Home > Economia e Finanza > "FAICREDITO" TRIPLICA, UNA NUOVA SEDE NEL PADOVANO

"FAICREDITO" TRIPLICA, UNA NUOVA SEDE NEL PADOVANO

articolo pubblicato da: COMUNICAZIONELIVE | segnala un abuso

 

Due uffici aperti tra Vicenza e Thiene, adesso l’espansione: è la prima agenzia locale nel mondo delle multinazionali dei prestiti. Alberto Signorini svela i segreti per ottenere il mutuo alle migliori condizioni. “Le banche offrono opportunità, io aiuto le persone a trovarle”

 

La prima sede a Vicenza, nel 2017. La seconda a Thiene, l’anno successivo. La società “Faicredito” di Alberto Signorini, imprenditore 39enne di Vicenza, è in continua espansione e adesso punta anche al Padovano: l’obiettivo è quello di aprire la terza filiale a Piazzola Sul Brenta e di portare il numero dei dipendenti a sette all’inizio del prossimo anno.

Il segreto del successo aziendale è legato al fatto che FaiCredito, azienda specializzata nei mutui prima e seconda casa, surroghe e rinegoziazioni sul tasso di interesse, prestiti personali agevolati e cessione del quinto, riesce ad aiutare professionisti, privati e aziende che si rivolgono alle banche per ottenere un prestito o una linea agevolata di credito. “Le regole sui finanziamenti sono complicatissime, ci vuole una preparazione notevole”, spiega Signorini. “Non è solo una questione di tempo, è anche di conoscenza tecnica delle singole proposte che si raggiunge in anni di esperienza. La persona può trovare la soluzione migliore in una banca rispetto ad un’altra in base alla propria situazione patrimoniale personale o famigliare, noi sappiamo dove trovare questa opportunità e permettiamo ai nostri clienti di coglierla”.

Di qui la competenza e il know how di “Faicredito”. Signorini, prima di fondare “Faicredito”, ha lavorato per oltre dieci anni per le multinazionali dei prestiti, enti di mediazione dove il rapporto con il cliente è spersonalizzato. Per questo, il professionista vicentino ha deciso di iniziare la carriera imprenditoriale, per poter fornire servizi più diretti e risolutivi ai clienti, grazie al suo modello di business che consiste nella consulenza sul credito con sedi fisiche dove incontrare i clienti. I risultati non mancano: erogati ai clienti negli ultimi dodici mesi finanziamenti per circa dieci milioni di euro, i fatturati aziendali crescono di anno in anno.

“A noi si rivolgono dai medici agli operai, ognuno ha la sua esigenza”, spiega ancora Signorini. “Alcuni si rivolgono a noi dopo aver provato ad andare in banca da soli, ed aver però incontrato difficoltà burocratiche e di tempistiche. Altri invece, si rivolgono a noi perché hanno acceso il mutuo qualche anno e fa e oggi, dato che i tassi sono notevolmente scesi, desiderano avere una rata più bassa e migliorare il loro budget famigliare, anche richiedendo nuovi prestiti. Conosciamo le banche del territorio e anche le banche nazionali, e questo ci permette di accedere a condizioni molto vantaggiose. Ci occupiamo noi di tutto, è il nostro modo per aiutare le persone che hanno bisogno di soldi a realizzare i loro sogni”.

 

UFFICIO STAMPA VELVET MEDIA / press@velvetmedia.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

DAL PROSECCO A TRUCKPOOLING, COSI’ LOGISTIC NET SFIDA I GIGANTI DELL’E-COMMERCE


KEYUM APRE A MIRA, E’ BOOM DI RICHIESTE PER IL SOFTWARE DELLA DIETA PERFETTA


Duclos: una storia di artigianalità tutta valdostana Ci sono realtà italiane che più di altre sanno sposare lo spirito intraprendente dell'imprenditorialità con la ricchezza della propria tradizione, l'Azienda Duclos è


VELVET MEDIA ABBATTE LA CRISI: 50 GIOVANI ASSUNTI


La Marijuana aumenta il rischio di psicosi e depressione negli adolescenti


Salute e Trasporti - Disturbi del sonno ed eccessiva sonnolenza: il rischio di incidenti stradali si moltiplica fino al 400%!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“SALVAVITA PEDONI”, NUOVO BREVETTO EUROPEO A VERONA PER EVITARE LE STRAGI

“SALVAVITA PEDONI”, NUOVO BREVETTO EUROPEO A VERONA PER EVITARE LE STRAGI
  È “Elvia98”, dispositivo luminoso posto vicino la targa dell’automezzo per avvertire i pedoni se il guidatore sta frenando oppure no. L’ideatore è l’imprenditore veronese Angiolino Marangoni che torna a far parlare di sé con un nuovo aggiornamento: “E’ un messaggio salvavita per il pedone che sta attraversando la strada, render (continua)

IL BURATTINO PIU’ GRANDE AL MONDO A CASTELFRANCO GRAZIE ALLA SCANSIONE 3D

L’autoritratto dell’artista Pastrello era di venti centimetri, adesso è una installazione di quattro metri che passerà alla storia, montata sopra il Museo Casa Giorgione. Operazione unica in Italia: con lo scanner spider di Artec 3D e l’azienda castellana 3DZ è stata realizzata un’opera gigantesca”    Luigi “Bepe” Pastrello h (continua)

“SALES BRIDGE”, A TREVISO IL RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO ADESSO E’ DIGITALE

“SALES BRIDGE”, A TREVISO IL RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO ADESSO E’ DIGITALE
  L’innovazione nasce a Castelfranco Veneto, nel Trevigiano, si chiama “Sales Bridge” ed è il primo distributore digitale veneto che vende prodotti in tutto il mondo. Il giovane ceo Daniele Smaniotto: “Abbiamo lanciato il supermercato online a maggio e già superiamo i 4000 ordini al mese”   Avviare oggi un negozio online di successo non &egr (continua)

BLOMMING LANCIA IL PRIMO PORTALE ECOMMERCE CON CLIENTI INCLUSI

BLOMMING LANCIA IL PRIMO PORTALE ECOMMERCE CON CLIENTI INCLUSI
  Blomming una delle principali startup Italiane, si è trasformata nell’unica piattaforma che permette a migliaia di negozianti di parlare direttamente con oltre mezzo milione di clienti sempre on line come dai dati divulgati da Casaleggio Associati. L’amministratore, Francesco D’Avella: “un sistema ibrido dove i negozianti hanno sia un ecommerce proprietario s (continua)

SCRINIUM, INTERVISTA AL PRESIDENTE FERDINANDO SANTORO

SCRINIUM, INTERVISTA AL PRESIDENTE FERDINANDO SANTORO
  Il sogno è quello antico, quello della conoscenza vera. È il desiderio di ogni studioso, quello di toccare con mano i documenti dove la storia pulsa nella sua anima originale. Per poi diffonderla, raccontarla, renderla popolare. E migliorare, con la cultura, la società nella quale viviamo. Scrinium nasce nel 2000, oggi ha sede a Mestre. Attraverso le più avanzat (continua)