Home > Cultura > EOS al Macro, performance a cura di Flora Contoli con Chiara Pavoni

EOS al Macro, performance a cura di Flora Contoli con Chiara Pavoni

articolo pubblicato da: michelazanarella | segnala un abuso

 EOS al Macro, performance a cura di Flora Contoli con Chiara Pavoni

 “EOS. Il suono è la sorgente” sarà messa in scena sabato 7 dicembre al Museo Macro Asilo di via Nizza a Roma nell’ambito dell’evento FEMALE CUT e #Telasuoniamo, dedicato alla produzione artistica femminile con workshop, concerti, dj set.
La performance, a cura di Flora Contoli, con Chiara Pavoni e musica di Lili Refrain sarà ospite del Museo di arte contemporanea di Roma, grazie alla manifestazione capitolina Musei in Musica, nata per promuovere la cultura e avvicinare sempre più cittadini all’arte ed ai luoghi che la conservano. In questa pregiata cornice, alle ore 23:00, due figure in scena: la Mater di luce e la Figlia di voce. In un ribaltamento di ruoli, mentre l’umanità si smaterializza attraverso il digitale, il divino è alla ricerca dell’essere umano. Dell’Umanità, ormai disgregata, resta la voce, impronta che risuona nell’etere, eco primordiale, ormai disarticolato. Il divino emerge dal buio come tangibile presenza, che ascolta e segue la traccia di suono per non estinguersi a sua volta nella fine del significato che solo l’Essere Umano può dargli.

eventi | Macro | perfomance | EOS |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Con il pannello doccia EOS di Damast…. ristrutturare il bagno senza interventi murari si può!


Orantes, riti di luce al Centro di Arti Performative e Terapeutiche “Sala14”


Pietanze teatrali al Doppio Teatro e in anteprima l'istallazione "Biscia"


"Biscia" al Teatro del Lido di Ostia


Vendita piante on line, tutti i vantaggi dello shopping in rete su piante.italianflora.it


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ad Interno 4 “Caminetto cinematografico: La lunga notte del ‘43”

Ad Interno 4 “Caminetto cinematografico: La lunga notte del ‘43”
 Sabato 18 gennaio 2020 alle ore 18 in occasione delle celebrazioni per il decennale dalla scomparsa del famoso regista Florestano Vancini, Roberto Alessandrini in collaborazione con Palatinum Club organizza ad Interno 4 un ciclo di tre caminetti cinematografici di suoi film, con cadenza mensile. La rassegna sarà resa più attraente dalla presenza della figlia Gloria Vancini, che (continua)

Mamme e figli al Baba's Zoo

Mamme e figli al Baba's Zoo
 Nuovo evento e nuova collaborazione artistica dell’attrice performer e modella Chiara Pavoni con la mixed media poetry artist Barbara Maresti. Sabato 11 gennaio alle ore 18 nell’accogliente Location Interno 4 gestita dalla stessa Chiara Pavoni in via della Lungara 44 a Roma, si terrà un evento artistico, all’insegna della moda e del mondo animale. Verranno presentate (continua)

Presentazione “Romanticus Dei” ad INTERNO 4

Presentazione “Romanticus Dei” ad INTERNO 4
Venerdì 13 dicembre alle ore 20:30, presso l'accogliente spazio “INTERNO4” in via della Lungara n.44 a Roma, Ivano Petrucci presenta il suo romanzo d’esordio, “Romanticus Dei”, già alla sua seconda ristampa. Affiancato al libro, verrà introdotta anche la piccola raccolta de “I racconti delle anime d'argento”, testi inediti dell'autore (continua)

Colore di donna, la presentazione a Roma

Colore di donna, la presentazione a Roma
Dopo il successo del romanzo breve 'La nuova favola di Amore e Psiche' Liliana Manetti torna in libreria. Sabato 7 dicembre 2019 alle ore 18.30 nella biblioteca della sede della FIDU (Federazione Italiana Diritti umani) in via Boezio n 14 a Roma, si terrà la prima presentazione della silloge ‘Colore di donna’ di Liliana Manetti. Modererà l’evento l’avv. Alessa (continua)

Ad Interno 4 la presentazione de "La stanza dei pensieri"

Ad Interno 4 la presentazione de
 Domenica 1 dicembre Giulia Porena con la collaborazione di Interno 4 di Chiara Pavoni presenta il suo libro La stanza dei Pensieri (PandiLettere, 2019). Le emozioni, per natura impalpabili, vengono rese concrete, vestendo panni umani capaci di dialogare con la protagonista e con chi legge. Emerge la conflittualità dell’animo umano, uno scorrere irreprimibile di pensieri att (continua)