Alexander (sax t), uscito a maggio 2016 con l’etichetta danese “SteepleChase Production” che ha ottenuto eccellenti riscontri di pubblico e critica sia in Italia sia all’estero. È del 2019 invece Il suo ultimo lavoro discografico "Autumn Colors Suite" prodotto sempre dalla SteepleChase Production e che vede la partecipazione di grandi nomi del panorama jazz nazionale: Giampaolo Casati (tromba), Gianluca Petrella (trombone), Emanuele Cisi (sax tenore), Gabriele Evangelista (contrabbasso), Alfred Kramer (batteria).

Contatti

Educatorio della provvidenza

Corso Govone 16 – Torino

Mail: segreteria@educatoriodellaprovvidenza.it

Ufficio Stampa di Federico Bonifazi: Top1 Communication di Stefania Schintu

Web: www.top1communication.eu

Mail: segreteria@top1communication.eu

Federico Bonifazi Official Website: www.bonifazifederico.com

Federico Bonifazi Official Facebook: https://www.facebook.com/pages/Federico-Bonifazi/

Musica | eventi | nuovo album | Torino |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Pasqualino Monti e il rilancio dell’economia di Civitavecchia


Alla ricerca del “paradiso” con la XXIV edizione di ISAO Festival (Il Sacro attraverso l’ordinario)


Ennio Morricone: Federico Motta Editore lo celebra in un saggio pubblicato su “L’Età Moderna”


L’Itinerario delle Rocche nella provincia di Pesaro Urbino: viaggio tra i capolavori di Francesco di Giorgio Martini


Da Cliché Motta a Federico Motta Editore: la storia della Casa Editrice milanese


Federico Cervellini: il percorso professionale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cesare Emanuele Preve. Le mie leggi e i miei eroi

Cesare Emanuele Preve. Le mie leggi e i miei eroi
Dalle storie di famiglia alle regole di marketing di un imprenditore che si è sempre rivolto al futuro e all'innovazione. "Se si sa cosa si vuole, non esiste l’impossibile” questa frase racchiude in sé il significato del libro di Cesare Emanuele Preve (Ed. Le Cromiche, 2020, con la prefazione di Franco Manzitti). Un imprenditore con praticamente due vite, una vissuta in Argentina, tra la pampa sconfinata, i grandi spazi, i grandi fiumi e una città-stato come Buenos Aires; e l’altra, in Italia, tra la sua Genova (continua)

Ecco Miss Humanroot con "Go (Denge)"

Ecco Miss Humanroot con
Ecco il brano afrobeat in pidgin anglo-africano che ci farà ballare per tutta l'estate. Siete pronti? Miss Humanroot pubblica il nuovo singolo “Go”, disponibile da mercoledì 29 luglio 2020 sulle principali piattaforme musicali digitali. Un inno ad andare avanti e ad inseguire i propri sogni senza farsi scoraggiare da niente e da nessuno. Una canzone decisamente estiva in “pidgin anglo-africano”, una lingua orale, simpatica, fluida, semplicissima e molto chiara che vi farà tornare a ball (continua)

Incontri d'autore con Zibba

Incontri d'autore con Zibba
Sabato 29 febbraio, a partire dalle ore 20.00, Zibba sarà il protagonista degli Incontri d'Autore presso O chi o a cà toa di Fezzano (Via Paita 6, Portovenere SP, info e prenotazioni +39 32 846 888 76). Sarà l'occasione per vivere un viaggio musicale che spazierà in tutta la sua produzione discografica e di ascoltare dal vivo, in acustico, “JAGER” l'ultimo (continua)

Aosta - Becca di Nona. Presentata l'undicesima edizione. Dal 16 al 19 luglio 2020 Charvensod - Aosta

Aosta - Becca di Nona. Presentata l'undicesima edizione. Dal 16 al 19 luglio 2020 Charvensod - Aosta
Presentata lo scorso 14 novembre presso la sede del Comune di Aosta Hôtel des Etats, l’undicesima edizione della vertical running Aosta – Becca di Nona. Intervenuti in conferenza stampa Ronny Borbey Sindaco Comune di Charvensod; Laurent Chuc Vice Sindaco Comune di Charvensod e organizzatore dell’evento; Carlo Marzi, Assessore Finanze Patrimonio e Sport Comune di Aosta; il g (continua)

Sanonani Onlus. Ecco le idee per un Natale Solidale

Sanonani Onlus. Ecco le idee per un Natale Solidale
Sabato 2 novembre l’associazione valdostana Sanonani Onlus organizza un incontro presso la libreria “À la Page” di Aosta (Via Porte Pretoriane 14) per presentare le numerose idee regalo per un Natale solidale. Con un piccolo gesto si potranno così aiutare i bambini della casa-famiglia Sanonani di Kathmandu, in Nepal. Domenica 3 novembre, presso The Hub, e (continua)