Home > Cibo e Alimentazione > LE ECCELLENZE VENETE SBARCANO A ROMA, INAUGURA "THE QC"

LE ECCELLENZE VENETE SBARCANO A ROMA, INAUGURA "THE QC"

scritto da: COMUNICAZIONELIVE | segnala un abuso

LE ECCELLENZE VENETE SBARCANO A ROMA, INAUGURA


 

Giovedì 5 dicembre alle ore 17.30 apre il locale che esalta spritz, prosecco e tramezzini. I soci fondatori: «A Roma portiamo il tipico aperitivo veneto. E le sorprese non finiscono qui»

 

Si trova nel cuore del centro di Roma, all’ombra di Castel Sant’Angelo e alle porte della Città del Vaticano. The QC è il locale che accoglie i propri ospiti portandoli nella tipica atmosfera veneta accompagnandoli in un viaggio di gusto fatto di tramezzini, spritz e prosecco.

Dai sapori classici agli accostamenti più audaci, ideali per il palato di una clientela internazionale, The QC è il locale che fa da punto di ritrovo per un brindisi con gli amici come per una pausa pranzo veloce. Nato coniugando la qualità della ristorazione italiana allo stile made in the U.S.A., The QC ambisce a essere anche riferimento per studi e aziende del centro storico che desiderano pranzare in velocità ma con gusto. Per questo è attiva la prenotazione di tramezzini, piadine e bevande per la pausa pranzo e per i meeting.

«Abbiamo deciso di aprire il primo locale The QC a Roma proprio perché è la capitale - racconta Fermo Meloni, socio romano - il punto di partenza perfetto per esportare in tutta Italia e poi nel mondo il gusto tipicamente veneto, che piace a tutti. Quello di via di Porta Castello è il primo di una serie di locali The QC che nel corso nel 2020 apriranno le proprie porte in diverse città, prima tra tutte, New York, a gennaio».

Appuntamento quindi giovedì 5 dicembre a partire dalle ore 17.30 per l'inaugurazione del primo locale firmato "The QC" del mondo con tanto di taglio di nastro. Tra tramezzini di benvenuto e un brindisi con spritz e prosecco, gli ospiti potranno ammirare anche l’arte murale realizzata da Nicola Canareggi, writer italiano specializzato nella realizzazione di lettering.

 

Ufficio stampa: press@velvetmedia.it

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Paul McKenna per la prima volta in Italia al Forum delle Eccellenze 2012 di Per-formance Strategies.


Strepitoso successo per l’ottava edizione del Premio Eccellenze del Sud!


Gira l’Italia con le offerte SINA Hotels


CRISI BANCHE VENETE, PER CONFEDERCONTRIBUENTI INACCETTABILE LA PROPOSTA DI BANCA INTESA


Gran successo al Palazzo Rospigliosi a Roma per la 7a edizione del Premio Internazionale Doc Italy assegnato dall’ANDI


Recupero SMS Cancellati e Chat da Cellulare, Smartphone e Tablet a Roma


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

TREVISO CREATIVITY WEEK 2020, 50 MILA EURO DI BENEFIT PER LE MIGLIORI STARTUP D’ITALIA

TREVISO CREATIVITY WEEK 2020, 50 MILA EURO DI BENEFIT PER LE MIGLIORI STARTUP D’ITALIA
Innovation Future School svela la quarta edizione della Treviso Creativity Week (2-8 novembre 2020) e lancia il “Premio Creativity Startup”. Il founder Gianpaolo Pezzato: “Cerchiamo creativi da tutta Italia con idee innovative per lo sviluppo sostenibile, oltre che per i settori fashion, food e furniture, social innovation, mobilità, turismo e cultura”. Partecipazione gratuita   La pausa forzata a causa del Covid-19 non ha spento gli animi più creativi, anzi, li ha stimolati a trovare nuove soluzioni e idee per uscire da questa impasse mondiale più forti e innovativi che mai. Ne è un esempio concreto la trevigiana Innovation Future School, l’associazione promotrice della Treviso Creativity Week, che per la sua quarta edizione in programma dal 2 al 8 novembr (continua)

DESIGN E TECNOLOGIA, LO SPAZZOLINO DI PIUMA VINCE LA MENZIONE D’ONORE AL COMPASSO D’ORO (E TI DICE QUANDO È ORA DI CAMBIARLO)

DESIGN E TECNOLOGIA, LO SPAZZOLINO DI PIUMA VINCE LA MENZIONE D’ONORE AL COMPASSO D’ORO (E TI DICE QUANDO È ORA DI CAMBIARLO)
L’azienda veneziana premiata per le forme iconiche, i brevetti tecnologici e l’anima green del proprio “Piuma Brush”. L’Ad Michele Longato: “Stabilimento pronto, boom di richieste da Europa e Russia”Le forme sono iconiche, i materiali sono green. La base trasforma lo spazzolino in un elemento di design e d’arredo, consente l’appoggio su qualsiasi superficie e grazie al calendario integrato ricorda (continua)

PADOVA, ARRIVANO I PRIMI TAMPONI RAPIDI A DOMICILIO

PADOVA, ARRIVANO I PRIMI TAMPONI RAPIDI A DOMICILIO
Paramedica propone gli innovativi tamponi “Nadal”: in soli 10 minuti l’esito direttamente a casa (o in azienda), con tanto di certificato. L’amministratore delegato, Cristian Borella: “Siamo tra i primi a proporre questa tipologia di lotta al Covid, sarà fondamentale per bloccare i focolai” Si chiamano “Nadal” e sono la frontiera dei tamponi ultrarapidi. Dal test all’esito passano al massimo dieci minuti e danno garanzia sulla correttezza dell’analisi nel 95% dei casi. Di fatto, possono istantaneamente bloccare un focolaio sul nascere: se in un’azienda o in un’associazione sportiva un dipendente o un atleta si ammalano, il responsabile può nel giro di pochissimo tempo testare tutti l (continua)

DA TREVISO AL MONDO, SIKA COMPIE VENT’ANNI E RADDOPPIA IL FATTURATO COI PROFILI DI METALLO SARTORIALI

DA TREVISO AL MONDO, SIKA COMPIE VENT’ANNI E RADDOPPIA IL FATTURATO COI PROFILI DI METALLO SARTORIALI
Profili in acciaio per automotive, casseri per l’edilizia, serramenti, recinzioni, ascensori, cabine per macchinari, parcheggi automatizzati, portoni industriali, e inoltre pali per vigneti. I leader nazionali dei profilati “hand made” esportano il 70% della produzione. Uno dei soci Riccardo Secco: “Cura artigianale nei dettagli, così battiamo gli elefanti multinazionali”. Il futuro: continuare ad essere dei partner per i nostri clienti e non semplici fornitori. Era il 2000 quando i macchinari di Sika entrarono ufficialmente in produzione. Da allora sono passati vent’anni e quest’anno si festeggia il compleanno dei sarti della profilazione industriale. L’azienda di Riccardo Secco (38 anni in azienda da subito) oggi è nota in tutto il mondo, dal Canada all’Australia ed esporta per il 70% del fatturato (fatturato di gruppo appena sotto i 10milioni (continua)

DONATELLA, LA COACH DELLA PELLE CHE INVENTO’ IL PRIMO RITUALE AL MONDO ALLA POLVERE DI DIAMANTE

DONATELLA, LA COACH DELLA PELLE CHE INVENTO’ IL PRIMO RITUALE AL MONDO ALLA POLVERE DI DIAMANTE
L’alchimista bresciana della skincare presenta il rivoluzionario trattamento anti-age che fa brillare il volto. È la sua ultima ricetta, arriva dopo decenni di studi. Tutto è iniziato con un’acne adolescenziale, adesso gestisce la beauty routine dei vip La storia professionale di Donatella Colangelo inizia con un’acne virale. Aveva 16 anni quando il suo viso si deturpò. Lei provò di tutto: creme, consulti, trattamenti. Ma nulla le risolveva il problema, che di tanto in tanto persino peggiorava. Solo a 26 anni è riuscita a trovare la soluzione: da sola, da autodidatta. “A forza di studiare sui manuali le ricette per comporre le creme, son (continua)