Home > Eventi e Fiere > Torna Barmen in Passerella con “Christmas Cocktails Competition”. Ed è subito successo

Torna Barmen in Passerella con “Christmas Cocktails Competition”. Ed è subito successo

scritto da: Peppebar | segnala un abuso

Torna Barmen in Passerella con “Christmas Cocktails Competition”.  Ed è subito successo


In una Sorrento sfavillante di luci di Natale, con al centro di piazza Tasso il bellissimo albero che ogni ora si spegne completamente per riaccendersi in musica e con motivazioni flesciate di intrecci dal meraviglioso spettacolo, al Circolo dei Forestieri – Terrazza delle Sirene, si è svolta con gran successo la “Christmas Cocktails Competition” BARMEN IN PASSERELLA 2019 organizzata dal fiduciario campano dell’AIBES (associazione Italiana Barmen e Sostenitori) Luigi Gargiulo ed il gruppo del suo direttivo. La kermesse che l’ottimo Gargiulo, come ha sempre dimostrato di essere per l’AIBES, sia da iscritto che come delegato per Sorrento ed ancor più nel suo mandato di fiduciario, che a termine dei 4 vanni di prossima scadenza lo vede artefice di una grande ripresa dell’Associazione da lui diretta in Campania ed alla quale ha dato tutto il suo impegno, professionalità e passione con le tante iniziative create, ha avuto il patrocinio di AIBES nazionale e l’Associazione Bere Consapevole & Club “Gusto Aroma & Bon Ton”. Inoltre è stato presente il Presidente Nazionale Aibes, Angelo Donnaloia ed il Presidente Aibes Promotion Thomas Deste. Hanno partecipato anche con una propria postazione, ragazzi e docenti de “La Bottega dei Semplici Pensieri” associazione ODV ONLUS. Presenti anche le istituzioni con la Regione Campania, attraverso l’On. Alfonso Longobardi, che tagliò il nastro, insieme a Gargiulo, Rosario Restino vice fiduciario e Renato De Simone socio AIBES ed alcuni soci sempre del sodalizio che sono stati docenti del corso “Barman Domani” ideato da Gargiulo, rivolto all’insegnamento dell’arte del barman ai Ragazzi dell’Associazione “La Bottega dei Semplici Pensieri”, corso “Speciale” realizzato con il patrocinio di Aibes Nazionale, svoltosi a Pozzuoli. Fra le altre iniziative che segnano il successo del mandato Gargiulo – AIBES, troviamo oltre al Gran Premio Barman Domani il Super Concorso Regionale AIBES di Maiori e le varie tappe del prestigioso concorso COMPETITION COCKT-AIL TOUR 2019 promosso dal Dott. Nicola Fabbri A.D. di Fabbri 1905, coinvolgendo gli alunni di diversi Istituti Alberghieri campani. L’incontro di Sorrento 2019 ha registrato diverse note di successo, in primis la presenza dei vincitori del gruppo campano al 70° Concorso Nazionale e Consiglio Nazionale A.I.B.E.S. , recentemente conclusosi a Roma: Antonino Coppola, che ha conquistato il 1° posto per nella categoria "Fancy" con il cocktail "Papa...razzo" ed inoltre si è aggiudicato anche il 3° posto nella Categoria Benefica CocktAIL organizzata dalla Fabbri; Vincenzo Vitolo che si è piazzato in seconda posizione per la Categoria "Flair" con il cocktail "Negroni de Sivilla", e Carmine Lamberti che si è aggiudicato il terzo posto nel Last Call. Poi il concorso in se e per se di “Christmas Cocktails Competition” Barmen in Passerella, tornato quest’anno con uno scopo ancor più grande e significativo perché ha segnato la consegna degli “Oscar” di sezione, con premi intitolati agli indimenticabili ed Amati Rita Russo e Salvatore Fusco. Ed infine una gara inedita alla quale hanno partecipato tutti i big dell’AIBES presidenti, past president come Alfonso Cascella, Consiglieri nazionali e past fiduciari Campania come Francesco Reder, ed altri campioni conquistatori di trofei, che hanno realizzato ognuno di loro un cocktail inedito che, messo poi all’asta fra i presenti in sala, ha fruttato un ricavato di Euro che è stato devoluto in parte alla famiglia del fiduciario Aibes della Calabria recentemente scomparso e l’altra parte ai ragazzi de “La Bottega dei Semplici Pensieri”. I premiati delle competizioni sono: Per la “Christmas Cocktails Competition” BARMEN IN PASSERELLA 2019, Primi classificati per le varie sezioni: Cristina Mario Sez. Piemonte, Pucci Corrado Sez. Calabria, Pinto Fabio Sez. Campania. Di seguito i Premi Speciali Sezione Campania a: Schiano Gennaro “EXPLOIT DELL’ANNO 2019” con la motivazione: “Uno stile semplice per rappresentare la Campania, con i suoi saperi ed i suoi sapori, con umiltà, sorriso e professionalità. Il Vesuvio è volato e fino in Cina. Grazie Gennaro Schiano; a Coppola Antonino “BARMAN DELL’ANNO 2019” con la motivazione: “Ci sono fuoriclasse che quando giocano si riconoscono tra milioni, evoluzione, trasformazione, professionalità, ironia e fairplay. Diventare un campione restando sempre se stesso e custodire i valori veri della vita è difficile. Grazie Antonino Coppola; a Pinto Andrea “RITA RUSSO” “La Bellezza” con la motivazione: “Le Belle persone hanno un cosa in comune, le due esse Semplicità e sorriso. Le persone semplici sono quelle che con il cuore lavorano. Il sorriso è l’antidoto alla polemica e alle sconfitte, ma è la colla delle grandi famiglie. Persone così sono le miniere della nostra società ed i custodi dei valori più grandi. Grazie Andrea Pinto; a Lazzazzara Alfonso “SALVATORE FUSCO” “L’Umiltà” con la motivazione: “Il grande spessore di un uomo è dato dall’umiltà e dall’amore per il prossimo. Da sempre l’umiltà è l’essere maestro per giovani e meno giovani. Da sempre un grande maestro dona ai suoi allievi fiducia, rispetto, amore, ed è sempre al loro servizio, da sempre il vero maestro non è mai sul palco, ma tra la gente, da sempre la virtù dei maestri è essere in sintonia con il mondo. Grazie Alfonso Lazzazzara. Significative le parole pronunciate dall’On. Longobardi, che a termine ha premiato, insieme a Gargiulo, consegnando loro gagliardetti Aibes, i ragazzi de “La Bottega dei Semplici Pensieri”. Longobardi ha detto: “Consentitemi di esprimere il mio apprezzamento a voi amici dell’Aibes, perché vi siete resi promotori di qualcosa che in altre organizzazioni ancora non hanno fatto con i corsi ai ragazzi de “La Bottega dei Semplici Pensieri”, permettendo di dimostrare quanto possono essere validi questi “Amici Speciali”. Perchè si sente sempre parlare di inclusione sociale, sembra un parolone magico, ma lì c’è la vera fotografia della reale inclusione sociale, ci sono delle particolarità che loro sanno affrontare meglio di altre persone ed è quindi questa l’immagine che dobbiamo regalare soprattutto all’esterno. Complimenti davvero!. Qualcuno potrebbe chiedersi per quale motivo un politico deve partecipare, ed io sostengo che Il politico e un lavoratore, che sia in Consiglio Regionale o in Parlamento, deve essere sempre presente e far capire cosa può fare. Allora, insieme abbiamo affrontato delle iniziative, ma altre prometto di affrontarne ancora più significative con la programmazione nel prossima consiliatura, come avvenuto nell’attuale, dove è stato creato con i Fondi Europei un fondo “Garanzia Giovani”, di crearne uno “Garanzia Giovani Speciali” perché attraverso questo fondo è possibile inserirli nel mondo lavorativo. Questo deve essere posto al centro della programmazione per un motivo molto semplice, noi abbiamo il paesaggio più bello al mondo, abbiamo le tipicità migliori del mondo, abbiamo un contesto straordinario, l’enogastronomia va alla grande, ma con l’Aibes state facendo un lavoro di Professionalità ed è questo che manca in molti contesti: la FORMAZIONE. Vorrei quindi che con l’Aibes, con la quale associazione abbiamo già iniziato un percorso, sia gli imprenditori che i professionisti facciano in modo che ci sia la FORMAZIONE specifica. Voi siete i veri protagonisti di un settore straordinario anche perché da voi esce l’85/90 % di coloro che trovano accesso al mondo lavorativo proprio attraverso gli insegnamenti professionali che impartite. Siete i veri protagonisti del futuro, anche perché come ho avuto modo di notare, siete una squadra ben strutturata. Un in bocca al lupo a voi tutti per il Futuro”. Numerosi gli ospiti e personalità che hanno accolto l’invito ricevuto da Gargiulo per essere partecipi alla serata, fra i quali ricordiamo: Mammarella Luciano, Consigliere Nazionale Aibes, Beccia Cristina, Fiduciario Aibes Lombardia, Fortuna Arterio, Fiduciario Aibes Lazio/Umbria, “Fabio Amendola” con i Ragazzi della “Bottega dei Semplici Pensieri”, Garrone Marco, titolare Azienda “Garrone”, Cominetti Claudio, Direttore Commerciale Azienda “Vallebelbo”, Lamberti Vincenzo, titolare Azienda “Lamberti Food”, Russo Gianluca, titolare Azienda “Maurizio Russo”, Miglino Massimiliano, titolare Azienda “Espressioni”, Esposito Francesca, titolare Azienda “Francesca Eventi”, Galano Francesco, Brand Ambassador Azienda “Bertagnolli”, Polito Antonio, titolare Aziende “Polito” e “Fattorie Cilentane”, Iaccarino Antonio, Direttore “Ataps” Penisola Sorrentina. Da ricordare anche i Media Partner dell’Evento: la giornalista Abbrunzo Sabrina, il fotoreporter Sollazzi Biagio e De Angelis Michele di MdaSet Comunication che con articoli, foto e riprese hanno documentato e registrato l’evento che dopo le gare si è concluso con una cena di gala per lo scambio auguri per le festività del Natale 2019 e per augurare a tutti un ottimo anno 2020, ovviamente con il taglio della meravigliosa torta offerta dal famoso pasticciere Gerardo Di Dato della omonima pasticceria di sua proprietà ad Angri. Altre info è possibile visionarle sul Sito Ufficiale: https://barmeninpasserella.weebly.com/. Giuseppe De Girolamo

AIBES |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

All’Ariston di Paestum successo per Horecoast 2022


L’Ippogrifo® premierà il miglior progetto di Start Up B2B con il B2Big® Award


Un successo da Nazionale per il 43^ concorso regionale Aibes Campania


Natale e Donazioni: regali senza scopo di lucro


BEERY CHRISTMAS 2021” - IL CALENDARIO DELL’AVVENTO DA DEGUSTARE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Anna Capasso

Anna Capasso
Festa stile Japan allo “Yugo” Un gruppo di amici della cantante-attrice Anna Capasso, ha avuto la gioia di poter festeggiare con lei i 39 anni compiuti. Certamente la nota ed affermata interprete di brani musicali che rapidamente si affermano nella richiesta da parte del pubblico appena pubblicati, avrebbe dovuto e voluto invitare tanti più amici, conoscenti ed anche fans, ma sarebbe stato necessario scegliere come luogo (continua)

Successo per il “Festival italiano della cucina con la Cozza tarantina”

Successo per il “Festival italiano della cucina con la Cozza tarantina”
La Campania con il ristorante La Tortuga di Castel Volturno, sempre più coinvolta nella kermesse La 22° edizione del “Festival italiano della cucina con la Cozza tarantina”, manifestazione ideata e messa in atto da Cosimo Lardiello che, dalla nascita di questo evento gastronomico ha realizzando 356 serate, delle quali 10 anche all’estero come Parigi, Monaco Di Baviera, Malta ed altre, ha svolto una tappa campana ospitato dal ristorante “La Tortuga” di Castel Volturno. La serata, in tutti (continua)

Il “Gran Prix della Pasticceria” ottiene successo

Il “Gran Prix della Pasticceria” ottiene successo
La 4 giorni al Porto turistico di Marina Di Stabia promuove i valori della Campania Sono stati quattro giorni di crescenti successi, le giornate della kermesse, ideata da Geremia Schiavo, patron di Miss Ondina Sport, insieme a Antonio Vanacore presidente Club Pasticcieri Italiani e Associazione Pasticcieri Napoletani e ad Antonio Cascone presidente dell’Associazione Cuochi Stabiesi e Monti Lattari, ospitata dal Porto Turistico Marina di Stabia. A condurre l’evento sono stati (continua)

In piena attività il “Gran Prix della Pasticceria”

In piena attività il “Gran Prix della Pasticceria”
Al Porto turistico di Marina Di Stabia, si concluderà il 1° maggio Il “Gran Prix della Pasticceria”, nella giornata di giovedì ha preso il via a Marina di Stabia, il prestigioso porticciolo turistico di Castellammare di Stabia. L’evento ideato e realizzato dall’imprenditore Geremia Schiavo, patron di Miss Ondina Sport, insieme a Antonio Vanacore presidente Club Pasticcieri Italiani e Associazione Pasticcieri Napoletani e ad Antonio Cascone presidente dell’A (continua)

Al via il “Gran Prix della Pasticceria”

Al via il “Gran Prix della Pasticceria”
Dal 28 aprile al 1° maggio 2022, al Porto turistico di Marina Di Stabia Prenderà il via giovedì 28 aprile, proseguendo fino al 1° maggio, ospitata dal “Porto Turistico Marina di Stabia”, la kermesse più dolce ed attraente della Campania che è stata appena presentata alla stampa nel più “Storico locale di Napoli”, il Gran Caffè Gambrinus, caffè letterario della città partenopea dal 1860, insignito dall’AMIRA quale “Locale del Cravattino d’Oro”. Un gran numero (continua)